Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 16/08/2017 alle 13:24

Polimoda: Linda Loppa nella BoF 500 Hall of Fame

Notizia del 05/10/2015 ore 15:24

Si è tenuta a Londra la cerimonia di presentazione dell’edizione 2015 di BoF 500 – classifica annuale dei 500 professionisti e personaggi più influenti della moda globale stilata da The Business of Fashion, piattaforma leader nella comunicazione digitale sul fashion business e punto di riferimento per creativi, manager e imprenditori di tutto il mondo fondata da Imran Amed.

Ogni anno il team di BoF apre le nomination per centinaia di profili nelle sezioni Designers, Executives, Creative Class, Media, Catalysts, Models & Muses, Retailers e Fashion 2.0 e seleziona i 500 personaggi che nel corso dell’anno hanno avuto un ruolo determinante per il settore a livello internazionale, provenienti da più di 55 Paesi. Nel 2015 sono 103 le new entry, tra cui Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci, Amal Clooney, avvocato per la difesa dei diritti umani e icona di stile, e Kevin Systrom, co-fondatore e CEO di Instagram.

Per l’occasione, il direttore di Polimoda Linda Loppa, già inserita come Catalyst nelle prime due edizioni di BoF 500 nel 2013 e 2014, entra da quest’anno a far parte della prestigiosa BoF 500 Hall of Fame, l’onorificenza più importante attribuita ad una rosa ristretta di personalità (ad oggi 58) che nel corso della carriera si sono distinti grazie a risultati di straordinaria importanza e che si aggiudicano così un posto permanente tra le persone più influenti e autorevoli della moda a livello globale.

Insieme a lei, designer e direttori creativi quali Karl Legerfield e John Galliano, fotografi come Bill Cunningham e Patrick Demarchelier, muse e icone della moda da Kate Moss a Iris Apfel , e ancora executive del calibro di Domenico de Sole e Charles H Townsend e fashion writers quali Suzy Menkes e Colin McDowell.

Una carriera di oltre 45 anni nel settore della moda, 25 nell’insegnamento del fashion desing, altrettanti di esperienza alla guida di un fashion department, 10 anni nel management del Flanders Fashion Institute e 8 come Direttore del Fashion Museum Antwerp, Linda Loppa ha guidato la crescita di Polimoda come Direttore dal 2007. Dal 2016, sarà alla guida della nuova piattaforma Strategy & Vision a Parigi, per promuovere e potenziare l’immagine internazionale e la presenza all’estero di Polimoda e avere un maggiore impatto sul sistema moda.

Ultime Notizie dai Master

Master in Progettazione, Costruzione e Gestione delle Infrastrutture Sportive: a Milano un corso di Politecnico e CONI

Notizia del 16/08/2017 ore 13:24

Sono aperte fino al 15 settembre le iscrizioni al Master in Progettazione Costruzione Gestione delle Infrastrutture Sportive, organizzato dal Politecnico di Milano insieme a Coni Servizi SpA, Federazione Italiana Giuoco Calcio (Figc) e Istituto per il Credito Sportivo (Ics).

IED Venezia: al via a novembre un corso di alta formazione in Glass Design

Notizia del 14/08/2017 ore 18:13

Il corso, promosso da IED Venezia in collaborazione con importanti istituzioni e aziende del settore, fornisce una formazione accademica, artistica e pratica attraverso un approccio dinamico capace di far dialogare tra loro il mondo del vetro e quello della progettazione, le eccellenze artigiane e il design.

Corso di perfezionamento sul Cambiamento Climatico a Parma: iscrizioni entro il 30 settembre

Notizia del 11/08/2017 ore 15:07

Si tratta di una proposta formativa di eccellenza, prima e unica nella regione medio-padana, tesa a individuare soluzioni pratiche di adattamento al cambiamento climatico in atto.

IED: a Roma un corso in Stylist per la Moda e lo Spettacolo

Notizia del 10/08/2017 ore 18:33

Il percorso formativo prevede lezioni teoriche e attività in laboratorio, esperienze su set cinematografici, televisivi e fotografici, visite presso sartorie, incontri e seminari con autori, registi, fotografi, giornalisti, cool hunter, scenografi e stylist per l’editoria.

Raffles Milano: 25 borse di studio per i nuovi Master

Notizia del 09/08/2017 ore 11:48

Le borse, a copertura totale e parziale della retta di frequenza, saranno assegnate in base alla valutazione del dossier dei candidati da parte del Course leader di ciascun Master.