Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 15/06/2021 alle 11:27

XVII Edizione dell’evento di Orientamento universitario dell’Università degli Studi di Salerno

Notizia del 05/02/2021 ore 12:10

Una Settimana di Orientamento in collegamento diretto con il mondo delle Scuole. Da lunedì 8 febbraio prende il via la XVII Edizione di UnisaOrienta, l’evento curato dal Centro di Orientamento e Tutorato dell’Ateneo per presentare la nuova Offerta formativa 2021/22, i Dipartimenti, le strutture, i servizi e tutte le opportunità che si disegnano ogni giorno intorno e dentro l’Università di Salerno.

IL TEMA DI QUESTA EDIZIONE

Il processo e la capacità di adattarsi bene ad avversità o minacce rappresentano terreno fertile su cui invitare i giovani di UnisaOrienta 2021 a riflettere. La Resilienza è il vero grande tema della pandemia in atto, il suo contrappunto. UnisaOrienta 2021 vuole rappresentare in questo momento storico un navigator affidabile e la Resilienza il mood con cui raggiungere la destinazione prescelta. Da 16 anni le attività di orientamento di Ateneo sono testimonianza diretta dell’impegno di Unisa nel supportare i giovani nello studio ma anche nella ricerca del percorso più affine alle proprie inclinazioni, con forza e determinazione.

I PROTAGONISTI DI UNISAORIENTA 2021

Parteciperanno a questa edizione, circa 15.000 studenti e 1000 docenti, collegati da 110 scuole dell’area del Mezzogiorno. Talk di presentazione, sessioni di orientamento e seminari informativi animeranno la Settimana di Presentazione dell’Ateneo.

L’AGENDA

8-11 febbraio 2021. È questa l’agenda della XVII edizione di UNISAOrienta che quest’anno si svolgerà in modalità esclusivamente digitale, in contatto con tutte le scuole, in particolare della Campania, e delle altre regioni del Mezzogiorno. Obiettivo prioritario dell’evento è supportare ed accompagnare i giovani, le Future Matricole, nella entusiasmante e al contempo delicata fase della futura scelta del percorso universitario. Il programma ufficiale di quest’anno è disponibile nella pagina dedicata, con all’interno i link di collegamento per partecipare e seguire gli eventi.

IL PALINSENSTO

Il format 2021 prevede un incontro iniziale, programmato tutti i pomeriggi alle ore 15.00, con l’Opening Session della giornata. Il Magnifico Rettore Vincenzo Loia, con la Delegata di Ateneo all’Orientamento Ornella Malandrino, insieme ai Direttori dei 17 Dipartimenti di Ateneo e con la partecipazione dei Dirigenti scolastici degli Istituti superiori campani, incontreranno la giovanissima platea protagonista dell’evento. In questa sessione l’Università di Salerno presenterà i campus di Fisciano e Baronissi, i corsi di studio, i servizi e le strutture dedicate alle future matricole.

Apriranno le Plenarie della Settimana di Orientamento di Ateneo: il Magnifico Rettore Vincenzo Loia, il Direttore generale Corporate RAI Alberto Matassino, tra gli Alumni dell’Università di Salerno e i Prorettori proff. Mario Vento e Maurizio Sibilio.

A seguire, dalle ore 16.00, prenderà il via la Sessione di Orientamento tout court curata dai Delegati all’Orientamento dei Dipartimenti UNISA. Questa Sessione sarà aperta dalle “pillole informative” su Attività e Servizi offerti dall’Ateneo: dai programmi di internazionalizzazione all’offerta linguistica, quella bibliotecaria e quella sportiva.

Subito dopo seguiranno i seminari informativi utili ad illustrare, nello specifico, i corsi di studio dell’offerta formativa dell’Ateneo per l’anno accademico 2021/22. I seminari saranno curati dai Delegati all’Orientamento Unisa che, attraverso la Chat dedicata, risponderanno a tutte le domande e le richieste degli studenti in collegamento.

L’OMAGGIO ALLE SCUOLE

UnisaOrienta 2021 ha anche una sua colonna sonora. In occasione dell’evento l’Università di Salerno ha inaugurato il suo canale Spotify per raccogliere la musica scelta dalla comunità dell’Ateneo. A tal proposito le Associazioni studentesche hanno selezionato una playlist di brani dedicati alle Scuole che parteciperanno a UnisaOrienta 2021. Il tema che ha ispirato la playlist è quello della “tenacia”, la motivazione necessaria per accompagnare le “future matricole” nella scelta del proprio percorso di studi.

Visita il sito dell’Università degli Studi di Salerno.

Ultime Notizie dai Master

Abilità visuo-spaziali nella scuola infanzia? Un master per apprenderle e trasmetterle ai bambini

Notizia del 15/06/2021 ore 11:06

Le difficoltà visuo-spaziali rientrano tra i fattori critici che qualificano i vari disturbi dell’apprendimento soprattutto nella scuola di infanzia.

Consegnati i diplomi del Master di Alta Formazione "Train 4 Me"

Notizia del 14/06/2021 ore 09:58

In occasione della chiusura del Master di Alta Formazione “Railways Mobility Industry: Train4me”, organizzato dal Politecnico di Torino e Alstom e finanziato dalla Regione Piemonte, si è svolta presso l’Aula Magna del Politecnico la cerimonia per la consegna dei diplomi alla presenza del dott.

Al via il Master di secondo livello in "Ingegneria e gestione Integrata delle reti autostradali"

Notizia del 14/06/2021 ore 09:43

Venti neolaureati under-30 e con un percorso accademico eccellente alle spalle, da oggi sono ufficialmente assunti da Autostrade per l’Italia con un contratto di apprendistato di alta formazione, scelti tra i 224 partecipanti alle selezioni aperte a marzo per il Master universitario di secondo livello in “Ingegneria e . . .

Concluso il Master in "New Media, Finanza e Innovazione per lo Sport" di Palermo Innovation Lab

Notizia del 14/06/2021 ore 09:27

Si è appena concluso il master in "New Media, Finanza e Innovazione per lo Sport", un percorso formativo promosso da Palermo Innovation Lab, che è stato coordinato e ideato da Francesco Stassi e Emanuela Perinetti, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Economiche Aziendali e Statistiche dell’Università di Palermo.

Si chiude il Corso Executive "Cybersecurity: Understanding Technical, Legal and Management Issues"

Notizia del 11/06/2021 ore 09:48

Venerdì 14 maggio si è concluso il corso executive in "Cybersecutity: Understanding Techical, Legal and Management Issues", rivolto a 70 funzionari governativi e del settore pubblico in Zimbabwe e in Zambia.