Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 12/04/2021 alle 10:00

Aperte le iscrizioni al Master di II livello in Medicina Geriatrica presso l’Università di San Marino

Notizia del 20/01/2021 ore 10:17

Il Dipartimento di Economia, Scienze e Diritto dell’Università degli Studi di San Marino in collaborazione con l’Università degli Studi di Ferrara, istituisce, per l’Anno Accademico 2020/2021, un Master di Secondo livello in Medicina Geriatrica.

Negli ultimi 100 anni si è assistito, in tutti i Paesi Occidentali, a un aumento progressivo della popolazione anziana. Si stima che in Italia vi siano attualmente più di 12 milioni di soggetti anziani (età > 65 anni); di questi, più di 2 milioni sono non-autosufficienti, mentre più di 200.000 sono residenti presso strutture di ricovero per anziani (istituzionalizzati). Gli anziani consumano gran parte delle risorse sanitarie del nostro Paese.

La medicina geriatrica ha assunto da anni un ruolo centrale nella cura e nella gestione dei pazienti anziani e ha sviluppato una metodologia di lavoro specifica denominata ”valutazione multidimensionale geriatrica” (VMG). Il paziente anziano ha infatti particolari caratteristiche che lo distinguono dal paziente adulto: presentazione atipica delle patologie, comorbilitàdeclino dello stato funzionale e cognitivoinstabilità clinica, riduzione della mobilitàproblemi di ordine sociale ed economico. Tutte queste caratteristiche richiedono una particolare preparazione da parte dei medici che operano quotidianamente a contatto con pazienti anziani, sia al di fuori che all’interno di strutture a essi dedicate. Queste includono non solo i reparti ospedalieri e gli ambulatori di Geriatria e Medicina Interna, ma anche strutture territoriali come le lungodegenze, le residenze sanitarie assistite (RSA) e le case protette.

Il bisogno di formazione geriatrica è pertanto in crescita esponenziale tra il personale medico, a fronte di un’offerta ufficiale che, ad oggi, è limitata dal punto di vista quantitativo, alle sole scuole di specializzazione in Geriatria.

L’obiettivo del Master è quello di fornire una formazione specialistica di base nel campo della medicina geriatrica, della metodologia, delle patologie correlate all’invecchiamento, del loro inquadramento e trattamento, in linea con quelle fornite in ambito universitario, nei Paesi più  avanzati in questo campo.
L’idea è quella di fornire le nozioni essenziali della medicina geriatrica a medici che, pur operando quotidianamente con pazienti anziani, non sono in possesso di una specializzazione in Geriatria.
Il Master è organizzato in collaborazione con l’Associazione Sammarinese di Gerontologia e Geriatria.
Il Master in Medicina Geriatrica ha ottenuto, nel 2015, il patrocinio ufficiale della Società Italiana di Geriatria e Gerontologia (SIGG) oltre che della IAGG –European Region.

Il Master si articola in un anno di corso, per un totale di 1500 ore, corrispondenti a 60 CFU, fra formazione in aula, formazione a distanza e tirocinio, con questa ripartizione:

  1. attività didattica (lezioni frontali, attività formative in piccoli gruppi) e attività di studio individuale per un totale di 900 ore (200 ore di attività didattica e 700 di studio individuale), corrispondenti a 36 CFU;
  2. attività di tirocinio per un totale di 500 ore, corrispondenti a 20 CFU;
  3. tesi per un totale di 100 ore, corrispondenti a 4 CFU.

L’attività didattica, con frequenza obbligatoria, è suddivisa in 10 moduli, distribuiti in 10 mesi nell’arco di un anno accademico.
 Ogni modulo didattico è organizzato in due giornate: venerdì (mattina e pomeriggio) e sabato (mattina) e sarà costituito da lezioni teorico-pratiche ed eventuali attività culturali integrative.

L’obbligo di frequenza è del 75% del monte di ore previsto per la formazione in aula. In considerazione della situazione pandemica, tutte le lezioni saranno trasmesse anche via streaming.

Il corso mira a fornire una formazione di elevato livello nel campo della Medicina Geriatrica, con riferimento alla epidemiologia, alle patologie correlate all’invecchiamento, al loro inquadramento e trattamento.

