Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 25/09/2017 alle 15:38

Moda, design, food e arte: tra SDA Bocconi e Altagamma un nuovo accordo per promuovere l’economia simbolica

Notizia del 23/07/2015 ore 15:17

Fondazione Altagamma e SDA Bocconi insieme per la cultura, la creatività, l’arte, il gusto e lo stile italiano ovvero tutti gli ingredienti strategici dell’economia simbolica italiana, un comparto che rappresenta il 4% del PIL nazionale ed occupa, direttamente o indirettamente, circa 500.000 persone. Il nuovo accordo quinquennale fra le due Istituzioni proietta la consolidata collaborazione fra le due istituzioni verso nuovi e sfidanti obiettivi: attraverso un programma organico di formazione e di ricerca si mira infatti a valorizzare l’heritage culturale ed estetico dell’Italia, ad aumentare le competitività del comparto e ad accelerare la crescita delle imprese culturali e creative.

La collaborazione tra Altagamma e SDA Bocconi è nata nel 2001 con l’istituzione del MAFED, Master internazionale in Fashion, Experience and Design Management, programma che ha l’obiettivo di creare figure professionali, provenienti da diverse esperienze formative, in grado di coniugare competenze e tecniche di general management con la gestione degli elementi intangibili che costituiscono la specificità e il valore aggiunto delle imprese Altagamma. Nel 2009 l’ambito di collaborazione si è ampliato verso nuovi settori con il Master of Management in Food & Beverage (MFB).

La nuova intesa mira oggi a creare una piattaforma strategica che valorizzi e metta a sinergia le tre proposte formative incentrate sull’economia simbolica: oltre al MAFED e al MFB, rientra infatti nell’accordo anche il MAMA (Master in Arts Management and Administration), a sottolineare la volontà di un approccio olistico all’Eccellenza Creativa Italiana rappresentata da Moda, Design, Food e Arte.

A Fondazione Altagamma il compito di coinvolgere le imprese associate nel sostegno dei tre Master internazionali di SDA Bocconi focalizzati sull’economia simbolica attraverso l’offerta di borse di studio, la disponibilità ad attivare progetti sul campo e l’individuazione di opportunità di recruiting, anche a livello internazionale.

L’accordo prevede inoltre attività di ricerca e di alta formazione che intendono essere un punto di riferimento per la produzione di conoscenza nei settori simbolico-creativi high-end in Italia nonché per la diffusione di tale conoscenza a livello internazionale. Sono previsti anche incontri esclusivi su contenuti innovativi per condividere risultati di ricerche ed esperienze delle aziende Altagamma, nonché iniziative di formazione su temi specifici destinate a manager di vari livelli.

La collaborazione valorizza i Knowledge Center su Luxury, Fashion e Food di SDA Bocconi, potenziandone l’offerta formativa e contribuisce alla missione di Altagamma: promuovere e diffondere nel mondo le espressioni della cultura, dell’arte e dello stile italiano.

Alla firma dell’accordo Andrea Illy, Presidente di Fondazione Altagamma ha affermato “Sono convinto che con questa nuova proposta formativa, unica a livello mondiale, la collaborazione fra Fondazione Altagamma e SDA Bocconi darà un contributo strategico di grande rilievo alla crescita della competitività italiana in un mercato mondiale, quello dell’industria culturale e creativa, che già oggi vale più di un trilione di euro.”

Sulla stessa lunghezza d’onda il Dean di SDA Bocconi, Bruno Busacca, secondo il quale “da questa rinnovata collaborazione, pienamente coerentemente con la mission di SDA Bocconi, nasceranno progetti di grande qualità e impatto globale, in grado di promuovere l’eccellenza italiana nel mondo e i valori che ne sostengono lo sviluppo”.

Ultime Notizie dai Master

Business school: la sfida è in mare aperto

Notizia del 25/09/2017 ore 15:38

Dal 28 settembre al 1 ottobre, a Santa Margherita Ligure, SDA Bocconi e Yacht Club Italiano, in partnership con Rolex, organizzano la Rolex MBA's Conference and Regatta, la manifestazione velica internazionale che coinvolge 20 tra le migliori scuole del mondo e 390 studenti mba.

Un nuovo MBA per la Business School internazionale ESCP Europe

Notizia del 22/09/2017 ore 15:58

Il Campus di Torino inaugura l'Anno Accademico 2017-2018. L'astronauta e imprenditore Maurizio Cheli e i top manager Clarence Nahan (Mediobanca), Enrica Satta (Elica) ed Enrico Contini (Lavazza) padrini d'eccezione dei programmi di studio che continuano ad attirare sempre più studenti da tutto il mondo.

SDA Bocconi: 6 borse di studio per l’Executive MBA Week-End

Notizia del 21/09/2017 ore 17:28

Due contributi sono riservati a candidate donne che si distinguano per un profilo di eccellenza.

Laurea honoris causa in Psicologia clinica e della salute conferita al Dalai Lama dall'Università di Pisa

Notizia del 21/09/2017 ore 12:16

L’Università e la città di Pisa, centro mondiale degli studi sulla mente per due giorni grazie al simposio internazionale “The Mindscience of Reality”. Ospite d’onore, il Dalai Lama.

Master in Energia e Ambiente a Venezia: un corso sulla sostenibilità di imprese e territorio

Notizia del 20/09/2017 ore 16:16

Le iscrizioni chiuderanno il 27 novembre e le lezioni partiranno a gennaio 2018.