Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 15/05/2024 alle 09:11

Commercialisti, al via a maggio Master su mercati di capitali e quotazioni

Notizia del 02/04/2024 ore 13:01

Organizzato da Consiglio e Fondazione Nazionale Commercialisti – Formazione con l’Osservatorio sul Mercato dei capitali italiani ed esteri di cui fanno parte anche Borsa Italiana, Elite, Banca d’Italia, Consob e Assogestioni

Il Consiglio nazionale e la Fondazione Nazionale Commercialisti – Formazione, per il tramite dell’Osservatorio sul Mercato dei capitali italiani ed esteri al quale partecipano anche Borsa Italiana, Elite, Banca d’Italia, Consob e Assogestioni, hanno lanciato un progetto di formazione destinato ai professionisti e alle imprese con l’obiettivo di favorire l’accesso di queste ultime al mercato dei capitali. Si tratta del Master “Finanza alternativa e quotazione in borsa”, che si svolgerà in presenza a Milano, in parte presso Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana S.p.A., e in parte presso l’Hilton Hotel. Il percorso completo prevede 36 ore distribuite su 5 giornate (8, 9,10, 27 e 28 maggio) e sarà completato e arricchito da case studies e testimonianze dirette.

Dopo un’introduzione sugli strumenti finanziari e sul loro funzionamento, il corso prenderà in esame gli aspetti normativi e regolamentari del mercato finanziario di riferimento, oltre agli elementi procedurali. Saranno approfonditi anche temi relativi alla pianificazione finanziaria nelle imprese, alle principali caratteristiche degli strumenti finanziari (dal punto di vista civilistico e fiscale) ed alla valutazione d’azienda. In ultimo, saranno affrontati aspetti riguardanti la gestione dei rischi, la correttezza delle procedure e degli assetti organizzativi necessari ad approcciare correttamente gli strumenti finanziari, analizzando anche il “set documentale” da predisporre per il buon esito delle operazioni.

“Si tratta di un programma ambizioso – afferma il presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Elbano de Nuccio – proiettato nel lungo periodo, che ha l’obiettivo di creare le condizioni perché le aziende italiane possano accedere ai mercati dei capitali in alternativa o in parallelo rispetto al ricorso al debito bancario e alle spesso limitate risorse imprenditoriali. In questo contesto, i commercialisti, grazie alla conoscenza delle aziende e delle loro dinamiche, possono svolgere un ruolo di primo piano. Con il Master intendiamo formare i professionisti esperti della finanza alternativa e quotazione di borsa, fornendo loro competenze avanzate”.

Il consigliere nazionale dei commercialisti delegato alla finanza aziendale, Antonio Repaci, sottolinea come “il progetto ha la dichiarata finalità di aiutare la crescita dimensionale delle nostre realtà aziendali e di portare finalmente il nostro Paese a un livello paragonabile agli altri membri del G7, quanto a parametri, ad esempio, quali capitalizzazione di borsa sul PIL”.

Maurizio Dallocchio, professore di Corporate Finance presso SDA Bocconi e Università Bocconi e coordinatore Scientifico dell’Osservatorio sul Mercato dei capitali italiani ed esteri del Consiglio nazionale dei commercialisti, afferma che “si è inteso definire percorsi formativi relativi alle opportunità derivanti dai mercati dei capitali e dall’impiego di risorse alternative al credito bancario tradizionale per la crescita del tessuto imprenditoriale italiano, in particolare delle PMI. Il Master mira a fornire con il primo modulo le opportune conoscenze relative all’utilizzo dei migliori strumenti di finanza alternativa, con il secondo modulo quelle relative ai processi di quotazione sui mercati dei capitali. L’acquisizione di tali competenze si rende sempre più necessaria in quanto il nuovo contesto macroeconomico impone un ripensamento totale della gestione finanziaria delle imprese e della struttura del capitale a cui le aziende dovrebbero tendere, anche a causa di un sistema bancario che molto spesso non riesce a supportare al meglio le loro strategie di crescita”.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Per consultare il bando del Master, clicca qui.

Ultime Notizie dai Master

Studentesse e studenti del Master MITA all’Università di Parma

Notizia del 15/05/2024 ore 09:11

Incontro in Sede centrale con il Rettore per allieve e allievi del master svolto in collaborazione con l’Universidad de Buenos Aires Studentesse e studenti del MITA, il Master Internazionale in Tecnologie degli Alimenti svolto in collaborazione tra Università di Parma e Universidad de Buenos Aires (Argentina), con sede a . . .

Master in Giornalismo di LUMSA: bando di ammissione 2024-2026

Notizia del 14/05/2024 ore 16:46

A ottobre 2024 prende il via l'ottava edizione del Master in Giornalismo della LUMSA Master School, il percorso biennale riconosciuto dall’Ordine dei Giornalisti per la preparazione all’Esame di Stato da Giornalista Professionista.

Nuovo Master all'Università di Siena "Il Codice Rosa: un nuovo modello di intervento nella presa in carico delle vittime di violenza"

Notizia del 14/05/2024 ore 16:14

Il Master "Il Codice Rosa: un nuovo modello di intervento nella presa in carico delle vittime di violenza", pormosso dall'Università di Siena, si propone di offrire approfondimenti sulle violenze e i maltrattamenti contro donne, minori , anziani, omosessuali, immigrati dal punto di vista fenomenologico, epidemiologico, statistico, giuridico, dei . . .

Dottorati di ricerca 40° ciclo: aperto il primo bando di concorso all'Università di Siena

Notizia del 14/05/2024 ore 15:29

Scade il 15 maggio prossimo, alle ore 14, il termine per partecipare al primo bando di concorso per i seguenti dottorati di ricerca promossi dall'Università di Siena: Diritto e Management della Sostenibilità (4 posti) Economics (6 posti – Dottorato Pegaso) Ingegneria e Scienza dell'Informazione (9 posti) Storia dell'Arte (5 . . .

Presentazione del Master di II livello in Teoria e Prassi dell'Esecuzione Penale - Uni Vanvitelli

Notizia del 06/05/2024 ore 13:34

Lunedì 6 maggio 2024 alle ore 14.30 sarà presentato il Master di II livello in Teoria e Prassi dell'Esecuzione Penale, promosso dall'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.