Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 02/12/2021 alle 02:03

Master Territori Digitali, inaugurazione il 16 novembre all’Unimol

Notizia del 11/11/2021 ore 20:42

Il prossimo 16 novembre alle ore 15 si inaugurerà il nuovo Master di I Livello dell’Università degli Studi del Molise “Territori digitali. ICT, innovazione sociale, comunità patrimoniali in rete”, nel quadro del POR della Regione Molise “Master e Territorio…il mio futuro in Molise” per i percorsi di alta formazione post Laurea.

Si tratta di un percorso di Master di un anno strutturato su un’offerta formativa multidisciplinare basata su quattro grandi macro-aree: Patrimoni bio-culturali e digital humanities, Innovazione Sociale e Progettazione Partecipata, ICT e Special Learning, Comunicazione e Disseminazione. L’obiettivo formativo è quello di preparare un profilo di operatore esperto nell’utilizzo di tecnologie e piattaforme digitali per la salvaguardia, inventariazione e valorizzazione dei patrimoni culturali materiali e immateriali nei territori come elemento di empowerment comunitario e di rigenerazione locale.

In tal senso sono stati coinvolti nell’offerta formativa oltre a docenti esperti nelle varie aree disciplinari delineate dalle quattro macro-aree, anche esperti esterni afferenti alle maggiori Istituzioni e Enti nazionali impegnati nella conservazione e valorizzazione patrimoniale: Ministero della Cultura (Istituto Centrale per il patrimonio immateriale, Soprintendenza, Polo Museale, Archivio di Stato), ICCU (Istituto Nazionale per il Catalogo Unico), INDIRE (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa), ecc. Affiancano le attività del Master una serie di Aziende specializzate nell’ambito delle ICT dedicate alla catalogazione e valorizzazione dei patrimoni culturali (Sharevision Srl, Labgraf, AR3D, Unimpresa, Scuola d’Impresa, Me.Mo Cantieri Culturali).

Alla tre giorni di inaugurazione del Master partecipano rappresentanti delle Istituzioni regionali e Nazionali coinvolte nel progetto, esperti in innovazione sociale e progettazione delle imprese culturali impegnate sul fronte della valorizzazione patrimoniale (Consiglio d’Europa, MiC, ICCU, INDIRE, Europeana, Regione Molise, Progetto Interreg ‘Regionarts’), rappresentanti della Strategia Nazionale delle Aree interne e dei Forum impegnati in progetti di rigenerazione territoriale, colleghi esperti da varie università cinesi, giapponesi, latinoamericane, artisti digitali e promotori di eventi culturali sperimentali, protagonisti dei media nazionali.

Apriranno i lavori il Magnifico Rettore e l’Assessore alla Cultura e Turismo della Regione Molise. Il Master si propone come hub innovativo e laboratorio di nuove progettazioni nell’ambito della valorizzazione territoriale e dell’ampliamento della partecipazione delle comunità patrimoniali alla vita culturale dei loro territori in una logica di piena attuazione della Convenzione di Faro cui è orientata anche la Rete Nazionale DiCultHer e l’associazione Faro DiCultHer Molise che supporta da sempre l’Università in questo ambito di attività. Del Master e delle attività sviluppate all’interno dell’associazione la Professoressa Letizia Bindi, Direttrice del Master, riferirà nel prossimo Meeting Internazionale Naples Faro Conference “Heritage Communities as Commons”, organizzato dall’Università Federico II di Napoli e patrocinato dal Consiglio d’Europa.

Per maggiori informazioni visita il sito dell’Università del Molise.

Ultime Notizie dai Master

Si alza il sipario sulla nuova edizione dell’Executive Master in Giurista d’Impresa 4.0 e Contrattualistica Digitale di W. Academy

Notizia del 01/12/2021 ore 12:24

Oltre 130 ore di formazione d’aula con formula weekend, studio individuale su piattaforma on-demand e molto altro! Crisi economica, sociale e sanitaria. Il mondo del lavoro è come una nave che ha bisogno delle abilità del suo capitano per superare questo mare in tempesta.

Master Universitario "Psico-traumatologia In Ambienti Ospedalieri" all'Università di Palermo

Notizia del 01/12/2021 ore 12:22

La risposta al trauma nelle emergenze sanitarie: prevenzione e cura in soccorso alle vittime e al personale sanitario Obiettivo formativo del Master Il Master in Psico-traumatologia in Ambienti Ospedalieri promosso dall'Università di Palermo intende formare le figure professionali in un'ottica integrata e multidisciplinare nel settore del trauma ed in area emergenziale.

Al via il Master di Altems sul Market Access di Farmaci e Dispositivi Medici

Notizia del 01/12/2021 ore 12:21

Fino all'11 gennaio sono aperte le iscrizioni al corso organizzato dell'Alta scuola di economia e management dei servizi sanitari dell'Università Cattolica, in collaborazione con ALTEMS Le dinamiche di accesso al mercato di farmaci e dispositivi medici sono in continua evoluzione ed è sempre più importante sviluppare conoscenze e competenze . . .

Master in Logistica all'Università di Verona, al via il corso 2021-2022

Notizia del 29/11/2021 ore 09:05

Ai blocchi di partenza la nuova edizione di LogiMaster, Master in Logistics & Supply Chain Management organizzato dall’Università di Verona con FIEGE Logistics Italia e altri partner leader del settore.

Aperte le iscrizioni all'Università di Pavia per il Master di II livello in Genomic Data Science

Notizia del 29/11/2021 ore 09:05

Sono aperte le iscrizioni per il Master di II livello in Genomic Data Science presso l’Università di Pavia. Il Master ha lo scopo di fornire competenze oggi sempre più importanti non solo nell’ambito della bioinformatica, ma anche dell’epidemiologia genetica e della statistica.