Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 21/08/2017 alle 18:52

Teramo, assegnati i premi di laurea per il Master in Gestione dello Sviluppo Locale nei Parchi e nelle Aree Naturali

Notizia del 29/02/2012 ore 18:50

Sono state consegnate lunedì 27 febbraio, alle ore 15.00, nella Villa Filiani di Pineto, le borse di studio alle cinque migliori tesi dell’ottava edizione del Master in Gestione dello Sviluppo Locale nei Parchi e nelle Aree Naturali (GeSLoPAN), attivato dall'Università di Teramo.

Tre borse di studio, messe a disposizione dal Consorzio Area Marina Protetta Torre del Cerrano andranno ad Alessandro Lombardi, con la tesi Progettare la natura: il programma IPA Adriatico applicato alla ricezione e mobilità turistica delle aree protette (Relatore: Sergio Trevisani); Giacomo Romano, con la tesi Progettare la natura: il programma IPA adriatico applicato alla salvaguardia di habitat e specie (Relatore: Pietro Giorgio Tiscar); Serena Sgariglia, con la tesi Progettare la natura: il programma Life+ applicato alla salvaguardia di habitat e specie nelle aree protette (Relatore: Sergio Trevisani).

La vincitrice della borsa messa a disposizione dalla Camera di Commercio di Teramo è Carla Pasquali, con una tesi dal titolo Il Sistema Turistico Locale del Gran Sasso d’Italia: attori economici e il parco (Relatore: Rita Salvatore). Assegnata a Giulia Rosaria Taraschi la borsa messa a disposizione dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Teramo per una tesi dal titolo La valutazione ambientale della pianificazione in contesti insediativi sensibili. Il monitoraggio delle scelte (Relatore: Raffaele Di Marcello).

Le tesi sono state illustrate dai vincitori alla presenza dei relatori e dei responsabili degli organi interessati. Hanno partecipato Rita Tranquilli Leali, rettore dell’Università di Teramo; Salvatore Florimbi, vice segretario generale della Camera di Commercio di Teramo; Luciano Monticelli, sindaco di Pineto; Benigno D’Orazio, presidente dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano; Giustino Vallese, presidente dell’Ordine degli architetti della Provincia di Teramo; Pietro-Giorgio Tiscar, coordinatore del Master.

All’ottava Edizione del Master hanno partecipato 16 allievi provenienti da 10 regioni (Abruzzo, Campania, Calabria, Molise, Toscana, Puglia, Lombardia, Marche, Emilia Romagna, Lazio). Il Master in Gestione dello Sviluppo Locale nei Parchi e nelle Aree Naturali, organizzato dall’Università di Teramo, con il patrocinio di AIDAP e Federparchi, affronta in un’ottica interdisciplinare le problematiche di gestione, conservazione e sviluppo economico delle aree naturali protette e rappresenta il frutto della condivisione di idee e progetti tra il mondo della ricerca, le amministrazioni locali (Regione Abruzzo, Provincia di Teramo, Camera di Commercio di Teramo) e gli enti gestori delle aree protette (Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Adriano, Area Marina Protetta Torre del Cerrano, Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino, Parco Regionale Monti Picentini).

Il termine per l’iscrizione alla nona edizione del master è fissato al 2 marzo 2012.

L’attività formativa sarà suddivisa in cinque unità didattiche e avrà un carattere “itinerante” in quanto ciascun modulo si svolgerà in un differente territorio protetto: Pietracamela (TE), nel Parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Laga; Pineto (TE), sede del Consorzio area marina protetta Torre del Cerrano; Civitella Alfedena (AQ), nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise; Tonadico (TN), nel Parco Naturale Paneveggio Pale di S. Martino; Giffoni Valle Piana (SA), in collaborazione con le Istituzioni locali, gli Enti Parco e le Riserve Regionali facenti riferimento al territorio protetto della Provincia di Salerno.

Ultime Notizie dai Master

Master in Sustainable Blue Growth: presentato un nuovo corso all'Università di Trieste

Notizia del 21/08/2017 ore 18:52

Il corso è organizzato in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (OGS). Le iscrizioni sono aperte fino al 5 ottobre.

SDA Bocconi: in corso le iscrizioni all'Executive Master in Finance

Notizia del 18/08/2017 ore 11:28

EMF è un Master a week-end alternati rivolto a executive che vogliono dare una spinta propulsiva alla propria carriera nel mondo della finanza acquisendo un alto livello di specializzazione e sviluppando l’attitudine alla leadership e al networking.

Master in Hospitality and Tourism Management di ESCP Europe: iscrizioni aperte fino al 31 agosto

Notizia del 17/08/2017 ore 17:24

Il piano didattico prevede sessioni d’aula in Europa (Madrid e Torino) e un seminario di 2 settimane a New York (USA), stage (4 mesi minimo), attività di sviluppo professionale e moduli di specializzazione alla Cornell University School of Hotel Administration (NY).

Master in Progettazione, Costruzione e Gestione delle Infrastrutture Sportive: a Milano un corso di Politecnico e CONI

Notizia del 16/08/2017 ore 13:24

Sono aperte fino al 15 settembre le iscrizioni al Master in Progettazione Costruzione Gestione delle Infrastrutture Sportive, organizzato dal Politecnico di Milano insieme a Coni Servizi SpA, Federazione Italiana Giuoco Calcio (Figc) e Istituto per il Credito Sportivo (Ics).

IED Venezia: al via a novembre un corso di alta formazione in Glass Design

Notizia del 14/08/2017 ore 18:13

Il corso, promosso da IED Venezia in collaborazione con importanti istituzioni e aziende del settore, fornisce una formazione accademica, artistica e pratica attraverso un approccio dinamico capace di far dialogare tra loro il mondo del vetro e quello della progettazione, le eccellenze artigiane e il design.