Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 18/01/2019 alle 15:21

Dental Office Manager: il manager del futuro, dall’azienda allo studio professionale

Notizia del 12/06/2018 ore 17:58

L’odontoiatria presenta ormai uno scenario caratterizzato da un’offerta competitiva con concorrenti sempre più agguerriti e da una domanda sempre più attenta alla qualità odontoiatrica, più difficile da raggiungere e da fidelizzare. In risposta a questo scenario in mutamento, è soprattutto lo studio dentistico medio-grande che deve avere una visione imprenditoriale e un sistema di pianificazione e controllo strutturato. Per muoversi in questa direzione, non basta avere visione e capacità strategica, occorrono un sistema manageriale, processi di delega efficaci, una attenta gestione delle risorse umane, un sistema di budget oculato, un modello di controllo delle performance costante. Quasi impossibile per il bravo dentista occuparsi di tutte queste attività, continuando ad essere ciò che i suoi pazienti si aspettano che sia, ovvero un bravissimo clinico, che impiega tempo e risorse anche per la propria e costante formazione.

Per occuparsi di queste attività, ecco il profilo del Dental Office Manager, una figura manageriale con differenti mansioni: dal marketing per il mantenimento e l’acquisizione dei nuovi pazienti allo sviluppo commerciale in generale, dal controllo dei costi e delle performance dei singoli professionisti e la gestione del team di lavoro alla pianificazione e controllo nel suo complesso, dall’organizzazione strategica dell’agenda alla gestione e controllo dei budget previsionali e dei risultati.

Si aprono quindi nuove opportunità lavorative per profili che comprendano l’evoluzione del settore e sappiano applicare le più idonee strategie per lo sviluppo dello studio dentistico. Ecco nascere quindi il progetto formativo Dental Management Program, sviluppato in seno al Network Key-Stone, che da venti anni sviluppa ricerche di mercato specifiche sul settore dentale e può contare su un approccio strategico e un know-how completo rispetto alle dinamiche evolutive e ai protagonisti che caratterizzano il comparto odontoiatrico. Un punto di vista privilegiato e capacità prospettica al servizio dell’offerta formativa.

Il programma “Dental Office Management” nasce per formare dei profili unici e completi nel panorama dentale italiano e facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro. Un percorso innovativo, job oriented e ideato da esperti del settore, rivolto ai giovani aspiranti Dental Office Manager. Dieci moduli didattici e docenti di grande rilievo appartenenti al panorama del management nazionale e con un background specifico nel settore dentale e medico. La prima edizione vedrà come sede la prestigiosa Business School di Bologna.

Scopri di più sul sito dedicato DOM

Approfondimenti:
Quotidiano Nazionale 
La Repubblica

Ultime Notizie dai Master

SDA Bocconi: presentazione dell'Executive MBA in streaming o a Roma

Notizia del 17/01/2019 ore 09:28

Grande appuntamento sabato 26 gennaio, dalle 11:00 alle 12:30. Un'opportunità unica per esplorare l'Executive MBA formato Weekend (offerto a Roma e a Milano) e Modular (offerto a Milano).

SDA Bocconi: MBA Open Day a Milano

Notizia del 15/01/2019 ore 17:43

Sabato 26 gennaio, a Milano, appuntamento con una giornata ricca di presentazioni per scoprire tutto sui Programmi MBA di SDA Bocconi.

Università di Firenze: un Master per la gestione della salute nel sistema penitenziario

Notizia del 14/01/2019 ore 13:53

La scadenza per le domande di ammissione al Master è il 17 gennaio 2019.

Meet IUAD... Meet Creativity: Accademia della Moda inaugura l'anno accademico a Napoli

Notizia del 11/01/2019 ore 17:12

Ospiti i The Jackal, Antonio Mancinelli, Senior Editor di MarieClaire Italia, e Massimo Manelli, CEO del Gruppo Snaidero. Presenta il talk la giornalista Cinzia Malvini, volto noto di La7.

Master in Management del Turismo di Rome Business School: al via a marzo l'edizione 2019

Notizia del 09/01/2019 ore 15:34

Il Master è fruibile in lingua inglese, sia in formula presenziale che a distanza, in formula Part Time (2 lezioni della durata di 3 ore a settimana). Sono previsti sei mesi di lezione e sei di stage.