Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 22/10/2021 alle 18:04

Aperto il bando del primo Dottorato Nazionale in Sviluppo sostenibile e Cambiamento climatico

Notizia del 05/07/2021 ore 08:44

E’ partecipato da Unifi e altre 29 università italiane il Corso di dottorato nazionale in Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico istituito dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia. Il corso ha una durata di tre anni e vuole preparare le generazioni future a ridisegnare una società resiliente, in grado di affrontare e gestire al meglio il problema del cambiamento climatico, e a ripensare i processi di sviluppo sostenibile, non più esclusivamente misurati in termini di mera crescita economica. Centrale al percorso dottorale è lo studio della complessità determinata dalle interrelazioni tra progresso tecnologico, disponibilità di risorse naturali, migrazioni, diritti, benessere e qualità della vita della generazione presente e di quelle future, cambiamento climatico, specificità territoriali, accessibilità all’acqua e al cibo.

Grazie al cofinanziamento del Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) e dei 30 Atenei coinvolti sono state bandite 105 borse di studio suddivise in 6 curricula: Earth System and Environment, Socio-economic Risk and Impacts, Technology and Territory, Theories, Institution and Cultures, Agriculture and Forestry, Health and Ecosystem. Dall’ecologia alla tecnologia, dall’economia all’ingegneria, dalla matematica alla filosofia, dalla medicina all’agricoltura i dottorandi avranno la possibilità di affrontare i problemi legati alla realizzazione al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs – Sustainable Development Goals) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite con strumenti, strategie e politiche di lungo periodo, preparandosi non solo a cambiare il proprio stile di vita, ma anche a essere promotori della costruzione di un futuro “green”.

La Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, capofila del progetto e sede amministrativa del Dottorato Nazionale in Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico (PhD in Sustainable Development and Climate change, PhD-SDC), insieme al Center for Climate Change studies and Sustainable Actions (3CSA) della Federazione delle Scuole Universitarie Superiori (IUSS Pavia, Sant’Anna di Pisa e Normale di Pisa), con il sostegno della Rete delle Università per lo sviluppo sostenibile (RUS), e dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASVIS), e in convenzione con 30 Atenei italiani aderenti al progetto, si pone l’obiettivo di orientare l’attività di ricerca verso le grandi sfide che l’umanità deve affrontare per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e garantire lo sviluppo sostenibile.

Fondazione Enel è il primo “knowledge partner” del progetto.

I candidati vincitori di una borsa saranno iscritti alla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, sede amministrativa, e lavoreranno in una delle Università aderenti al progetto: Bari (Università e Politecnico), Brescia (Università Statale), Ca’ Foscari di Venezia, Cagliari, Cassino, Ferrara, Firenze, Genova, Insubria, L’Aquila, Messina, Milano (Università Cattolica, Politecnico, Università Statale), Modena e Reggio Emilia, Padova, Pavia (IUSS, Università), Pisa (Normale, Sant’Anna, Università), Reggio Calabria, Sassari, Siena, Torino (Politecnico, Università), Trento, Trieste, Urbino.

Le lezioni saranno in inglese e i corsi saranno tenuti dai professori delle trenta università.

Le domande per la partecipazione al concorso dovranno essere presentate alla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia mediante piattaforma web (www.iusspavia.it/phd-sdc) entro il 22 luglio 2021, alle ore 12.00.

Il corso di dottorato avrà inizio il primo novembre 2021

Maggiori informazioni online

Ultime Notizie dai Master

MELIUSform Business School offre la possibilità di seguire la prima lezione del Master gratis e senza impegno!

Notizia del 22/10/2021 ore 18:04

La MELIUSform Business School ti offre l’opportunità di vedere on demand la prima lezione della scorsa edizione del Master di tuo interesse.

La Cassa Edile di Macerata finanzia 4 master in “Strategie e Management d’impresa”

Notizia del 22/10/2021 ore 08:27

La Cassa Edile di Macerata ha deliberato di finanziare totalmente i costi relativi alla tassa di frequenza di 4 Master post Universitari in “Strategie e Management d’impresa” presso l’Istao Istituto di formazione Adriano Olivetti, ad Ancona.

Economia Circolare: il Master in Gestione e Controllo dell'Ambiente forma i manager per una gestione sostenibile del "capitale naturale" - Scuola Superiore Sant'Anna

Notizia del 22/10/2021 ore 08:22

Diventare manager dell’economia circolare, contribuendo alla definizione di strategie e di strumenti a supporto di una gestione sostenibile ed efficiente di risorse, come acqua, energia e, più in generale, del “capitale naturale”, con una particolare attenzione al tema dei rifiuti che, in questa ottica, diventano strumenti per produrre . . .

A Udine il Master universitario in Osteopatia torna in presenza

Notizia del 22/10/2021 ore 08:12

Dopo un anno di difficoltà legate ai lockdown imposti dall’emergenza sanitaria, torna finalmente in presenza il master universitario in osteopatia nelle Disfunzioni neuromuscolo-scheletriche, organizzato dalla scuola EOM Italia di Udine in collaborazione con l’Università di Verona.

Nasce il Master in Italia in Logistica Marittima Integrata a Napoli

Notizia del 20/10/2021 ore 09:35

E' stato firmato un importante protocollo d’intesa tra l’Università degli Studi di Napoli ‘Parthenope’, l’Accademia dell’Alto Mare e l’Istituto di Studi sul Mediterraneo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, CNR – ISMed, rappresentati dalla Professoressa Lourdes Fernández del Moral Domínguez, dall’Avvocato Alfredo Vaglieco e dal Professore Salvatore Capasso.