Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 20/10/2020 alle 13:05

Gestire il Fashion Business. Prospettive e opportunità con i master Polimoda

Notizia del 06/09/2013 ore 18:55

"Il più grande cambiamento che ho notato nei giovani è vedere quanto siano immersi nei media digitali e nelle tecnologie alternative che stanno plasmando il settore. Io non sento il bisogno di insegnare loro come utilizzare Tumblr, Instagram, Twitter: questi sono strumenti che sono entrati nella vita quotidiana di tutti. Quello che i giovani dovrebbero fare è esplorare i confini di tutte le idee che hanno, scoprire la propria voce creativa, la lingua speciale, trovando e originale punto di vista. Non è mai troppo presto per iniziare a capire come funziona il business della moda – la verità è che la moda non è un'arte, è un business" Così commentaImran Amed, fondatore di The Business of Fashion, sito tra i più autorevoli in materia di moda e online media.
Nel riflettere su quanto stia cambiando il sistema moda e la gestione dell'impresa, che richiede competenze sempre più articolate, Polimoda ha lanciato tre nuovi Master in lingua italiana nell'areaBusiness&ManagementInternational Fashion Business&ManagementFashion Buying&Product Management e Fashion Retail Management.

Obiettivo del primo master in International Fashion Business&Management (durata 9 Mesi + 3 Mesi Stage) è acquisire una serie di competenze tecnico-manageriali per la gestione economico-finanziaria del brand: dall' analisi dei costi alla definizione del business plan, si sente l'esigenza di una formazione solida e concreta, ma proiettata alle imprese del futuro. Il corso approfondisce la conoscenza sulle nuove frontiere dei mercati moda, i meccanismi psicologici inerenti all'acquisto e i consumatori evoluti, fino alle politiche di brand. Nella nuova economia globale è fondamentale la comprensione dei singoli mercati di riferimento, unitamente a una solida formazione di tipo economico, strategico e progettuale. E infine la comunicazione, ora multicanale, con uno speciale focus sulle fiere e le mostre internazionali.

"L'Italia ci darà ancora soddisfazioni: artigianalità, distribuzione attenta ed esclusività, queste le direttive da seguire per traghettare il lusso italiano verso una nuova fase. Solo rispettando i valori fondanti del Made in Italy di alto livello potremmo rimanere competitivi sul mercato internazionale, cercando al contempo di far sì che le nostre collezioni siano sempre contemporanee".
Brunello Cucinellifondatore di BRUNELLO CUCINELLI

Per comprendere a pieno le dinamiche del prodotto e del buying è il Master in Fashion Buying&Product Management (durata 9 Mesi + 3 Mesi Stage): un percorso per capire tutte le variabili che distinguono l'identità di una marca rispetto ai concorrenti per selezionare i prodotti vincenti per uno store. Intuire e interpretare le tendenze, saper razionalizzare e ottimizzare il piano dell'offerta, scegliere il miglior assortimento per il punto vendita: questi i punti di forza nella formazione del buyer, una delle figure professionali più richieste e strategiche del mercato moda. Il Fashion Buyer e il Product Manager sono entrambi profondi conoscitori del prodotto, delle strategie retail, capaci di associare conoscenze gestionali, amministrative e tecniche a quelle creative.

"Accanto alle sfilate dei big si sta imponendo una nuova generazione di stilisti con collezioni molto fresche e creative, capaci di rispondere alle nostre esigenze commerciali e alla voglia di nuovo che c'è nell'aria".
Beppe Angiolini, Presidente della Camera Nazionale Buyer Moda.

Come sta cambiando il retail in questa difficile congiuntura economica?
Il master in Fashion Retail Management (durata 9 Mesi + 3 Mesi Stage) vuole fornire tutte le strategie e competenze gestionali inerenti alla rete distributiva. 
Negozi mononarca, multimarca, department store, outlet, concept store, flagship store: tutti questi canali hanno un unico obiettivo: avvicinarsi al consumatore per trasmettere i valori del brand. Spazio anche alle formule retail 2.0 dedicate agli internauti: i numerosi online store gestiti da YOOX Group, Net-a-porter.com, fino al recente theluxer.com sono solo alcuni esempi di come sta cambiando l'esperienza di shopping nell'era digitale.
Il Fashion Retail è una leva fondamentale per lo sviluppo delle imprese che mira ad ampliare la rete vendita, investendo da un lato sulla customer value, dall'altra sull'immagine del brand (visual merchandising). Il corso riesce a formare quel set di conoscenze organizzative, strategiche e commerciali (metodologie e strumenti di gestione economico-finanziaria-infomatica del punto vendita) fino alla comprensione dei comportamenti d'acquisto e relazione con il cliente (tecniche di Customer Relationship Management). Alla fine del master la figura del Retail Manager saprà coniugare una dose di creatività applicata (marketing visivo) alle qualità commerciali e organizzative per rendere appealing il negozio e saperlo gestire al meglio.

Attraverso un mix didattico tra il tecnico-economico e quello creativo, i master Polimoda formano figure professionali contemporanee, profili con skills richieste dal mercato e in linea con le esigenze delle aziende.

Per informazioni:
www.polimoda.com 
orientation@polimoda.com 

Ultime Notizie dai Master

Quest'anno il Job Day dell'Università di Parma è online

Notizia del 20/10/2020 ore 12:50

Appuntamento il 28 ottobre dalle 9 alle 16 con il tradizionale incontro di studenti e laureati con il mondo del lavoro. 105 partecipanti tra aziende ed enti istituzionali. Iscrizione entro il 24 ottobre sul Portale JOBEVENTI.

Master Tips on Internal Auditing - Università di Verona

Notizia del 19/10/2020 ore 13:00

Il Master in Internal Auditing & Compliance del Dipartimento di Economia Aziendale dell'Università di Verona organizza un ciclo di webinar gratuiti a cadenza settimanale, tenuti in collaborazione con i docenti del corso.

Master in Internal Auditing & Compliance a Verona: placement 90% con borse di studio. Iscrizioni fino 13/11/2020

Notizia del 15/10/2020 ore 12:40

Rivolto a laureati, operatori del settore e professionisti, il master prevede 400 ore di didattica frontale e 400 ore di stage aziendale, con formula weekend. E’ possibile scegliere la frequenza in aula oppure a distanza via ZOOM fino al 100% della didattica.

ContaminAction Tor Vergata University presenta la sua offerta

Notizia del 13/10/2020 ore 10:40

ContaminAction Tor Vergata University sta ricercando profili da formare sui temi più richiesti dal mercato che aiuteranno le aziende a ripartire nel post Covid-19.

ESCP Online Open Day - 29 e 30 ottobre

Notizia del 12/10/2020 ore 13:21

Ambiente internazionale e stimolante, un modello didattico ibrido e all'avanguardia e prospettive di lavoro prestigiose.