Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 24/04/2018 alle 15:47

Il Politecnico di Milano lancia la prima edizione del Master dedicato alle geografie culturali del Bel Paese

Notizia del 15/11/2017 ore 16:42

“Il senso del paesaggio è un senso che nasce dentro di noi: il paesaggio prima di tutto è mentale e spirituale e poi, in un secondo momento, diventa reale perché in se stesse le cose non sono, è l’uomo che le ha create, nominate e modificate.” Con queste parole Davide Rampello, manager culturale e direttore del progetto didattico, introduce l’approccio scelto per lanciare un nuovo percorso universitario dedicato al design e alla valorizzazione dei territori italiani.

Il Master Il curatore del territorio, promosso dal Politecnico di Milano e da POLI.design, nasce proprio con l’intento di formare operatori dotati di una sensibilità multidisciplinare e di competenze utili alla curatela e alla narrazione di specifiche geografie culturali italiane.

Una figura professionale inedita capace di sfruttare le straordinarie opportunità di comunicazione, di sviluppo e di rinnovamento insite nel patrimonio culturale del nostro paese, memoria vivente che aspetta di essere riscoperta, valorizzata e raccontata.

Il Master risponde alla necessità di approfondire la conoscenza di arti – materiali e immateriali -, scienze, saperi e attori che insistono su un dato territorio per metterli in relazione al fine di progettare, in modo sinergico e integrato, la valorizzazione dello stesso contesto geografico. Creare valore dall’unione di fattori diversi significa sviluppare una cultura delle differenze che sfrutta la propria eterogeneità di risorse come moltiplicatore di economie.
Il design si propone oggi come disciplina aperta al dialogo multidisciplinare e capace di riassumere e tradurre i molti contributi utili alla valorizzazione di un contesto territoriale.

L’obiettivo è quello di formare nuovi professionisti che, forti dell’acquisizione di un ampio sistema di competenze trasversali e guidati da una solida sensibilità estetica, sappiano intervenire coerentemente proponendo di volta in volta soluzioni innovative e rigeneratrici del capitale di valori e risorse che un dato territorio possiede.
I partecipanti al Master saranno inoltre spinti a perseguire percorsi di neo imprenditoria nel campo delle imprese culturali, produttive o di servizio, legate alla valorizzazione del capitale dei territori.

La didattica prevede lo svolgimento di lezioni frontali, seminari, esercitazioni e visite. Il percorso formativo include una serie di workshop progettuali condotti sul campo che saranno occasione di applicazione di quanto appreso in concrete esperienze di riprogettazione al servizio di ambiti territoriali assunti a paradigma di altrettante tipologie di territori. Completa l’iter una qualificata esperienza professionalizzante di stage.

Il percorso formativo vanta la collaborazione di Italia Patria della Bellezza e il patrocinio di Symbola, Fondazione per le qualità italiane.

Il Master è rivolto a candidati in possesso di titoli di studio in Disegno Industriale, Ingegneria, Architettura, Economia e/o Management, Scienze Sociali/Umanistiche, che intendano potenziare il proprio percorso anche successivamente a esperienze professionali e lavorative.

L’avvio delle lezioni è previsto per marzo 2018. Le iscrizioni sono già aperte.
Il master è a numero chiuso ed è riservato a un massimo di 30 partecipanti.
Sono disponibili agevolazioni economiche.

Per maggiori informazioni:
www.polidesign.net/mct

Ultime Notizie dai Master

Diventa Project Manager con una borsa di studio

Notizia del 24/04/2018 ore 14:51

In partenza il 26 maggio a Firenze, il percorso è Accreditato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Per promuovere la specializzazione di laureati e professionisti Qforma assegna borse di studio ai profili più meritevoli.

Al via l’Executive Master in Project Management del Politecnico di Torino in collaborazione con ESCP Europe

Notizia del 23/04/2018 ore 15:39

Il Project Management deve affrontare scenari aziendali ad alto livello di innovazione e in continuo cambiamento: dalla partnership tra Politecnico di Torino e ESCP Europe Business School nasce la prima edizione dell'Executive Master in Project Management per la Performance aziendale e l'Innovazione.

Sole 24 ORE: tre master universitari online per diventare un manager 4.0

Notizia del 19/04/2018 ore 14:45

Continua la partnership tra 24 ORE Business School e la IUL – Italian University Line, Ateneo telematico promosso dal Consorzio IUL, composto dall'Indire e dall'Università di Firenze.

Master ISB in Banca, Credito e Finanza: ultimi giorni per le iscrizioni

Notizia del 17/04/2018 ore 17:42

Il Master si compone di una fase d’aula di 320 ore (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 18.00) e di un periodo di stage garantito. Le lezioni avranno inizio il 7 maggio 2018.

Assiom Forex e SDA Bocconi: 10 stage retribuiti e 2 borse di studio

Notizia del 16/04/2018 ore 16:11

I contributi sono a disposizione dei partecipanti per la seconda edizione del Treasury & Capital Markets Program.