Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 25/09/2017 alle 15:38

Certificazioni di inglese per accedere ai master all’estero

Notizia del 14/07/2014 ore 14:09

Per accedere all’istruzione di secondo grado, nei paesi anglofoni è richiesto agli stranieri di certificare la conoscenza della lingua inglese. Questo accade anche nelle università italiane che offrono master in inglese, in particolare per gli MBA. In quest’ultima categoria e in molti master legati alle scienze, oltre a dimostrare un buon livello di inglese, è necessario ottenere un certificato GMAT (Graduate Management Admission Test) o GRE (Graduate Record Examinations). Il modo più rapido e efficiente per ottenere i certificati è sicuramente frequentare un corso di preparazione IELTS, TOEFL, CAMBRIDGE, GMAT o GRE .

Di seguito elenchiamo le differenze tra i vari certificati per accedere ai master in inglese.

TOEFL® – Test of English as a Foreign Language
Richiesto principalmente negli Stati Uniti per accedere ai college, si focalizza sulla comprensione dell’inglese in ambito accademico. L’esame è di tipo iBT (internet-based test) e lo studente svolgerà 4 prove al computer (reading, writing, listening, speaking). Il punteggio va da 0 a 120 e viene ripartito in egual misura tra le 4 prove (30 punti a prova). Per accedere a un master in USA è di solito richiesto un punteggio tra 75 e 91. La validità è di 2 anni.

IELTS® – International English Language Testing System
Per accedere a un master in Gran Bretagna, è richiesto il certificato IELTS. L’esame è svolto alla presenza di una commissione che valuterà la prova di conversazione, inoltre vengono svolte le prove di ascolto, scrittura e lettura. Il punteggio va da 0 a 9 e si accede ai master con un voto pari a 6.5/7. Non ha una reale scadenza, ma dopo 2 anni non è più accettato.

Cambridge English Language Assessment
L’esame Cambridge si basa sul Quadro Comune Europeo di Riferimento (CEFR), che definisce i livelli di conoscenza dell’inglese da A1 (base) a C2 (avanzata). Tra gli altri, solo il CAE (Certificate in Advanced English) o il CPE (Certificate of Proficiency in English) sono accettati da alcuni master. Hanno votazione 0-100 e l’esame si svolge alla presenza di una commissione. L’esame CAE dura poco più di 4.5 ore ed è basato su 5 prove, ossia scrittura, ascolto, conversazione, uso dell’inglese e lettura. L’esame CPE si svolge su 4 prove perché accorpa in una sola le prove di uso dell’inglese e lettura, che comunque pesa per il 40% del voto finale.

GMAT (Graduate Management Admission Test)
Il GMAT è richiesto per accedere ai master legati alle scienze e alla gestione aziendale, come un MBA. Il test analizza le abilità analitiche di scrittura e risoluzione di problemi. Il certificato è richiesto anche ai madrelingua e l’esame è diviso in 4 parti: analytical writing assessment, integrated reasoning, quantitative e verbal. Il punteggio va da 200 a 800 per le sezioni quantitative e verbal ed è quello utile per accedere ai master. E’ consigliato prendere un voto superiore a 540.

GRE (Graduate Record Examinations)
Il GRE è richiesto in molti master e MBA in USA e l’esame mira a verificare il ragionamento sia verbale sia quantitativo e scrittura analitica. Per le prime due sessioni di esame, il punteggio va da 130 a 170, per la sessione di scrittura analitica il punteggio va da 0 a 6.

Se sei interessato ad un corso di preparazione agli esami di inglese più richiesti in ambito professionale e accademico contatta senza impegno un consulente Kaplan. Kaplan International English è leader mondiale nell’organizzazione di corsi di inglese all’estero e vacanze studio. Richiedi ora una consulenza gratuita e inizia il tuo viaggio verso una carriera internazionale.

Ultime Notizie dai Master

Business school: la sfida è in mare aperto

Notizia del 25/09/2017 ore 15:38

Dal 28 settembre al 1 ottobre, a Santa Margherita Ligure, SDA Bocconi e Yacht Club Italiano, in partnership con Rolex, organizzano la Rolex MBA's Conference and Regatta, la manifestazione velica internazionale che coinvolge 20 tra le migliori scuole del mondo e 390 studenti mba.

Un nuovo MBA per la Business School internazionale ESCP Europe

Notizia del 22/09/2017 ore 15:58

Il Campus di Torino inaugura l'Anno Accademico 2017-2018. L'astronauta e imprenditore Maurizio Cheli e i top manager Clarence Nahan (Mediobanca), Enrica Satta (Elica) ed Enrico Contini (Lavazza) padrini d'eccezione dei programmi di studio che continuano ad attirare sempre più studenti da tutto il mondo.

SDA Bocconi: 6 borse di studio per l’Executive MBA Week-End

Notizia del 21/09/2017 ore 17:28

Due contributi sono riservati a candidate donne che si distinguano per un profilo di eccellenza.

Laurea honoris causa in Psicologia clinica e della salute conferita al Dalai Lama dall'Università di Pisa

Notizia del 21/09/2017 ore 12:16

L’Università e la città di Pisa, centro mondiale degli studi sulla mente per due giorni grazie al simposio internazionale “The Mindscience of Reality”. Ospite d’onore, il Dalai Lama.

Master in Energia e Ambiente a Venezia: un corso sulla sostenibilità di imprese e territorio

Notizia del 20/09/2017 ore 16:16

Le iscrizioni chiuderanno il 27 novembre e le lezioni partiranno a gennaio 2018.