Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 28/10/2021 alle 13:32

Per il Master di AIPB è l’ora dell’esperienza sul campo

Notizia del 06/07/2021 ore 09:16

Per gli allievi del master Aipb post-universitario in Private Banking & Wealth Management è il momento della prova sul campo.

I giovani studenti del corso di alta formazione destinato a giovani laureandi o neolaureati in corsi di laurea di economia e ingegneria gestionale, diretto da Silva Lepore, dovranno ora dimostrare di aver acquisito le skills richieste, dall’industria del settore, ai private banker di domani e a una nuova generazione di professionisti del private banking e wealth management con competenze tecniche e relazionali che vanno dalla capacità di ascoltare e accompagnare i processi decisionali del cliente, di esprimere empatia anche attraverso i canali digitali, fantasia, flessibilità, curiosità e apertura all’innovazione.

Il corso – strutturato in 293 ore, per 11 settimane di lezioni online, con gli interventi di 158 relatori – infatti, vede ora l’avvio della seconda e ultima parte del percorso formativo: da oggi, tutti gli studenti inizieranno un periodo di stage retribuito, della durata di sei mesi, presso uno dei 26 istituti finanziari associati Aipb aderenti al progetto.

Durante lo stage, i partecipanti al naster verranno affiancati da tutor in ogni banca ospitante per assicurare loro il raggiungimento del miglior risultato nella loro esperienza lavorativa.

“Il progetto del Master post-universitario in Private Banking & Wealth Management nasce con un obiettivo di formazione professionale nel settore, finalizzata a un potenziale inserimento di nuove leve nell’Industria – ha spiegato Antonella Massari (nel, segretario generale di Aipb –. Si tratta di un percorso creato per l’Industria insieme all’Industria, nella convinzione che alla forte specializzazione vadano sempre associate competenze trasversali e soft come la capacità di allenare la curiosità del nuovo e del diverso: un approccio quanto mai necessario per affrontare le sfide di cambiamento imposte dal futuro. Sono tanti gli operatori, distributori, produttori, persino studi professionali, che si sono resi disponibili a intraprendere questo cammino assieme all’Associazione per la creazione di una nuova classe di professionisti del futuro sempre più capaci di servire al meglio la clientela e, per questa via, far crescere la ricchezza del Paese”.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale del Master.

Ultime Notizie dai Master

Il Financial Times promuove ESCP al sesto posto nella Top 10 mondiale dei migliori Executive MBA

Notizia del 26/10/2021 ore 13:08

ESCP Business School scala ancora la classifica dei migliori Executive MBA e sale di un gradino conquistando il sesto posto nella Top 10 dei Master in Business Administration part-time stilata annualmente dal Financial Times, che considera l’offerta didattica di istituzioni a livello mondiale e fotografa la situazione dei . . .

Disponibili borse di studio per il Master in Management delle Risorse Artistiche e Culturali di IULM

Notizia del 25/10/2021 ore 09:47

Sono disponibili 30 borse di studio per il Master in Management delle risorse artistiche e culturali messe a disposizione dall’Università IULM di Roma, nel dettaglio sono 20 le borse di studio a copertura totale dei costi del master e 10 le borse di studio a copertura parziale, nell’articolo . . .

MELIUSform Business School offre la possibilità di seguire la prima lezione del Master gratis e senza impegno!

Notizia del 22/10/2021 ore 18:04

La MELIUSform Business School ti offre l’opportunità di vedere on demand la prima lezione della scorsa edizione del Master di tuo interesse.

La Cassa Edile di Macerata finanzia 4 master in “Strategie e Management d’impresa”

Notizia del 22/10/2021 ore 08:27

La Cassa Edile di Macerata ha deliberato di finanziare totalmente i costi relativi alla tassa di frequenza di 4 Master post Universitari in “Strategie e Management d’impresa” presso l’Istao Istituto di formazione Adriano Olivetti, ad Ancona.

Economia Circolare: il Master in Gestione e Controllo dell'Ambiente forma i manager per una gestione sostenibile del "capitale naturale" - Scuola Superiore Sant'Anna

Notizia del 22/10/2021 ore 08:22

Diventare manager dell’economia circolare, contribuendo alla definizione di strategie e di strumenti a supporto di una gestione sostenibile ed efficiente di risorse, come acqua, energia e, più in generale, del “capitale naturale”, con una particolare attenzione al tema dei rifiuti che, in questa ottica, diventano strumenti per produrre . . .