Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 30/09/2020 alle 13:54

Master del CNR in Gestione delle Biomasse: seconda edizione a Milano

Notizia del 03/11/2008 ore 09:01

Il nostro Paese ha necessità di sviluppare le fonti di energia rinnovabile e l’agricoltura offre molte opportunità: biomasse vegetali, residui dell’allevamento zootecnico, rifiuti dell’industria agro-alimentare, rifiuti organici. Biocombustibili solidi, biogas, biocarburanti, saranno tra le nuove fonti energetiche rinnovabili.

Solo una conoscenza tecnica specifica potrà garantire lo sviluppo di queste filiere e dell’indotto. Questa è stata la principale motivazione che ha portato l’Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria del CNR ad organizzare questo percorso formativo. Tra gli obiettivi del master vi è anche quello di unire le competenze sperimentali del mondo della ricerca con i problemi della realtà produttiva e formare quindi tecnici che attraverso una formazione interdisciplinare possano rendere tali processi efficienti e produttivi.

Il master si rivolge a giovani laureati e a coloro che vogliono svolgere attività di aggiornamento e riqualificazione professionale. Il percorso didattico è strutturato in modo che oltre alle lezioni in aula, alle visite guidate agli impianti ed ai seminari vi sia un tirocinio pratico presso aziende agricole ed industriali della filiera.
Si avvale dell’insegnamento di ricercatori del CNR, di docenti universitari esperti nei diversi settori e di professionisti che operano nella realtà produttiva.

Il Master, proposto dall’Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria (IBBA) del C.N.R.,viene sviluppato attraverso la collaborazione con l’ Università degli Studi di Milano, l’AMSAF ( Associazione Milanese Laureati in Scienze Agrarie e in Scienze Forestali), l’ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Milano ed aziende della filiera.

Borse di studio saranno messe a disposizione da aziende che operano nel settore, che offriranno inoltre la possibilità di ettuare presso di loro interessanti stages che potrebbero successivamente trasformarsi in rapporti di lavoro stabile.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 12 dicembre 2008.

Sede del corso
Istituto Biologia e Biotecnologia Agraria (IBBA) del C.N.R. via Bassini 15 – Milano
Facoltà di Agraria – Università degli Studi di Milano, via Celoria 2 – Milano

Per maggiori informazioni:
Il sito del master è http://www.master-bioenergia.org
e-mail : cnr_master@ibba.cnr.it

Ultime Notizie dai Master

Luiss Business School riceve l’accreditamento AMBA

Notizia del 30/09/2020 ore 13:08

L’accreditamento premia anche la velocità di reazione della Scuola all’emergenza Covid-19 con nuovi programmi in formula digitale. Si aggiunge a quello EQUIS, ottenuto nel 2015.

Per la prima volta all'Università di Parma un Master di II livello in Ricerca Preclinica e Clinica

Notizia del 29/09/2020 ore 09:35

Il Master propone un'offerta formativa a distanza che, mediante l'uso di strumenti multimediali e sistemi comunicativi interattivi, consentirà un'ampia interazione tra docenti e discenti, per favorire la partecipazione di professionisti che già lavorano.

RCS Academy: promo 15% sui Master online fino al 25 ottobre 2020

Notizia del 25/09/2020 ore 13:00

RCS Academy offre una riduzione del 10% sui costi di iscrizione ai Master online. La promozione è valida fino al 17, al 19, al 23 o al 25 ottobre a seconda del master. Un ulteriore 5% di sconto è previsto per chi pagherà l'intera quota in un'unica soluzione.

SDA Bocconi: MBA Open Day online e in presenza il 3 ottobre

Notizia del 22/09/2020 ore 13:01

L'accesso ad ogni presentazione sarà a numero chiuso. Per garantire a tutti gli interessati la possibilità di partecipare, è prevista la trasmissione in live streaming di ciascuna presentazione.

Master Stogea in Gestione delle Risorse Umane: al via il 26 ottobre l'edizione 2020

Notizia del 22/09/2020 ore 09:26

Sono in corso le iscrizioni alla nuova edizione del Master Stogea in Gestione delle Risorse Umane, in partenza il 26 ottobre 2020.