In particolare:

  • una conoscenza delle più recenti acquisizioni in ambito gerontologico e geriatrico;
  • l’acquisizione dei principi basilari della valutazione multidimensionale geriatrica e degli strumenti ad essa necessari;
  • l’approfondimento delle principali sindromi/patologie dell’anziano (raccolta anamnestica, esame funzionale, interpretazione di esami strumentali e per immagini, ragionamento clinico, diagnosi differenziale, prognosi);
  • un addestramento al corretto uso di scale e test specifici per la valutazione della popolazione anziana.

Il medico acquisirà specifiche competenze nella valutazione e nel trattamento del paziente anziano.
In particolare, il medico:

  • Svilupperà un elevato standard di abilità nella valutazione multidimensionale geriatrica (VMG) e nell’esecuzione di test e scale geriatriche;
  • acquisirà la capacità di analizzare, in modo critico, la condizione clinica e la prognosi del paziente geriatrico, come risultato di un processo di integrazione dell’esperienza clinica e della miglior evidenza scientifica;
  • sulla base dei principi dell’Evidence Based Medicine, laddove disponibili, saprà decidere circa le procedure diagnostiche e terapeutiche più idonee per lo specifico paziente anziano, valutando le eventuali possibilità di recupero delle precedenti abilità e proponendo un piano terapeutico-assistenziale individualizzato.

Destinatari

Il corso è riservato ai laureati in possesso dei seguenti titoli di accesso:

  • Diploma di laurea (nuovo e vecchio ordinamento) in Medicina e Chirurgia;
  • Diploma di laurea magistrale in Psicologia;
  • Diploma di laurea magistrale in Scienze Infermieristiche.

È prevista l’assegnazione di n.2 borse di studio da parte dell’Associazione Sammarinese Gerontologia e Geriatria, in memoria del Dott. Giancarlo Ghironzi, in favore di due studenti iscritti al master, selezionati in base ai criteri di merito, curriculum ed età. Le borse di studio corrispondono all’esonero del pagamento della seconda rata. 

Per maggiori informazioni clicca qui.

Ultime Notizie dai Master

Sport: firmato Protocollo d'intesa tra Link Campus University e CONI per la formazione di atleti, tecnici e dirigenti

Notizia del 09/04/2021 ore 12:00

L’Università Link Campus University ha sottoscritto un protocollo d’intesa con il CONI per la progettazione, l’organizzazione e la promozione di programmi dedicati alla formazione universitaria degli atleti, dei tecnici e dei dirigenti sportivi.

Cinque giovani studieranno nel nome di Luca Attanasio all'Università Bocconi

Notizia del 09/04/2021 ore 11:49

Grazie a una raccolta fondi lanciata dall'Università a cui hanno contribuito oltre 800 donatori viene istituito un fondo per borse di studio in memoria dell'ambasciatore e alumnus Bocconi vittima dell'attentato in Congo dello scorso Febbraio.

In partenza il Master MBA in Diritto e Management dello Sport alla Link Campus University

Notizia del 09/04/2021 ore 11:37

La Link Campus University rappresenta un punto di riferimento fondamentale nel nostro Paese per quanto riguarda l’offerta formativa dedicata al mondo dello sport. Anche quest'anno è pronta a ripartire con corsi di laurea e master specialistici di altissimo livello.

KPMG ancora al fianco di MIB Trieste: La borsa totale per il Master in Insurance & Risk Management

Notizia del 09/04/2021 ore 10:43

Riconfermata la decennale sponsorizzazione Dal 2012 KPMG Advisory offre al miglior candidato per il diploma Master in Insurance & Risk Management una borsa di studio a copertura totale, in memoria dell’attuario Paolo Pascot, per anni partner della multinazionale della consulenza.

20 borse di studio per la formazione dei giovani talenti digitali del futuro

Notizia del 08/04/2021 ore 10:52

Scadenza del 12 aprile per presentare domanda. Finanziamento di 300 mila euro della Fondazione Cassa Depositi e Prestiti ed EIT Digital Master School borse di studio.