Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 17/02/2017 alle 16:45

Arezzo: aperte le iscrizioni al Master in Storia e Design del Gioiello

Notizia del 14/10/2016 ore 15:29

Sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del master in Storia e design del gioiello, organizzato dal Dipartimento di Arezzo dell’Università di Siena in collaborazione con Confindustria Toscana sud, Camera di Commercio di Arezzo e Consulta provinciale degli imprenditori orafi e argentieri.

Il master, coordinato dal professor Paolo Torriti, ha la durata di un anno e inizierà a febbraio 2017. Per favorire la partecipazione gli enti promotori metteranno a disposizione alcune borse di studio. “E’ un corso post laurea con il quale negli ultimi anni abbiamo voluto rispondere alle richieste di crescita e di capacità professionali del comparto orafo – spiega il professor Torriti, che insegna Storia e tecnica dell’oreficeria presso il Dipartimento universitario – tenendo in considerazione le esigenze del mercato del lavoro e le specifiche caratteristiche dei distretti industriali italiani, con particolare attenzione al settore orafo di Arezzo, con cui sono stati instaurati efficaci rapporti di collaborazione. Il master è molto professionalizzante, in relazione con le imprese del territorio aretino e dedica una attenzione particolare agli sbocchi lavorativi degli allievi. Oltre il 60 per cento di coloro che hanno frequentato le precedenti edizioni di questo corso è già inserito con contratti a tempo determinato e indeterminato in aziende del settore”.

La storia del gioiello, le tecniche orafe, la lavorazione al banco, il design, la progettazione digitale, il management e il jewelry marketing sono gli insegnamenti caratterizzanti questo percorso formativo che consente di qualificarsi in diversi settori e di acquisire consapevolezza di tutte le fasi del processo lavorativo delle imprese. Al termine della formazione in aula e nei laboratori i partecipanti faranno uno stage di almeno 225 ore presso laboratori e imprese del comparto orafo aretino e, su richiesta, anche di altre città.

Nel master insegnano docenti, artisti e designer impegnati professionalmente nel settore dei gioielli (marketing e design), scelti tra i più qualificati a livello nazionale e internazionale.

Il termine per iscriversi scade il 15 gennaio 2017. La tassa di iscrizione è di 3.000 euro, da versare in due rate.

Per maggiori informazioni, contatta la segreteria del Master.

Ultime Notizie dai Master

Sole 24 ORE: due borse di studio per il Master Economia e Management dell'Arte e dei Beni Culturali

Notizia del 17/02/2017 ore 16:43

Al via le candidature per due borse di studio, messe a disposizione dalla Fondazione Adolfo Pini, a copertura parziale dell’iscrizione alla 22esima edizione del Master full time in Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali della Business School del Sole 24 ORE, che prenderà avvio a Milano presso il MUDEC-Museo delle culture il 15 maggio 2017.

Career Fair 2017: ESCP Europe raduna 70 aziende per offrire lavoro a studenti e laureati di tutto il mondo

Notizia del 16/02/2017 ore 15:59

I dati del Career Office: un terzo degli studenti della Business School resta a lavorare in Italia dopo gli studi e il 40% degli italiani all'estero torna nel nostro Paese in cerca di un'occupazione.

Bocconi: il futuro del lavoro nella società digitale

Notizia del 15/02/2017 ore 15:54

Un'indagine Sda Bocconi e Aica mostra come le aziende siano pronte a cavalcare le opportunità della tecnologia, ma sentano di doversi preoccupare anche dei livelli occupazionali in diminuzione (69%). Un impatto visibile oggi, ma destinato ad aumentare in futuro.

Politecnico di Milano presenta il terzo corso di alta formazione in Service Design for Business

Notizia del 14/02/2017 ore 17:38

Sono disponibili agevolazioni alla frequenza. Le candidature dovranno essere presentate entro il 30 aprile 2017.

Diritto del lavoro, 10 anni di cambiamenti: nuova edizione del corso alla Scuola Sant'Anna di Pisa

Notizia del 10/02/2017 ore 16:02

Promosso dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, con possibilità di seguire lezioni in video conferenza anche a Firenze; domande di partecipazione entro lunedì 13 febbraio. Chi può iscriversi e con quali obiettivi formativi.