Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 26/07/2021 alle 14:56

Master GEMA in Project Management: a novembre le edizioni di Roma e Milano

Notizia del 22/07/2014 ore 11:16

Per emergere in un mondo del lavoro sempre più complesso, è necessario esibire un mix di competenze coerenti e approfondite. Un processo formativo in continuo divenire deve affiancarsi alle esperienze professionali. Se poi bisogna scegliere tra i tanti corsi in Project Management quello più adatto, i dubbi sorgono inevitabili.

GEMA Business School offre da tempo l’Executive Master in Project Management. È un percorso formativo ideale per coloro che intendono impadronirsi definitivamente della materia, con la giusta preparazione per affrontare l’esame di certificazione PMP®. Un esame non facile, riservato ai veri conoscitori della materia ed esperti del settore, che esige un certa dimestichezza sia teorica che pratica con gli argomenti di cui è composto.

GEMA rappresenta un ente accreditato per conoscere il Project Management, insegnandolo attraverso lezioni di qualità. Spicca tra la mole di corsi presenti in Italia, per il fatto di essere un Registered Education Provider (R.E.P.) del Project Management Institute (PMI)®, l’unico ente internazionale no-profit che dispensa standard e credenziali condivise per i processi di gestione di un progetto.

«Gema è in grado di fornire» afferma il Presidente della business school Daniele Bianchi «le abilità necessarie alla gestione di progetti complessi all’interno delle realtà aziendali. Grazie ad un approccio interattivo al Project Management, forniamo ai nostri allievi dei saperi teorici e pratici, adeguati alla gestione di contesti organizzativi complessi, orientati alla produzione e all’innovazione. Le tempistiche da rispettare, i costi da preventivare, le risorse da impiegare, i rischi da prevedere e la qualità da garantire sono tutti aspetti che dobbiamo esporre e far studiare ai nostri frequentanti.»

Molti corsi in Project Management risentono di un approccio non specialistico. Il mercato del lavoro esige professionisti e consulenti preparati, che sappiano razionalizzare le proprie conoscenze e gestire in contemporanea le richieste degli attori coinvolti nel progetto.

«Il nostro programma di corso ricalca la PMBOK® Guide, la guida internazionale per il Project Management, le cui linea di condotta devono essere conosciute e seguite da chiunque voglia approcciarsi all’argomento con un elevato livello di capacità. Essere bravi Project Manager oggi, significa capire ed utilizzare metodologie organizzative adatte a fronteggiare le problematiche inevitabili in un progetto – nozioni che solo un professionista preparato può possedere.»

Anche i progetti infatti hanno dei cicli di vita e le differenti fasi di cui si compongono non devono essere modificate senza una specifica ragione, per non correre il rischio di compromettere l’intera operazione. Implementare la gestione di risorse umane e materiali rappresenta il primo obiettivo di un buon Project Manager, che deve completare il proprio lavoro con successo.

Tra i tanti corsi in Project Management, l’Executive Master di GEMA Business School è uno dei pochi che fornisce contenuti di valore, e li sperimenta attraverso il Project Work e la simulazione finale – un test di 4 ore con correzione in aula, che istruirà gli allievi alla gestione dell’esame.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Master.

 

Ultime Notizie dai Master

Digital Restart: Il Master in Data Analysis dedicato a persone senza lavoro finanziato da Intesa Sanpaolo

Notizia del 26/07/2021 ore 08:49

Promuovere l’accrescimento e il rinnovamento delle competenze in chiave digitale per gli over 40 senza occupazione, anche a causa della pandemia, domiciliati o residenti in Lombardia.

Master in Partnership Studies e Tradizioni Native promosso dall'Università di Udine

Notizia del 26/07/2021 ore 08:39

Sono aperte all’Università di Udine le iscrizioni per partecipare alla seconda edizione del Master Partnership Studies e tradizioni native. Letterature, psicologia, etno-antropologia e società - MaPS, organizzato dal Dipartimento di Lingue e letterature, comunicazione, formazione e società (DILL).

Il Politecnico di Torino partner di due dottorati nazionali

Notizia del 26/07/2021 ore 08:36

“Intelligenza Artificiale” e “Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico” sono i due dottorati a livello nazionale che vedono il coinvolgimento del Politecnico di Torino e che formeranno una generazione di dottori di ricerca in grado di guidare la transizione digitale ed ecologica del Paese.

Cerimonia conclusiva del Master Universitario di II Livello in Chirurgia laparoscopica in ginecologia

Notizia del 23/07/2021 ore 10:30

Si è svolta martedì 25 maggio 2021 nell’aula Magna dell’Ospedale di Cattinara e con collegamenti su piattaforma TEAMS, la Cerimonia conclusiva, con contestuale discussione delle tesi, del Master Universitario di II Livello in Chirurgia laparoscopica in ginecologia.

Ordine dei Biologi, finanziate 10 borse di studio per gli iscritti al master in "Biologia e Biotecnologie della Riproduzione"

Notizia del 23/07/2021 ore 10:26

L’Ordine dei Biologi ha finanziato anche per l’a.a. 2020/21 dieci borse di studio, dell’importo di 1000 euro ciascuna, per i corsisti iscritti al master di 2° livello in Biologia e Biotecnologie della Riproduzione. «Il master – spiega la coordinatrice Maria Violetta Brundo, docente di Anatomia comparata e citologia al . . .