Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 23/10/2017 alle 17:37

Trentino School of Management: aperte le iscrizioni al quarto modulo dell’Executive Master

Notizia del 08/04/2010 ore 08:40

Sono in corso le iscrizioni alla quarta sessione dell’Executive Master in Destination Marketing organizzato da tsm – Trentino School of Management. Il modulo affronta un tema cruciale per lo sviluppo delle destinazioni turistiche: il web, sempre più protagonista nel turismo.

Il turista cerca, si informa, acquista in internet e la rete fornisce delle possibilità impensabili fino a qualche anno fa di lavorare sulla personalizzazione del prodotto, di costruire pacchetti dinamici e di moltiplicare i canali distributivi. È indispensabile quindi, per chi offre turismo, conoscere i segreti del web e utilizzare questo straordinario mondo al meglio delle possibilità che offre.

Ogni strategia di prodotto deve tenere conto del funzionamento della rete e delle potenzialità che riserva. La rete amplifica le possibilità di contatto tra domanda e offerta e premia le destinazioni che costruiscono prodotti efficaci e capaci di intercettare gusti e bisogni delle nuove nicchie. È l’epoca della “coda lunga” e il mercato si polverizza e diventa indispensabile cambiare mentalità e approccio. 

Costruire bene il prodotto turistico è il primo passo in un mercato che passa da una forte intermediazione alla sua disintermediazione (e ritorno) con i nuovi player del turismo on-line: E’ fondamentale capire come impostare campagne promo-commerciali efficaci con budget coerenti.

Fra i vari aspetti del Web Marketing i motori di ricerca rivestono una grande importanza. I motori sono ancora oggi la principale porta di accesso ad Internet ed il SEO (Search Engine Optimization – ottimizzazione per i motori di ricerca)  e il SEM (Search Engine Marketing ) sono considerate oggi le attività di web marketing più efficaci.

Di qui la necessità da parte delle Destinazioni, e non solo, di conoscere le tecniche applicabili per poter essere visibili e trovabili dal proprio cliente/turista quando vuole organizzare la propria vacanza.

Ma il marketing turistico è sempre più marketing “social”.

Alcune destinazioni hanno capito che è necessario essere più vicine al viaggiatore, passando da una strategia solamente informativa ad una partecipativa, dove il turista è il protagonista e il promotore della destinazione stessa. Per seguire questa tendenza ed iniziare ad usare strumenti di Travel 2.0 non ci si può improvvisare (non basta aprire una fun page in Facebook) ma ci si deve organizzare ed adottare un social media marketing plan (SMMP).
Il SMM si può sinteticamente descrivere come la definizione di una strategia da parte della destinazione della sua presenza nei Social Network e nei media di partecipazione in generale.

Per condurre i partecipanti alla scoperta dei segreti del web marketing turistico interverranno Josep Ejarque, manager di lunga esperienza nel marketing delle destinazioni e Sabrina Pesarini, una delle massime esperte di web marketing turistico in Italia.

Per informazioni:
http://www.tsm.tn.it/jsp/percorsi_formativi/percorso.jsp?id_percorso=75&id_area=10

Ultime Notizie dai Master

Management tra Impresa e Territorio: un nuovo corso di perfezionamento all'Università di Firenze

Notizia del 23/10/2017 ore 17:37

Un nuovo corso di perfezionamento dell'Università di Firenze approfondirà una dimensione poco esplorata: quanto valgono, oggi, in un contesto globale, la tradizione e il radicamento territoriale.

Master Ambiente della Scuola Superiore Sant'Anna: tradizione, innovazione, eccellenza, borse studio

Notizia del 20/10/2017 ore 11:23

Sono aperte fino al 13 novembre le iscrizioni all'edizione 2018 del Master in Gestione e Controllo dell’Ambiente: Economia circolare e Management Efficiente delle Risorse – GECA.

Master in Management dei Servizi Sanitari e Socio-Sanitari: presentazione all'Università di Parma

Notizia del 19/10/2017 ore 18:15

L'appuntamento è per lunedì 23 ottobre, alle ore 15, presso la Sala del Consiglio del Palazzo Centrale dell'Ateneo.

Master in Management delle Aziende Sanitarie a Pisa: ultimi giorni per le iscrizioni

Notizia del 18/10/2017 ore 14:44

La partecipazione al Master consente di acquisire 60 CFU. Sono disponibili borse di studio a copertura parziale della quota di iscrizione.

ESCP Europe nella Top 10 mondiale degli Executive MBA

Notizia del 16/10/2017 ore 15:38

Il Master della Business School internazionale migliora la sua posizione nella classifica del Financial Times, confermandosi primo in Italia e decimo al mondo. Sul podio per obiettivi raggiunti dai partecipanti, progressione di carriera e internazionalità dell’esperienza.