Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 15/06/2021 alle 11:27

Diventare esperti nella riabilitazione sportiva: torna il Master in Fisioterapia Applicata allo Sport dell’Università di Siena

Notizia del 09/04/2013 ore 11:10

Sono aperte fino al 3 maggio le iscrizioni alla nuova edizione del master di I livello in Fisioterapia applicata allo sport dell'Università di Siena.

Obiettivo del master è lo sviluppo della fisioterapia in ambito sportivo, secondo i requisiti della International Federation of Sports Physiotherapy per il riconoscimento del titolo di Sports Physiotherapist, in corso di definizione e che abiliterà alla pratica fisioterapica nello sport nell'U.E.

Il corso mira a approfondire gli aspetti professionali, deontologici e normativi specifici, l'organizzazione del mondo sportivo in Italia e le sue articolazioni, gli elementi di neuropsicologia e di psicologia correlati con la prestazione sportiva. Al termine del percorso lo studente avrà acquisito elementi per la prevenzione delle patologie dello sportivo e sarà in grado di di utilizzare test e misure di valutazione funzionale fisioterapica, di identificare gli obiettivi terapeutici per il recupero funzionale dell’atleta, utilizzando le più aggiornate tecniche fisioterapiche.

Le esercitazioni pratiche e di tirocinio si svolgeranno sia durante gli stage, con la guida di tutor e di docenti con esperienza nel campo della fisioterapia in ambito sportivo, che presso strutture convenzionate. Il corso prevede esercitazioni sul “campo” per valutare il gesto sportivo e per elaborare la strategia riabilitativa integrata con accesso a strutture sportive e con supervisione; si svolgeranno inoltre lezioni magistrali, seminari, lavori in piccolo gruppo, attività di ricerca bibliografica.

Il master dura 16 mesi e sono disponibili 24 posti. Le attività inizieranno a giugno 2013 e si concluderanno a settembre 2014.
Il bando è disponibile on line sul sito http://www.unisi.it/didattica/master-universitari.

Per informazioni:
Direzione, professor Alessandro Rossi, tel. 0577 585261, e mail sportfisio@unisi.it.
Referenti: Silvia Bielli, tel. 0577 585193, silvia.bielli@unisi.it – Adele Franzosini, tel. 0577 585261, adele.franzosini@unisi.it.

Ultime Notizie dai Master

Abilità visuo-spaziali nella scuola infanzia? Un master per apprenderle e trasmetterle ai bambini

Notizia del 15/06/2021 ore 11:06

Le difficoltà visuo-spaziali rientrano tra i fattori critici che qualificano i vari disturbi dell’apprendimento soprattutto nella scuola di infanzia.

Consegnati i diplomi del Master di Alta Formazione "Train 4 Me"

Notizia del 14/06/2021 ore 09:58

In occasione della chiusura del Master di Alta Formazione “Railways Mobility Industry: Train4me”, organizzato dal Politecnico di Torino e Alstom e finanziato dalla Regione Piemonte, si è svolta presso l’Aula Magna del Politecnico la cerimonia per la consegna dei diplomi alla presenza del dott.

Al via il Master di secondo livello in "Ingegneria e gestione Integrata delle reti autostradali"

Notizia del 14/06/2021 ore 09:43

Venti neolaureati under-30 e con un percorso accademico eccellente alle spalle, da oggi sono ufficialmente assunti da Autostrade per l’Italia con un contratto di apprendistato di alta formazione, scelti tra i 224 partecipanti alle selezioni aperte a marzo per il Master universitario di secondo livello in “Ingegneria e . . .

Concluso il Master in "New Media, Finanza e Innovazione per lo Sport" di Palermo Innovation Lab

Notizia del 14/06/2021 ore 09:27

Si è appena concluso il master in "New Media, Finanza e Innovazione per lo Sport", un percorso formativo promosso da Palermo Innovation Lab, che è stato coordinato e ideato da Francesco Stassi e Emanuela Perinetti, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Economiche Aziendali e Statistiche dell’Università di Palermo.

Si chiude il Corso Executive "Cybersecurity: Understanding Technical, Legal and Management Issues"

Notizia del 11/06/2021 ore 09:48

Venerdì 14 maggio si è concluso il corso executive in "Cybersecutity: Understanding Techical, Legal and Management Issues", rivolto a 70 funzionari governativi e del settore pubblico in Zimbabwe e in Zambia.