Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 15/10/2021 alle 13:33

Il Master sullo Sport Management dell’Università di San Marino n. 1 al mondo per impatto sulla carriera secondo Sport Business International

Notizia del 16/09/2021 ore 17:16

La testata colloca inoltre il programma curato insieme all’Ateneo di Parma nella top 3 europea per qualità della formazione Al primo posto, in due delle classifiche 2021 sui migliori corsi al mondo nella formazione manageriale sportiva curata dalla testata inglese Sport Business International, c’è il Master Internazionale in Strategia e Pianificazione degli Eventi e degli Impianti Sportivi dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino (MasterSport), organizzato in partnership con l’Ateneo di Parma. Il programma formativo viene infatti indicato dalla rivista britannica come “miglior master al mondo” per quanto riguarda l’impatto sulla carriera dei partecipanti e il livello di soddisfazione espresso dagli studenti a distanza di tre anni dal diploma.

I risultati diffusi nei giorni scorsi dalla testata, impegnata dal 2012 in una ricerca annuale di settore nella quale vengono valutati elementi come la qualità delle docenze e il livello di internazionalizzazione e innovazione, collocano quindi il percorso di studi offerto sul Titano di fronte a realtà consolidate e di prestigio come il FIFA Master e il Master in Sport Business della Ohio University. Da segnalare, inoltre, il terzo posto ottenuto da MasterSport nella graduatoria europea stilata in base alla qualità dell’insegnamento e della proposta formativa, ad affiancarsi alla dodicesima posizione conquistata a livello globale.

“Per noi – commenta Marco Brunelli, ideatore del Master e attuale Segretario Generale della Federazione Italiana Giuoco Calcio – è un grande onore ricevere questi riconoscimenti a livello internazionale da una rivista del calibro di Sport Business International. Quando nel 1996 ci siamo riuniti, con professionisti del settore che sono amici e ancora collaborano alla realizzazione del corso, avevamo il sogno di creare un luogo di formazione e confronto sullo sport unico. Dopo 25 anni e oltre 600 diplomati, è un grande piacere vedere che quel progetto ambizioso non si è perso ma è anzi cresciuto, migliorandosi anno dopo anno. Ci rende particolarmente orgogliosi il primo posto al mondo nella classifica derivata dalla soddisfazione degli studenti, perché negli anni abbiamo sempre cercato di mettere al centro il partecipante e le sue esigenze, cambiando nel tempo modello, calendario, modalità di fruizione e contenuti, innovando edizione dopo edizione nel tentativo di rendere sempre migliore l’esperienza per ognuno dei 25 ammessi. Ricevere questo attestato è davvero gratificante”. Parole, le sue, raccolte dal coordinatore del programma formativo, Matteo Masini: “Raggiungere un traguardo di questa portata è di grande stimolo, la competizione aiuta a crescere specie se consideriamo il numero e la qualità dei competitor internazionali attivi nel settore della formazione. Per la prossima edizione, approfittando del 25° anniversario dall’ideazione del corso, proporremo tante novità e un’offerta ancora più completa e attuale, con l’obiettivo di confermarci a questi livelli. Da sempre, grazie al network di relatori, partner ed ex alunni, abbiamo un legame unico con il sistema sportivo nazionale e internazionale. Oggi, più che mai, vogliamo farci trovare pronti per rispondere al meglio alle nuove esigenze del settore”.

Le iscrizioni all’edizione 2022 sono attualmente aperte. Di recente, per celebrare i 25 anni di attività, il Master ha premiato i medagliati olimpici Antonella Palmisano (oro nella marcia), Luigi Samele (argento nella sciabola), Valentina Rodini e Federica Cesarini (oro nel canottaggio), futuri partecipanti al corso.

Maggiori informazioni sul sito www.unirsm.sm.

Ultime Notizie dai Master

Il Master in Osteopatia di EOM Italia torna in presenza

Notizia del 15/10/2021 ore 09:38

Lo organizza EOM Italia a Torino e in altre quattro sedi italiane in collaborazione con l’Università di Verona. Le tecnologie utilizzate per la didattica a distanza durante il lockdown saranno utilizzate come servizio di assistenza allo studio.

Al via il primo Master in Italia sul tema Smart City e Smart Mobility: global vision al Politecnico di Milano

Notizia del 14/10/2021 ore 08:52

Al via il primo Master in Italia sul tema Smart City e Smart Mobility: global vision, che sarà realizzato grazie al supporto economico di tre primarie aziende italiane: ICONA Design Group, Coeclerici e FIAMM Energy Technology.

All'università di Parma un nuovo Master in Profumi e Cosmetici

Notizia del 14/10/2021 ore 08:45

All’Università di Parma un nuovo Master di I livello in Profumi e Cosmetici. Il corso, che partirà a gennaio 2022, è istituito dall'Ateneo su proposta del Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco in collaborazione con Mouillettes & Co, unica azienda italiana specializzata nella formazione olfattiva.

Aperte le iscrizioni per la nuova edizione del Master di Primo Livello “English for International Business and Global Affairs” all'Università di Verona

Notizia del 14/10/2021 ore 08:43

Il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Verona presenta la seconda edizione del Master in English for International Business and Global Affairs.

La Cultural Diplomacy per il mondo globale: il Master per le next generation alla Cattolica di Milano

Notizia del 14/10/2021 ore 08:42

Il Master in Cultural Diplomacy "rappresenta un significativo esempio di come l’originalità e la creatività possano essere poste alla base di un’offerta didattica innovativa" - così il rettore dell’Università Cattolica Franco Anelli in apertura del Graduation Day, la cerimonia di consegna dei diplomi del Master in Cultural Diplomacy . . .