Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 19/07/2024 alle 12:28

Autostrade per l’Italia, al via la terza edizione del Master gratuito di Ingegneria e Gestione Integrata delle Reti

Notizia del 13/06/2024 ore 10:34

Prosegue, in sinergia con le Università, il percorso avviato da Autostrade per l’Italia per la formazione e l’inserimento nel Gruppo di nuovi lavoratori altamente specializzati, nel segno di una mobilità sempre più innovativa e sostenibile. Oggi Autostrade per l’Italia dà il benvenuto ai 18 giovani scelti per la terza edizione del Master universitario di II livello in “Ingegneria e gestione integrata delle Reti Autostradali”.
Presenti all’evento la presidente di Aspi, Elisabetta Oliveri e l’Amministratore delegato, Roberto Tomasi.  Fra il pubblico anche i 20 ragazzi della prima edizione che hanno terminato il loro percorso con la cerimonia di “graduation” e i 19 partecipanti della seconda edizione. Novità di quest’anno è stato l’inserimento delle risorse in tutto il Gruppo: 2 in Movyon, 2 in Amplia, 1 in Tecne e 13 in Aspi. Anche in questa edizione, come per le altre, sono pervenute oltre 200 domande.

“Siamo alla III edizione del Master- dichiara la Presidente di Aspi Elisabetta Oliveri - a conferma della continuità di rapporto tra l’azienda e gli Atenei, in linea con il progetto ‘Autostrade del Sapere’ e, più in generale, con la strategia del piano di trasformazione. Il costante rapporto con prestigiose Università tecniche italiane permette all’azienda di accedere alle migliori competenze e di intercettare i giovani più meritevoli, così arricchendo e ampliando il know-how interno. Con questa e altre iniziative di formazione, che abbiamo messo in campo, confermiamo la volontà di investire sui giovani, per vincere l’impegnativa sfida di una mobilità sempre più sostenibile”.

“Aspi continua ad attrarre talenti e a formare competenze specializzate, nuove risorse fondamentali per portare avanti il piano di rigenerazione infrastrutturale del Paese”, afferma l’Amministratore delegato di Autostrade per l’Italia, Roberto Tomasi: “Le aziende devono tenere il passo in un mercato del lavoro in continua evoluzione e a questo scopo, il nostro Gruppo ha avviato importanti collaborazioni con l’universo accademico nazionale. Obiettivo è potenziare e ammodernare la rete grazie a nuove tecnologie e a figure specializzate che possano rispondere alle esigenze presenti e future”.

Il master, che vede l’assunzione di tutti i partecipanti fin dal primo giorno, rappresenta una delle iniziative di punta all’interno del panorama “Autostrade del Sapere”, il progetto con cui Aspi punta sulle eccellenze del sistema universitario offrendo formazione e nuovi posti di lavoro per chi si è specializzato, in particolare nelle discipline Stem, rispondendo al fabbisogno del mercato.   Il master, infatti, è progettato ed erogato in partnership con il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino e la Graduate School of Management del PoliMI (GSOM), e prevede un contratto di Apprendistato di alta formazione della durata di 24 mesi. Un percorso formativo che dà la possibilità a 18 giovani laureati di entrare a far parte del Gruppo.

I nuovi professionisti. Il Master mira a rafforzare diverse competenze, a vantaggio di tutto il Gruppo Aspi. Nel settore Engineering vengono formate risorse specializzate nel presidio delle attività di project management, cost controlling, assistenza tecnica e specialistica nella realizzazione e manutenzione dell’infrastruttura; nel settore Operations la formazione prevede l’entrata nel mercato del lavoro di personale dedicato al presidio della viabilità per garantire la fluidità di esercizio della rete, monitoraggio e manutenzione delle infrastrutture. Nel settore Digital & ICT, vengono formati esperti nella progettazione dei sistemi di digitalizzazione dei processi di operations e manutenzione dell’infrastruttura. Infine, nelle ulteriori aree di staff, come Procurement e Health & Safety, viene proposto un percorso nel quale, grazie all’approccio trasversale, i giovani talenti possano inserirsi rapidamente nella posizione.

 

Ultime Notizie dai Master

Aperte le iscrizioni al Master di I livello in La gestione clinica del paziente in doppia diagnosi di Università E-Campus

Notizia del 19/07/2024 ore 12:28

Il master universitario di I livello La gestione clinica del paziente in doppia diagnosi dell’Università eCampus forma professionisti sanitari e socio-sanitari nell’ambito specifico della doppia diagnosi, fornendo gli strumenti teorici e pratici per avviare e gestire un piano di trattamento riabilitativo a breve e lungo termine.

Aperte le Master I livello "L’infermiere in neonatologia" all'Università E-Campus

Notizia del 19/07/2024 ore 12:23

Il master di I livello L’infermiere in neonatologia dell’Università eCampus forma infermieri altamente specializzati nel campo neonatologico, con un know-how strutturato ma che sappiano al contempo umanizzare un settore così delicato.

Vini italiani e mercati mondiali: aperte le iscrizioni alla decima edizione del master universitario di primo livello promosso da quattro atenei della Toscana insieme ad Associazione Italiana Sommelier

Notizia del 19/07/2024 ore 12:06

Arriva alla decima edizione il master universitario di primo livello Vini italiani  e mercati mondiali, ormai accreditato come il punto di riferimento per l’alta formazione nel settore specifico della produzione enologica italiana, e apre le iscrizioni per il nuovo anno accademico, con scadenza per la presentazione delle domande all’8 ottobre.

Aperte le iscrizioni al Master Internal Auditing & Compliance all'Università di Verona

Notizia del 19/07/2024 ore 11:29

Sono aperte le iscrizioni al Master Internal Auditing & Compliance promosso dall'Università di Verona. L’internal auditing è un’attività indipendente ed obiettiva di assurance, normativa e procedurale.

Asfor Master Day 2024, intervista a Renata Trinca Colonel – Direttrice Accademica di SDA Bocconi

Notizia del 18/07/2024 ore 12:37

In attesa dell'Asfor Master Day, che si terrà il 9 ottobre 2024, abbiamo avuto l'onore di intervistare la Dott.ssa Renata Trinca Colonel - Direttrice Accademica di SDA Bocconi, Executive MBA, Accreditato Asfor.