Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 21/06/2024 alle 17:58

Il Master UPO sulle regole e il mercato dei farmaci: a Novara la XV edizione di un percorso di successo

Notizia del 06/12/2023 ore 13:18

C’è tempo fino al 29 dicembre 2023 per chiedere di essere ammessi alla XV edizione del Master in Discipline Regolatorie e Market Access, fiore all’occhiello dell’offerta formativa post-laurea in ambito farmaceutico dell’Università del Piemonte Orientale.

Il Master forma figure chiave del mondo farmaceutico: professionisti esperti nella regolamentazione e nella gestione dell’accesso ai farmaci. Per quanto il Master si concentri sui farmaci, i partecipanti negli anni hanno trovato collocazione anche in settori diversi, da quello relativo ai dispositivi medici a quello dei prodotti e delle tecnologie per la salute. Il corso è una strada preferenziale per entrare nel mondo del lavoro e rappresenta, altresì, un sostegno a chi lavora già e intende aggiornarsi, confrontarsi con altri, crescere professionalmente o modificare il proprio percorso lavorativo. Anche per questo motivo le lezioni si svolgono il venerdì e il sabato, così da conciliare un’attività lavorativa o lo stage in azienda.

«Quest’anno il Master presenta una importante novità – sottolinea il professor Claudio Jommi, neo Direttore del percorso didattico, già membro del Comitato del Master e professore di Economia presso il Dipartimento di Scienze del farmaco –; pur mantenendo una forte integrazione tra aspetti regolatori e di accesso, abbiamo deciso di definire un percorso comune e moduli ad hoc per chi si vuole specializzare nel campo degli affari regolatori e del market access».

«Il mondo del farmaco – prosegue il professor Jommi – è regolamentato e caratterizzato da continue interazioni tra diversi portatori di interesse. Conoscere, interpretare e gestire le regole, produrre e valorizzare i dati e le evidenze necessarie, conoscere e gestire le relazioni con i diversi attori è fondamentale. Il Master fornisce un mix fondamentale di conoscenze e competenze scientifiche, economiche e di gestione con il coinvolgimento di una ricca Faculty composta da docenti universitari ed esperti provenienti dal mondo istituzionale, nazionale e regionale, e delle imprese».

Grazie a un approccio interdisciplinare, l’obiettivo del Master è favorire la formazione di esperti in discipline regolatorie, quality assurance e farmacovigilanza e in market access nelle sue diversi sfaccettature aziendali. «Nelle precedenti edizioni, pur avendo registrato una prevalenza di studenti con background scientifico – conclude il professor Jommi –, abbiamo avuto in aula un numero considerevole di partecipanti provenienti da percorsi formativi nell’ambito delle scienze economiche e del campo umanistico».

Per maggiori informazioni clicca qui.

Ultime Notizie dai Master

Terza edizione del Master in Development, Manufacturing and Authorization of Biopharmaceutical - UNIMORE

Notizia del 20/06/2024 ore 16:40

Il Dipartimento di Scienze della Vita, in collaborazione con la Fondazione Marco Biagi, propone la terza edizione del Master di II livello in Development, Manufacturing and Authorization of Biopharmaceuticals aa. 2024/2025 all'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Al via il Master in Progettazione europea per la Cultura e la Creatività all'Università di Perugia

Notizia del 20/06/2024 ore 14:20

Ha preso il via lo scorso 24 maggio la sesta edizione del Master in Progettazione europea per la Cultura e la Creatività, promosso dal Dipartimento di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Perugia.

XXII edizione del Master di II livello in Management Sanitario alla Federico II

Notizia del 20/06/2024 ore 14:12

Al via la XXII edizione del Master di II livello in Management Sanitario diretto da Maria Triassi, Vicedirettore del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Management Sanitario e Innovazione in Sanità dell'Università Federico II e Direttore del DAI di Sanità Pubblica, Farmacoutilizzazione e Dermatologia dell'Azienda Ospedaliera Universitaria federiciana.

Al via il Dottorato di interesse nazionale in Peace Studies all'Università di Pisa

Notizia del 20/06/2024 ore 14:05

Su iniziativa della Rete delle Università Italiane per la Pace (RUniPace) è stato istituito, primo in Italia e in Europa, il Dottorato di ricerca di interesse nazionale in Peace Studies.

L’International Master on Rural Development dell'Università di Parma premiato a Bruxelles

Notizia del 20/06/2024 ore 14:02

Il Master Internazionale di Sviluppo Rurale (IMRD) dell’Università di Pisa è stato premiato a Bruxelles per essere uno tra i programmi Erasmus Mundus più longevi tuttora in corso.