Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 21/08/2017 alle 18:52

Financial Times: ESCP Europe 2° posto al mondo per Master in Finance, numero 1 per placement success rank

Notizia del 22/06/2016 ore 17:02

Financial Times pubblica il ranking aggiornato dei Master in Finanza e la ESCP Europe sale al 2° posto in classifica migliorando di una posizione il 3° posto dello scorso anno.

Il Master in Finance di ESCP Europe è il 2° migliore al mondo, secondo la più autorevole classifica di settore: quella del Financial Times. Ottiene il 1° posto al mondo per placement success rank: il collocamento dei laureati sul mercato del lavoro internazionale nel settore finanziario.

Erogato in lingua inglese e francese, fra i campus ESCP Europe di Londra e Parigi, il programma consolida la propria posizione come miglior Master in Finance sul mercato inglese, notoriamente mercato di eccellenza del settore finanziario, dove è N.1 per il secondo anno consecutivo.

Per visualizzare il ranking ufficiale del Financial Times, clicca qui.

“Questa classifica premia il carattere internazionale del programma e le qualità tecniche e professionali degli insegnanti che operano a stretto contatto con i leader del mondo della finanza – afferma il Prof. Francesco Rattalino, direttore Generale della sede italiana -. Grazie ad una formazione che permette un placement formidabile, la N.1 al mondo per il settore, la rete degli alumni della scuola che lavorano nel settore finanziario è di altissimo livello”.

Giunto alla 29a edizione, il Master in Finance è rivolto a studenti che vogliono operare nel mercato bancario e in quello degli investimenti. Continuamente all’avanguardia, si è adattato ai cambiamenti e alle aspettative del mercato, sviluppando forti legami con le istituzioni finanziarie internazionali e facendo leva su una rete globale di Alumni dinamici.

Il Prof. Frank Bournois, Dean di ESCP Europe dichiara: “Questo Master è un programma per chi ambisce all’eccellenza accademica e professionale. Gode del posizionamento unico della nostra business school; la formula “2 Paesi, 2 campus, 2 lingue” permette agli studenti, oltre che di cogliere diversi aspetti tecnici del mestiere, di poter giovare delle rispettive caratteristiche di due mercati molto diversi fra loro: quello francese e quello inglese. In particolare la presenza a Londra, il centro finanziario del mondo, rende il nostro programma molto attraente a studenti provenienti da ogni parte del mondo”.

Il Direttore Accademico del programma Prof. Philippe Thomas, che ha a curriculum una carriera nel settore dell’investment banking ed è stato in precedenza capo della divisione Mergers and Acquisitions di Reuters, rivela: “Il risultato di questa classifica è il riconoscimento della grandissima qualità di questo programma, dovuta in gran parte al forte coinvolgimento della nostra community di Alumni nel mantenere i contenuti dei nostri corsi di altissima qualità. I nostri Alumni sono infatti molto attivi nel nostro Advisory Board: lavorano a stretto contatto con i nostri docenti per garantire alta qualità dei corsi e attenti criteri di selezione degli studenti iscritti”.

Il Master in Finance ESCP Europe si distingue per le seguenti caratteristiche:

Placement success: 1° posto al mondo
Il tasso di impiego dei partecipanti una volta terminato il programma
International course experience: 2o posto al Mondo
Componente di esposizione internazionale del Master
Internazionalità del corpo docente: 73%
Impiego dei partecipanti a tre mesi dal termine del Master: 97%
Obiettivi raggiunti: 5° posto
89% è la percentuale di partecipanti che ha dichiarato di aver raggiunto lo scopo per cui hanno deciso di frequentare il Master
• Stipendio medio: 75.055 € (85.000 $)

ESCP Europe eroga il Master in Finance dal 1987. Il programma, la cui durata è di un anno, comprende 30 settimane di studio accademico, suddivise tra i due campus della business school (15 settimane a Parigi e 15 settimane a Londra) ed un periodo di stage finale dove gli studenti acquisiscono esperienza professionale nel settore. Completa il programma una tesi, consistente di base su un progetto di ricerca individuale in linea con le mutevoli esigenze del mercato del settore finanziario.

Le date di iscrizione per l’edizione in partenza a settembre 2016 sono in corso. Deadline per la selezione 2 Luglio.

Ultime Notizie dai Master

Master in Sustainable Blue Growth: presentato un nuovo corso all'Università di Trieste

Notizia del 21/08/2017 ore 18:52

Il corso è organizzato in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (OGS). Le iscrizioni sono aperte fino al 5 ottobre.

SDA Bocconi: in corso le iscrizioni all'Executive Master in Finance

Notizia del 18/08/2017 ore 11:28

EMF è un Master a week-end alternati rivolto a executive che vogliono dare una spinta propulsiva alla propria carriera nel mondo della finanza acquisendo un alto livello di specializzazione e sviluppando l’attitudine alla leadership e al networking.

Master in Hospitality and Tourism Management di ESCP Europe: iscrizioni aperte fino al 31 agosto

Notizia del 17/08/2017 ore 17:24

Il piano didattico prevede sessioni d’aula in Europa (Madrid e Torino) e un seminario di 2 settimane a New York (USA), stage (4 mesi minimo), attività di sviluppo professionale e moduli di specializzazione alla Cornell University School of Hotel Administration (NY).

Master in Progettazione, Costruzione e Gestione delle Infrastrutture Sportive: a Milano un corso di Politecnico e CONI

Notizia del 16/08/2017 ore 13:24

Sono aperte fino al 15 settembre le iscrizioni al Master in Progettazione Costruzione Gestione delle Infrastrutture Sportive, organizzato dal Politecnico di Milano insieme a Coni Servizi SpA, Federazione Italiana Giuoco Calcio (Figc) e Istituto per il Credito Sportivo (Ics).

IED Venezia: al via a novembre un corso di alta formazione in Glass Design

Notizia del 14/08/2017 ore 18:13

Il corso, promosso da IED Venezia in collaborazione con importanti istituzioni e aziende del settore, fornisce una formazione accademica, artistica e pratica attraverso un approccio dinamico capace di far dialogare tra loro il mondo del vetro e quello della progettazione, le eccellenze artigiane e il design.