Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 23/06/2017 alle 12:49

Bocconi conquista l’Europa nel ranking di Financial Times

Notizia del 05/12/2016 ore 14:58

Sale di una posizione ed è sesta in Europa la Bocconi nel ranking dei ranking di Financial Times pubblicato oggi.

La classifica viene elaborata dal quotidiano britannico partendo dai risultati ottenuti in quattro dei cinque ranking che realizza durante l’anno. Due riguardano le lauree biennali di Finance (il cui risultato non concorre però alla classifica di oggi) e in International management che si sono rispettivamente piazzati al 9° e all’11° posto al mondo. Financial Times dedica poi tre diversi ranking alla formazione executive promossa dalla SDA Bocconi School of Management, e in particolare all’Mba (9° posto in Europa), all’Executive Mba (36° in Europa) e all’insieme dei corsi per manager (5° in Europa per i corsi su misura).

«In questi anni in modo programmato e con continuità la Bocconi ha investito nell’internazionalizzazione della didattica, costruendo programmi in grado di rispondere alle nuove esigenze del mercato del lavoro e formando generazioni di giovani che sanno interpretare la realtà e migliorarla», commenta Gianmario Verona, rettore della Bocconi. «Il risultato di oggi è il frutto di questa continua tensione al miglioramento e all’innovazione. È nel nostro dna e per questo anche nei prossimi anni continueremo nel progetto di rendere il nostro ateneo un punto di riferimento in Europa per studenti e ricercatori puntando sempre di più sul capitale umano e su uno stretto collegamento tra ricerca di frontiera e didattica dove introdurremo una solida base di data science».

Il ranking di FT conclude un anno positivo per Bocconi, unica scuola italiana presente in tutti i più importanti ranking internazionali: dal World University Rankings, pubblicato dal Times Higher Education, in cui la Bocconi ha debuttato piazzandosi all’8° posto in Europa nell’area Business & Economics, alle classifiche di QS (6a in Europa per Business & Management, 5a per Economia ed Econometria e 7a per Finanza e Accounting). Per l’Economist l’Mba nel 2016 ha guadagnato la top ten europea.

Financial Times European Business Schools Ranking 2016 – la Top 10:
1 London Business School
2 HEC Paris
3 INSEAD
4 IE Business School
5 University St. Gallen
6= Bocconi
6= Esade Business School
8 Iese Business School
9 IMD
10 Rotterdam School of Management/ Erasmus University

Ultime Notizie dai Master

Master SDA Bocconi in Fashion, Experience & Design Management: edizione 2017

Notizia del 23/06/2017 ore 12:45

Il MAFED è un programma internazionale offerto in inglese, rivolto a chi aspira a una carriera manageriale nei settori della moda, del lusso e del design. Ciò richiede competenze specifiche, sia sul piano teorico sia su quello pratico, che orientino la creatività a risultati di eccellenza manageriale.

Master in International Business della Cattolica di Milano: placement al 93%

Notizia del 22/06/2017 ore 18:25

Sono aperte fino al 1° settembre 2017 le iscrizioni al Master in International Business, progettato dal Centro di ricerca in International management dell’Università Cattolica di Milano.

IFBM tra Torino e Parigi: la giusta ricetta per la tua carriera globale nel settore Food & Beverage

Notizia del 21/06/2017 ore 18:27

Il Master in International Food and Beverage Management – IFBM di ESCP Europe è un programma post laurea strutturato in modalità full-time. Ha una durata di un anno ed è organizzato in due Paesi: Francia e Italia.

MIP Politecnico di Milano: ultimi giorni per iscriversi all'International Master in Project Management

Notizia del 20/06/2017 ore 16:33

Il Master nasce dalla collaborazione di due Università europee, il MIP Politecnico di Milano e la Strathclyde Business School in Gran Bretagna.

Financial Times: la laurea Bocconi in finanza è settima al mondo

Notizia del 19/06/2017 ore 13:24

L'Ateneo milanese migliora di due posizioni nel ranking pubblicato oggi, grazie ai rapporti con il mondo dell'Investment Banking internazionale e all'eccezionale Careers Service (primo al mondo).