Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 17/02/2017 alle 16:45

Industrial Design Engineering and Innovation: il Master del Politecnico di Milano apre le porte al pubblico

Notizia del 01/07/2016 ore 15:53

Si conclude il prossimo 4 luglio, con la presentazione dei progetti realizzati quest’anno dagli studenti, la IX edizione del Master in Industrial Design Engineering and Innovation, il Master di primo livello in Product Design del Politecnico di Milano, gestito dal Consorzio POLI.design.

Per l’occasione, POLI.design apre le porte a quanti intendano confrontarsi in prima persona con l’approccio didattico di questo Master che ha saputo formare negli anni esperti in product design e development capaci di tradurre idee innovative e creative, tipiche del design italiano, in prodotti industriali di grande e piccola serie.

Ogni anno gli studenti si confrontano con aziende leader del settore a livello internazionale lavorando sulla base di specifici brief di progetto alla generazione di concept e alla progettazione di nuovi prodotti.
Per l’edizione 2015/2016, i giovani designer hanno lavorato sul top cooking a microonde dedicato all’innovazione del fare cucina ad alto livello in casa: dal sushi al gourmet le microonde trasformano con il design l’utente inesperto in chef. Rispettando requisiti e vincoli di fattibilità tecnica ed industriale, la classe, divisa in team di lavoro, ha elaborato 4 progetti in grado di proporre altrettante visioni di uno stesso prodotto.

Il concept formativo è infatti pensato per trasmettere un metodo progettuale capace di accrescere il valore del prodotto generando innovazioni che si avvalgono delle possibilità offerte dalle tecnologie disponibili in un panorama evoluto e dinamico su scala internazionale. Un approccio learning by doing che affianca alla didattica frontale, 2 workshop e un laboratorio di sviluppo prodotti in cui approdare alla progettazione esecutiva vera e propria, utilizzando software di modellazione parametrici e, ove necessario, la modellazione fisica e la prototipazione dei componenti.
Il Master si conclude con uno stage che permette allo studente di mettere in pratica quanto appreso all’interno di realtà selezionate.

Molto concreti anche i possibili sbocchi professionali come l’inserimento in studi di progetto che collaborano alle diverse fasi dello sviluppo del prodotto, dal concept all’ingegnerizzazione, o nelle aziende manifatturiere tipiche del tessuto produttivo italiano, dedite alla produzione di elettrodomestici e apparecchi professionali, all’illuminazione, all’arredo o ai giocattoli e prodotti per l’infanzia. Non meno interessante, l’attività di libera professione con potenziate capacità di interazione con il mondo dell’impresa.

Il Master è rivolto agli studenti con Laurea Nuovo Ordinamento, diploma universitario Vecchio Ordinamento o Laurea Vecchio Ordinamento o Laurea specialistica Nuovo Ordinamento appartenenti a discipline politecniche (ingegneria, architettura, disegno industriale).
Alla fine del Master verrà rilasciato il titolo di Master Universitario di I livello del Politecnico di Milano; verranno inoltre rilasciati i certificati che attestano la partecipazione degli studenti ai corsi di Rhinoceros e CREO, riconosciuti dalle rispettive case madri dei software (McNeel e PTC).

Le iscrizioni per la X edizione sono aperte; l’inizio delle lezioni è previsto per il 14 Novembre 2016.
I posti disponibili sono 30.

Per informazioni, contatta la segreteria del Master.

 

Ultime Notizie dai Master

Sole 24 ORE: due borse di studio per il Master Economia e Management dell'Arte e dei Beni Culturali

Notizia del 17/02/2017 ore 16:43

Al via le candidature per due borse di studio, messe a disposizione dalla Fondazione Adolfo Pini, a copertura parziale dell’iscrizione alla 22esima edizione del Master full time in Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali della Business School del Sole 24 ORE, che prenderà avvio a Milano presso il MUDEC-Museo delle culture il 15 maggio 2017.

Career Fair 2017: ESCP Europe raduna 70 aziende per offrire lavoro a studenti e laureati di tutto il mondo

Notizia del 16/02/2017 ore 15:59

I dati del Career Office: un terzo degli studenti della Business School resta a lavorare in Italia dopo gli studi e il 40% degli italiani all'estero torna nel nostro Paese in cerca di un'occupazione.

Bocconi: il futuro del lavoro nella società digitale

Notizia del 15/02/2017 ore 15:54

Un'indagine Sda Bocconi e Aica mostra come le aziende siano pronte a cavalcare le opportunità della tecnologia, ma sentano di doversi preoccupare anche dei livelli occupazionali in diminuzione (69%). Un impatto visibile oggi, ma destinato ad aumentare in futuro.

Politecnico di Milano presenta il terzo corso di alta formazione in Service Design for Business

Notizia del 14/02/2017 ore 17:38

Sono disponibili agevolazioni alla frequenza. Le candidature dovranno essere presentate entro il 30 aprile 2017.

Diritto del lavoro, 10 anni di cambiamenti: nuova edizione del corso alla Scuola Sant'Anna di Pisa

Notizia del 10/02/2017 ore 16:02

Promosso dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, con possibilità di seguire lezioni in video conferenza anche a Firenze; domande di partecipazione entro lunedì 13 febbraio. Chi può iscriversi e con quali obiettivi formativi.