Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 15/05/2024 alle 09:11

Master Museo Italia, prima edizione del Master di II livello

Notizia del 29/12/2020 ore 10:56

Sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del master di II livello promosso e organizzato dall’Università degli Studi di Firenze e dal DIDA – Dipartimento di Architettura – e diretto da Paolo Zermani.
Il Master Museo Italia ha una durata di 12 mesi con l’obiettivo di formare figure specializzate nel settore dell’allestimento e della museografia, che siano capaci di operare in maniera consapevole nell’ambito della valorizzazione del patrimonio culturale – materiale e immateriale – e paesaggistico.
I partecipanti impareranno a progettare spazi museali, allestimenti espositivi e installazioni temporanee e svilupperanno anche un approccio multidisciplinare riguardo il tema della conservazione e la fruizione dei beni culturali.
Offerta formativa:
Il piano formativo prevede una suddivisione in moduli didattici che attraversano diversi aspetti della disciplina, partendo dai fondamenti compositivi e dalla teoria della percezione, fino all’uso delle nuove tecnologie agli aspetti legati all’accessibilità e alla sicurezza.
Il corso è strutturato in:

  • Lezioni frontali a distanza;
  • Esercitazioni su casi di studio, attraverso il laboratorio;
  • Eventuali visite guidate (compatibilmente con l’emergenza sanitaria in corso);
  • Tirocinio formativo/attività pratica presso un ente o studio di progettazione;
  • Elaborazione di un progetto finale del corso.

 

Le lezioni avranno inizio il 12 marzo 2021 e si svolgeranno interamente a distanza.
Conferenze:
Una serie di conferenze arricchirà l’offerta formativa e vedrà nomi quali Manuel Aires Mateus, Fabrizio Barozzi, Mario Botta, Francesco Cellini, Francesco Dal Co, Piero Guicciardini e Marco Magni, Mario Nanni, Giovanni Tortelli e Roberto Frassoni.

A chi si rivolge:

Il master è rivolto ad architetti e ingegneri che abbiano già conseguito un titolo di laurea magistrale.

Modalità di accesso:
L’accesso prevede una selezione basata sulla valutazione del CV da allegare alla domanda di ammissione.
Il master verrà attivato al raggiungimento di 15 iscritti, per un massimo di 30 iscritti.
Stage:
Al termine del percorso formativo è annesso un periodo di tirocinio per far sperimentare allo studente un periodo di esperienza diretta nel campo dell’allestimento di mostre temporanee o permanenti.
L’attività verrà svolta presso soggetti ospitanti convenzionati con l’Ateneo fiorentino, selezionati tra studi professionali, istituzioni museali pubbliche o private e fondazioni culturali che organizzano mostre.
Costi:
La quota di iscrizione è di 3.000 euro, da pagare in due rate: la prima all’atto dell’iscrizione, la seconda entro il 7 giugno 2021.
Borse di studio:
Sono disponibili borse di studio finanziate dal Gruppo Fallani e Viabizzuno, borse in base all’ISEE come descritto nel Decreto Istitutivo e borse tramite il bando della Regione Toscana Industria 4.0.

Ultime Notizie dai Master

Studentesse e studenti del Master MITA all’Università di Parma

Notizia del 15/05/2024 ore 09:11

Incontro in Sede centrale con il Rettore per allieve e allievi del master svolto in collaborazione con l’Universidad de Buenos Aires Studentesse e studenti del MITA, il Master Internazionale in Tecnologie degli Alimenti svolto in collaborazione tra Università di Parma e Universidad de Buenos Aires (Argentina), con sede a . . .

Master in Giornalismo di LUMSA: bando di ammissione 2024-2026

Notizia del 14/05/2024 ore 16:46

A ottobre 2024 prende il via l'ottava edizione del Master in Giornalismo della LUMSA Master School, il percorso biennale riconosciuto dall’Ordine dei Giornalisti per la preparazione all’Esame di Stato da Giornalista Professionista.

Nuovo Master all'Università di Siena "Il Codice Rosa: un nuovo modello di intervento nella presa in carico delle vittime di violenza"

Notizia del 14/05/2024 ore 16:14

Il Master "Il Codice Rosa: un nuovo modello di intervento nella presa in carico delle vittime di violenza", pormosso dall'Università di Siena, si propone di offrire approfondimenti sulle violenze e i maltrattamenti contro donne, minori , anziani, omosessuali, immigrati dal punto di vista fenomenologico, epidemiologico, statistico, giuridico, dei . . .

Dottorati di ricerca 40° ciclo: aperto il primo bando di concorso all'Università di Siena

Notizia del 14/05/2024 ore 15:29

Scade il 15 maggio prossimo, alle ore 14, il termine per partecipare al primo bando di concorso per i seguenti dottorati di ricerca promossi dall'Università di Siena: Diritto e Management della Sostenibilità (4 posti) Economics (6 posti – Dottorato Pegaso) Ingegneria e Scienza dell'Informazione (9 posti) Storia dell'Arte (5 . . .

Presentazione del Master di II livello in Teoria e Prassi dell'Esecuzione Penale - Uni Vanvitelli

Notizia del 06/05/2024 ore 13:34

Lunedì 6 maggio 2024 alle ore 14.30 sarà presentato il Master di II livello in Teoria e Prassi dell'Esecuzione Penale, promosso dall'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.