Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 20/05/2024 alle 11:33

Pisa: Al via una nuova edizione del master per progettare i sistemi subacquei del futuro

Notizia del 04/10/2023 ore 16:46

L’Università di Pisa bandisce una nuova edizione del master di secondo livello in Elettroacustica subacquea (EAS) e sue applicazioni, che fornisce ai laureati magistrali in Ingegneria, Fisica, o Scienze Marittime e Navali competenze tecnico-scientifiche per la progettazione e la gestione di sistemi e impianti subacquei. Il corso è gestito dal dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa in collaborazione con l’Accademia Navale di Livorno, nel quadro di un accordo tra l’Università di Pisa e la Marina Militare Italiana, ed è stato presentato lo scorso mercoledì 27 settembre.

“Il master torna a Pisa dopo alcuni anni – spiega Riccardo Costanzi, docente di robotica al Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e direttore del master EAS – La presenza di diverse aziende del settore, come sponsor del master, è la dimostrazione più evidente dell’interesse ad assumere figure con competenze specifiche nel settore delle tecnologie marine. Le recenti sfide poste dai cambiamenti climatici e dalla crisi energetica rendono indispensabile pensare al mare come risorsa per la produzione di energia, oltre che come elemento da tutelare, per tenere sotto controllo l’aumento di temperatura e le disastrose conseguenze che comporta. Inoltre, non va dimenticato il ruolo chiave del mare e delle tecnologie subacquee nelle aree della difesa e della sicurezza”.

Gli allievi impareranno a progettare sistemi subacquei di nuova generazione da utilizzare per l’attività, ormai indispensabile, di monitoraggio ambientale, o per compiti di installazione e manutenzione impianti off-shore per la produzione energetica e le telecomunicazioni, sino allo sviluppo di apparati di sorveglianza e difesa delle acque”.

Il master è sostenuto da aziende come Cubit, FlySight, Leonardo, M23, RWM Italia, Wsense, ed altre se ne stanno aggiungendo proprio in questi giorni.

“I principali sbocchi occupazionali – prosegue Costanzi – sono nel campo del monitoraggio ambientale o in impianti per energie rinnovabili o per l’estrazione di gas naturale, nell’industria petrolifera e nella difesa. Siamo in un momento storico in cui in questi ambiti è molto elevata la richiesta di figure professionali con competenze specifiche nel settore dell’elettroacustica subacquea.”.

Il termine di scadenza per le domande di ammissione è il 27 ottobre 2023 con inizio delle lezioni il 27 novembre 2023.

Il bando con tutti i dettagli è disponibile sul sito di ateneo alla pagina: https://www.unipi.it/index.php/master

Ultime Notizie dai Master

Il Master Progettare Cultura di POLI.design avvicina l’università ai quartieri e alle comunità Milanesi

Notizia del 20/05/2024 ore 11:33

Le attività culturali come vettore che incentiva la relazione fra universo accademico e i quartieri di Milano: questo il focus del Project Work che ha coinvolto le/gli studentesse/studenti del Master Progettare la Cultura, gestito da POLI.design (Politecnico di Milano) e Almed (Università Cattolica del Sacro Cuore).

Una nuova occasione per “toccare con mano” il proprio futuro professionale: il primo HAckatoo del Master in Digital Marketing dell’Università di Udine

Notizia del 20/05/2024 ore 10:51

Una sfida sudata quasi quanto una maratona e a concorrere, 29 studenti del Master in Digital Marketing del dipartimento di Scienze economiche e statistiche dell’Università di Udine.

Terna: aperto il bando di iscrizione per la terza edizione del Master del Tyrrhenian Lab

Notizia del 20/05/2024 ore 10:15

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Terna comunica l’apertura del bando di iscrizione per la terza edizione del Master di II livello “Digitalizzazione del sistema elettrico per la transizione energetica”, promosso dall’azienda in collaborazione con le Università degli Studi di Cagliari, Palermo e Salerno nell’ambito del progetto Tyrrhenian Lab.

Aperte le iscrizioni al Master in Sviluppo, Valorizzazione e Gestione Immobiliare

Notizia del 20/05/2024 ore 10:09

ANCE Como, insieme al Politecnico di Milano promuove, a partire dal prossimo autunno, un percorso formativo incentrato sui servizi legati all’immobiliare che si propone di sviluppare competenze orientate alla verifica di fattibilità di operazioni di sviluppo immobiliare e alla gestione immobiliare con specifico riferimento al facility management.

Studentesse e studenti del Master MITA all’Università di Parma

Notizia del 15/05/2024 ore 09:11

Incontro in Sede centrale con il Rettore per allieve e allievi del master svolto in collaborazione con l’Universidad de Buenos Aires Studentesse e studenti del MITA, il Master Internazionale in Tecnologie degli Alimenti svolto in collaborazione tra Università di Parma e Universidad de Buenos Aires (Argentina), con sede a . . .