Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 18/10/2017 alle 14:44

Cresce il mercato dei viaggi on line, un corso presso Ciset – Ca’ Foscari

Notizia del 18/03/2010 ore 16:52

Nel 2010 l’on line rappresenterà più di un terzo del mercato europeo dei viaggi. Mentre nel complesso la vendita di viaggi sta soffrendo a causa della crisi generale, gli acquisti on line crescono, favoriti dal fatto che i viaggiatori cercano in rete occasioni più convenienti (PhocusWright FYI).

Sempre più importante anche il ruolo dei siti web come sede del “passaparola” globale: il 79% dei britannici sono influenzati nelle decisioni dalle recensioni postate on line da altri turisti.
L’industria turistica dipenderà quindi sempre più fortemente dalle nuove tecnologie sia nelle attività di marketing sia in quelle di gestione.

Per chi è interessato a capire meglio l’influenza che l’uso di sistemi informativi e ICT hanno e avranno sulle aziende e sulle scelte dei turisti, inizia il prossimo 8 aprile presso il CISET-Università Ca’ Foscari il corso Sistemi informativi e nuove tecnologie per il turismo. Il corso (circa 50 ore in aula in totale) è uno dei moduli dello storico Master in Economia e Gestione del Turismo organizzato da Università Ca’ Foscari Venezia e CISET: da quest’anno è aperto anche a chi desidera frequentare soltanto queste lezioni, indipendentemente dalle altre attività didattiche del Master.

Il corso fornirà un quadro di riferimento sui trend principali che caratterizzano il rapporto turisti/tecnologie e presenterà spunti e strumenti su come utilizzare il potenziale delle nuove tecnologie nelle imprese e nelle destinazioni.

Il corso si articola in:

  • una parte di introduzione ai sistemi informatici (introduzione ai database – Tabelle, Queries e Maschere in Access, il World Wide Web, Web 2.0 & trends, ricerca e servizi sul web, tecnologie per il Commercio Elettronico)
  • una serie di casi studio e discussione con i professionisti del settore sugli impatti delle nuove tecnologie a livello turistico: interverranno in aula alcune tra le principali agenzie on line nel mondo (Expedia, Opodo), di importanti gruppi alberghieri (Intercontinental Hotel Groups) e tour operators (Alpitour), ma i partecipanti avranno anche l’opportunità di esplorare potenzialità e ruolo del web 2.0 e del social networking.

Le iscrizioni sono aperte fino al 26 marzo 2010.


Per iscrizioni e informazioni:

Segreteria Master in Economia e Gestione del Turismo
Villa Mocenigo – Riviera San Pietro, 83
30034 Oriago di Mira (VE)
Tel. 041-2346520 – Fax: 041-5630620
E-mail: mtourism@unive.it
http://www.unive.it/ciset/master

Ultime Notizie dai Master

Master in Management delle Aziende Sanitarie a Pisa: ultimi giorni per le iscrizioni

Notizia del 18/10/2017 ore 14:44

La partecipazione al Master consente di acquisire 60 CFU. Sono disponibili borse di studio a copertura parziale della quota di iscrizione.

ESCP Europe nella Top 10 mondiale degli Executive MBA

Notizia del 16/10/2017 ore 15:38

Il Master della Business School internazionale migliora la sua posizione nella classifica del Financial Times, confermandosi primo in Italia e decimo al mondo. Sul podio per obiettivi raggiunti dai partecipanti, progressione di carriera e internazionalità dell’esperienza.

Decathlon Italia premia gli allievi del Master in Marketing Management dell'Università di Pisa

Notizia del 16/10/2017 ore 15:09

In occasione della terza edizione del Premio Project Work, sono stati premiati dalla prestigiosa azienda di articoli sportivi gli allievi del Master in Marketing Management dell’ateneo pisano.

Master in Wine Sustainability Management: un nuovo programma organizzato da Università di Siena e Gambero Rosso

Notizia del 13/10/2017 ore 14:50

La data di scadenza per le presentazione delle domande è il 25 ottobre. Le lezioni inizieranno il primo dicembre.

Centro di Geotecnologie dell'Università di Siena: aperte le iscrizioni ai master

Notizia del 12/10/2017 ore 16:21

Borse di studio, posti alloggio, agevolazioni e contributi per frequentare i corsi nella sede di San Giovanni Valdarno.