Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 29/07/2021 alle 11:17

Master SDOA: cerimonia di consegna dei diplomi

Notizia del 06/07/2009 ore 15:46

Lunedì 29 giugno 2009 nella Sala Conferenze della SDOA a Vietri sul Mare, si è tenuta, la cerimonia di consegna dei diplomi agli allievi delle edizioni del Master in Direzione d’Impresa – MDI, del Master Internazionale del Turismo – MIT e del Master in Logistica e Trasporti – MLT. Il dott. Giuseppe Pizza, Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha relazionato sul tema “Lo stato della Ricerca in Italia”.

La cerimonia di consegna dei diplomi della SDOA è, da sempre, un evento meritevole di particolare attenzione perché rappresenta l’occasione di presentare ai media l’esperienza di allievi che, grazie alla partecipazione a percorsi formativi avanzati, hanno acquisito competenze professionali necessarie per inserirsi nel mercato del lavoro.

Il Presidente Vittorio Paravia nell’introdurre il Sottosegretario Pizza ha sottolineato che per la prima volta la SDOA consegna contemporaneamente i diplomi agli allievi di quattro master, questo perché parecchi allievi impegnati professionalmente in realtà del nord Italia ben difficilmente avrebbero potuto intervenire alla cerimonia.

Dalla relazione del Sottosegretario è emerso che: “l’Italia spende in ricerca l’1,1% del PIL; siamo lontani dai primi della classe ( la Finlandia , che investe in ricerca e innovazione il 3,5% della ricchezza nazionale), e più indietro non solo rispetto a paesi come la Francia, la Germania o la Gran Bretagna ( che spendono tra l’1,9 e il 2,6% del PIL) , ma anche nei confronti di  Austria, Belgio e Norvegia. Meno di noi, in Europa, investono solo la Spagna e alcuni nuovi paesi membri dell’Unione. La spesa totale per ricerca e sviluppo, pubblica e privata, è , in termini percentuali, ferma agli stessi livelli del 199 e che per il Sud, sono state individuate  cinque linee prioritarie di intervento:Ricerca e sviluppo dell’industria e dei settori strategici del Mezzogiorno; Rafforzamento e apertura del sistema scientifico; Sviluppo del capitale umano di eccellenza; Azioni organiche per lo sviluppo locale ed Innovazioni nelle applicazioni produttive”. Il Sottosegretario a conclusione del Suo intervento ha sottolineato l’importanza della SDOA nello scenario della formazione manageriale italiana a vantaggio dei giovani laureati, in particolare quelli del Mezzogiorno, che grazie alla SDOA, vengono formati e trovano degna occupazione anche in tempi critici come quelli attuali.

È intervenuta inoltre il Vice Presidente della Provincia di Salerno Avv. Anna Ferrazzano che ha portato i saluti del Presidente della Provincia di Salerno, On. Edmondo Cirielli e della Giunta, ed aggiunto: “La SDOA è un’importante realtà del Sud e della Regione Campania, ma mi sento di dire che è soprattutto un’importante realtà della Provincia di Salerno, una provincia che, purtroppo, negli ultimi 15 anni ha conosciuto un degrado forte che l’ha portata tra gli ultimi posti delle province italiane. Conosco personalmente il Presidente e i suoi sacrifici per tenere in vita questa importante realtà sono sotto gli occhi di tutti. Purtroppo è anche vero che la situazione trovata in Provincia è a dir poco disastrosa dal punto di vista economico, ma nonostante ciò faremo di tutto per risollevarla e mi impegno personalmente affinché la SDOA possa proseguire nel suo cammino di formazione”.

A conclusione hanno richiesto di prendere la parola cinque allievi dei master:
Ivan Maiorano e Massimo Passaro della XIX edizione del MDI, Luigi Catanzaro e Clementina Della Pepa della XX, Valeria Donnarumma della II edizione del Master in Logistica e Trasporti.
L’esperienza dei Master SDOA è stata vissuta, da ciascuno secondo la propria sensibilità, come un momento di profondo impegno che si è concretizzato con un netto arricchimento del proprio know-how, ma anche come intensa esperienza di vita.

Per informazioni:
http://www.sdoa.it/

Ultime Notizie dai Master

In partenza la XXV Edizione del Master REM

Notizia del 29/07/2021 ore 10:56

Il Master in Real Estate Management, organizzato dal Real Estate Center (REC) del Politecnico di Milano, è un corso post-laurea di primo livello, aperto a profili sia di corsi triennali sia magistrali di Architettura, Ingegneria Civile - Edile, Economia, Gestione del Costruito, Urbanistica.

"Vini Italiani e Mercati Mondiali": aperte le iscrizioni alla settima edizione del Master di I livello

Notizia del 29/07/2021 ore 09:05

Prosegue l’impegno congiunto degli atenei della Toscana nel formare i professionisti delle strategie di marketing e comunicazione internazionale del vino italiano: sono aperte fino al 4 ottobre le iscrizioni alla nuova edizione, la settima, del master universitario di primo livello “Vini italiani e mercati mondiali”, organizzato dalla Scuola . . .

Insubria, nuovo Master in Editoria Diffusa e Giornalismo Digitale

Notizia del 29/07/2021 ore 08:50

L’Università dell’Insubria propone per l’anno accademico 2021/2022 la prima edizione del master di primo livello in Editoria diffusa, giornalismo digitale, fundraising.

MBA e Master partono con la Formula Ibrida: Partecipanti in aula e a distanza, in simultanea

Notizia del 27/07/2021 ore 08:32

Sarà “Ibrido” la parola chiave delle nuove edizioni dei Master e degli MBA, che saranno proposti da MIB Trieste con la nuova formula, che consente agli studenti in aula e online di seguire insieme, in tempo reale, tutte le sessioni e garantisce una perfetta interazione tra docenti, partecipanti . . .

Master innovazione, agevolazioni per Sistema Impresa

Notizia del 27/07/2021 ore 08:18

Innovazione e digitalizzazione sono gli asset strategici per migliorare la competitività delle imprese: la confederazione Sistema Impresa ha stretto un accordo con Artes 4.