Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 18/01/2019 alle 15:21

Promozione e tutela dei diritti umani: nuovo corso della Scuola Superiore Sant’Anna in Etiopia fino al 16 febbraio

Notizia del 09/02/2018 ore 10:19

Prosegue l’attività di formazione internazionale della Scuola Superiore Sant’Anna sulle tematiche legate alla promozione e alla tutela dei diritti umani. Fino a venerdì 16 febbraio si tiene ad Addis Ababa (Etiopia) la terza edizione del corso “International Standards for the Protection of Individuals and Groups: A Training Course for Field Officers Working on Human Rights”, sviluppato sotto la supervisione scientifica di Andrea de Guttry, direttore dell’Istituto Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo) della Scuola Superiore Sant’Anna.

L’evento formativo è organizzato in collaborazione con la School of Law dell’Università di Addis Abeba e con Egmont Institute, nell’ambito del progetto ENTRi (Europe’s New Training Initative for Civilian Crisis Management) finanziato dalla Commissione Europea, per contribuire alla pacificazione di aree di crisi nel mondo. Il progetto vede la partecipazione di 13 partner, oltre all’UE, distribuiti in tutta Europa, con un ruolo di primo piano per l’Italia e per la Scuola Superiore Sant’Anna.

Tra i partecipanti al corso figurano funzionari di Nazioni Unite, Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) e Organizzazioni non governative (ONG) attualmente operativi in Sudan, Etiopia, Somalia, Iraq, Siria, Uganda, Tanzania ed Ucraina e hanno l’opportunità di seguire lezioni tenute da docenti di rilievo internazionale e di esperti nel settore della protezione dei diritti umani. Durante la cerimonia di apertura ha intervenuto Francesca Amendola, direttrice dell’Istituto italiano di cultura ad Addis Ababa. L’obiettivo formativo è fornire gli strumenti e le competenze per meglio fronteggiare le emergenze umanitarie e tutelare i diritti umani della popolazione civile. Le lezioni si soffermano sugli aspetti legislativi della difesa dei diritti umani e sulle attività coordinate da istituzioni come l’Unione Europea, le Nazioni Unite e l’Unione Africana, con particolare riferimento a quelle in Etiopia e in Africa orientale.

“Questa iniziativa che la Scuola Superiore Sant’Anna promuove da diversi anni con successo – commenta Andrea de Guttrydimostra l’ottima riuscita nello sviluppo e organizzazione di attività formative internazionali per quanto riguarda il settore dei diritti umani. Il corso che si conclude venerdì 16 febbraio è un nuovo riconoscimento per oltre 20 anni di ricerca scientifica e di attività formative svolte sul campo”.

Ultime Notizie dai Master

SDA Bocconi: presentazione dell'Executive MBA in streaming o a Roma

Notizia del 17/01/2019 ore 09:28

Grande appuntamento sabato 26 gennaio, dalle 11:00 alle 12:30. Un'opportunità unica per esplorare l'Executive MBA formato Weekend (offerto a Roma e a Milano) e Modular (offerto a Milano).

SDA Bocconi: MBA Open Day a Milano

Notizia del 15/01/2019 ore 17:43

Sabato 26 gennaio, a Milano, appuntamento con una giornata ricca di presentazioni per scoprire tutto sui Programmi MBA di SDA Bocconi.

Università di Firenze: un Master per la gestione della salute nel sistema penitenziario

Notizia del 14/01/2019 ore 13:53

La scadenza per le domande di ammissione al Master è il 17 gennaio 2019.

Meet IUAD... Meet Creativity: Accademia della Moda inaugura l'anno accademico a Napoli

Notizia del 11/01/2019 ore 17:12

Ospiti i The Jackal, Antonio Mancinelli, Senior Editor di MarieClaire Italia, e Massimo Manelli, CEO del Gruppo Snaidero. Presenta il talk la giornalista Cinzia Malvini, volto noto di La7.

Master in Management del Turismo di Rome Business School: al via a marzo l'edizione 2019

Notizia del 09/01/2019 ore 15:34

Il Master è fruibile in lingua inglese, sia in formula presenziale che a distanza, in formula Part Time (2 lezioni della durata di 3 ore a settimana). Sono previsti sei mesi di lezione e sei di stage.