Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 16/10/2017 alle 15:50

Professione.TV: intervista ad Alessandro Ippolito, autore televisivo e fondatore della Scuola

Notizia del 16/03/2010 ore 09:34

Sono aperte le iscrizioni al Corso di alta formazione Televisiva Professione.TV, organizzato a Milano in due diverse edizioni: una full time (scadenza il 20 maggio 2010) e una executive (scadenza il 9 aprile 2010).

A presentarci la Scuola Professione.TV è proprio il suo fondatore e coordinatore Alessandro Ippolito, giornalista, sceneggiatore, regista e autore di programmi televisivi come Scherzi a Parte o Stranamore:

Quali concrete possibilità di lavoro hanno gli allievi del suo Corso Professione.TV?
Chi viene da me impara un mestiere. La mia è una scuola pratica, ti mette sul set fin dal primo giorno e ti fa produrre. Capisci, misurandoti con le diverse figure professionali del mondo della televisione, per che cosa sei veramente portato. E impari a fare esattamente le cose che ti sono più congeniali.

E quindi?
E quindi quando ti presenti in una televisione o in una casa di produzione non dici solo che hai una laurea. Puoi dire ho fatto questo, so fare questo. E lo puoi documentare.

E così trovi lavoro?
Hai sicuramente più possibilità di farti aprire una porta.

E la scuola in questo caso come ti aiuta?
Ai migliori viene offerta da noi già la concreta opportunità di fare uno stage in Mediaset o in RAI, ad esempio.

Ma quali sono le reali prospettive di questo mondo?
Le prospettive oggi sono infinite. Il digitale terrestre ha fatto nascere un numero infinito di possibili “datori di lavoro”. Per non parlare delle web tv. Oggi per cominciare non devi tentare solo di entrare in Rai o in Mediaset. Hai davanti un panorama vastissimo. Ma…

Ma?
Devi essere veramente preparato. Devi sapere usare una telecamera, un microfono, le luci, devi sapere stare in montaggio o redigere un ordine del giorno. Devi conoscere il mezzo e tutte le sue possibilità espressive. Per i giovani con una preparazione pratica, insisto, le possibilità sono immense.

Perché lei insiste nel sottolineare che la sua è una scuola di televisione e basta.
Perché siamo la prima scuola che si occupa “solo” di televisione. Non siamo una scuola di cinema che fa “anche” corsi di televisione. La tv è il nostro mestiere. Noi parliamo solo di televisione, faciamo solo televisione. I nostri ospiti, i nostri docenti vengono solo dal mondo televisivo. La televisione è il futuro dei giovani. Una nuova televisione che è ancora tutta da inventare grazie a internet e alla straordinaria evoluzione della tecnologia.

Per ulteriori informazioni:
www.professione.tv

Ultime Notizie dai Master

ESCP Europe nella Top 10 mondiale degli Executive MBA

Notizia del 16/10/2017 ore 15:38

Il Master della Business School internazionale migliora la sua posizione nella classifica del Financial Times, confermandosi primo in Italia e decimo al mondo. Sul podio per obiettivi raggiunti dai partecipanti, progressione di carriera e internazionalità dell’esperienza.

Decathlon Italia premia gli allievi del Master in Marketing Management dell'Università di Pisa

Notizia del 16/10/2017 ore 15:09

In occasione della terza edizione del Premio Project Work, sono stati premiati dalla prestigiosa azienda di articoli sportivi gli allievi del Master in Marketing Management dell’ateneo pisano.

Master in Wine Sustainability Management: un nuovo programma organizzato da Università di Siena e Gambero Rosso

Notizia del 13/10/2017 ore 14:50

La data di scadenza per le presentazione delle domande è il 25 ottobre. Le lezioni inizieranno il primo dicembre.

Centro di Geotecnologie dell'Università di Siena: aperte le iscrizioni ai master

Notizia del 12/10/2017 ore 16:21

Borse di studio, posti alloggio, agevolazioni e contributi per frequentare i corsi nella sede di San Giovanni Valdarno.

Master Innovatio in Qualità nelle Industrie Alimentari: ultimi giorni per le iscrizioni

Notizia del 11/10/2017 ore 12:41

Il Master garantisce un impiego retribuito per il 50% degli allievi.