Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 25/09/2017 alle 15:38

Master MAINS della Scuola Sant’Anna di Pisa: eccellenza, borse di studio & placement

Notizia del 08/09/2017 ore 16:20

Anche quest’anno sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del Master in “Management, Innovazione e Ingegneria dei Servizi – MAINS” della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa (unica università italiana nella top ten delle Young Universities, secondo il ranking “Times Higher Education”).

Il MAINS è un Master full time di II livello in general management dalla lunga tradizione che si caratterizza per l’approccio interdisciplinare e per il taglio estremamente operativo. Vantando un corpo docenti d’eccellenza e una consolidata partnership aziendale, il MAINS si focalizza infatti sull’innovazione e sul ruolo delle tecnologie digitali nell’attivazione di servizi avanzati alle imprese. Caratteristica del corso, che da oltre 25 anni definisce lo standard della formazione manageriale in Italia, è lo stretto legame con le imprese partner, che ogni anno investono nella formazione di giovani talenti erogando contributi (sia in forma totale che parziale) e partecipando attivamente a tutte le fasi del corso.

In parallelo alla formazione in aula, gli allievi del Master lavorano infatti insieme ai manager delle aziende leader (come ad esempio Amadeus, Ansaldo energia, Cabel, IBM, Illogic, Intesa Sanpaolo, Leroy Merlin, Piaggio, Spindox, Telespazio e Telecom Italia) nell’ambito degli Innovation LAB, importanti momenti formativi della durata di 160 ore in cui si studiano soluzioni concrete su specifici temi proposti dalle stesse aziende.

Al termine della parte di didattica (che va da gennaio a luglio 2018) è previsto un periodo obbligatorio di stage principalmente presso una della aziende partner (da settembre e dicembre 2018).
Anche grazie ai numerosi contatti con il mondo aziendale il Master MAINS vanta un elevato tasso di placement pari al 90% circa a tre mesi dalla conclusione del corso.

La quota totale di iscrizione ammonta a 8.000 euro, ma anche per quest’anno 6 borse di studio sono messe a disposizione dall’INPS andando così ad aggiungersi ai tanti contributi erogati dalle stesse aziende partner del Master. Unitamente a ciò, sono previsti anche Voucher formativi da parte della Regione Toscana.

L’attribuzione delle varie borse verrà effettuata sulla base della graduatoria di selezione o di eventuali requisiti richiesti dagli enti finanziatori e verrà resa nota al momento della pubblicazione della graduatoria di ammissione.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Master.

Ultime Notizie dai Master

Business school: la sfida è in mare aperto

Notizia del 25/09/2017 ore 15:38

Dal 28 settembre al 1 ottobre, a Santa Margherita Ligure, SDA Bocconi e Yacht Club Italiano, in partnership con Rolex, organizzano la Rolex MBA's Conference and Regatta, la manifestazione velica internazionale che coinvolge 20 tra le migliori scuole del mondo e 390 studenti mba.

Un nuovo MBA per la Business School internazionale ESCP Europe

Notizia del 22/09/2017 ore 15:58

Il Campus di Torino inaugura l'Anno Accademico 2017-2018. L'astronauta e imprenditore Maurizio Cheli e i top manager Clarence Nahan (Mediobanca), Enrica Satta (Elica) ed Enrico Contini (Lavazza) padrini d'eccezione dei programmi di studio che continuano ad attirare sempre più studenti da tutto il mondo.

SDA Bocconi: 6 borse di studio per l’Executive MBA Week-End

Notizia del 21/09/2017 ore 17:28

Due contributi sono riservati a candidate donne che si distinguano per un profilo di eccellenza.

Laurea honoris causa in Psicologia clinica e della salute conferita al Dalai Lama dall'Università di Pisa

Notizia del 21/09/2017 ore 12:16

L’Università e la città di Pisa, centro mondiale degli studi sulla mente per due giorni grazie al simposio internazionale “The Mindscience of Reality”. Ospite d’onore, il Dalai Lama.

Master in Energia e Ambiente a Venezia: un corso sulla sostenibilità di imprese e territorio

Notizia del 20/09/2017 ore 16:16

Le iscrizioni chiuderanno il 27 novembre e le lezioni partiranno a gennaio 2018.