Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 17/08/2018 alle 14:58

Financial Times: la laurea Bocconi in finanza è settima al mondo

Notizia del 19/06/2017 ore 13:24

Lo stretto legame con il mondo della finanza internazionale e l’efficienza del careers service sono valse all’Università Bocconi un avanzamento di due posizioni, al 7° posto al mondo, nel ranking dei Global Masters in Finance, pubblicato oggi dal Financial Times. Il programma valutato dal quotidiano londinese è il corso di laurea magistrale in finanza in inglese (Master of Science in Finance), diretto da Massimo Guidolin.

Tra i 19 criteri utilizzati dal Financial Times per valutare i Master of Science in Finance, la Bocconi spicca per quelli legati al rapporto con il mondo del lavoro: il career service (primo al mondo) e la retribuzione dei laureati. Il fatto che il 97% dei docenti del programma possegga un PhD è, inoltre, segnale dello stretto legame dell’insegnamento con la ricerca più avanzata.

“La Bocconi ha legami storici con le sedi centrali dei maggiori operatori del mondo della finanza e, in particolare, dell’investment banking”, afferma il prorettore all’internazionalizzazione, Stefano Caselli. È, infatti, l’università che, ogni anno, organizza gli Investment Bank Week-ends, nel corso dei quali selezionatori provenienti dagli headquarters mondiali delle 18 maggiori banche d’investimento vengono a Milano a intervistare e reclutare i migliori studenti e laureati.

“In un mondo della finanza che, con il possibile ridimensionamento della City londinese che potrebbe seguire Brexit, rischia una forte parcellizzazione geografica”, afferma ancora Caselli, “il legame consolidato con le sedi centrali di tutti i maggiori operatori assicura la continuità nel placement dei nostri studenti, indipendentemente da quale sarà la prossima capitale della finanza. In Cina, a Francoforte, Parigi, Rotterdam, Lussemburgo, Dublino, Milano o Londra, noi ci saremo”.

“Il ranking riflette la crescente domanda di nostri laureati degli employers, internazionali ma anche di rilievo primario in Italia”, sostiene Guidolin, che aggiunge, “L’ascesa nel ranking registrata dal 2013 rappresenta uno stimolo ad insistere ed accentuare il mix unico del Master in Finance tra conoscenze tecnico-quantitative e di tipo più soft, di management, e ad orientare progressivamente i nostri laureati verso sbocchi anche innovativi, quali quelli dell’asset management e del mondo dei fondi di investimento”.

Ultime Notizie dai Master

Progettare edifici a energia quasi zero: torna il Master dell'Università di Udine

Notizia del 17/08/2018 ore 14:58

Le lezioni si terranno da ottobre 2018 a giugno 2019. Hanno una suddivisione in moduli di 3 giorni (giovedì pomeriggio, venerdì e sabato) con cadenza due/tre volte al mese.

Corso di alta formazione in Dental Office Management a Bologna: iscrizioni aperte fino al 10 settembre

Notizia del 13/08/2018 ore 18:17

Il percorso didattico prevede 200 ore di lezione in aula (5 settimane full immersion), 40 ore di stage di consolidamento in fase iniziale e tre mesi di stage formativo a fine percorso.

Master SDA Bocconi in Fashion, Experience & Design Management: iscrizioni aperte fino al 14 settembre

Notizia del 10/08/2018 ore 16:54

Il MAFED è un programma internazionale offerto in inglese, rivolto a chi aspira a una carriera manageriale nei settori della moda, del lusso e del design.

POLI.design: in corso le iscrizioni al Master in Fiber Design and Textile Processes

Notizia del 09/08/2018 ore 18:47

Il Master avrà inizio a ottobre. Tutte le lezioni si svolgeranno in lingua inglese. Le iscrizioni sono aperte fino al 3 settembre 2018.

Fondazione Fiera Milano: in corso le iscrizioni al Master in Progettazione e Organizzazione di Fiere, Eventi e Punti Vendita

Notizia del 08/08/2018 ore 17:15

Il master si presenta in una forma completamente rinnovata e molto più in linea con le esigenze di un mercato in profonda evoluzione e pertanto con maggiori possibilità di esiti occupazionali concreti.