Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 24/02/2017 alle 18:03

Borse di studio per i Master GECA e MAINS della Scuola Superiore Sant’Anna

Notizia del 15/09/2016 ore 18:58

Per diventare manager dell’economia circolare e dell’innovazione c’è tempo fino a martedì 8 novembre 2016 quando si chiuderanno le iscrizioni ai Master universitari di II livello dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna: GECA (Gestione e Controllo dell’Ambiente: economia circolare e management efficiente delle risorse) e MAINS (Management, innovazione, ingegneria dei servizi).

INPS mette a disposizione 22 borse di studio a favore dei figli e degli orfani di dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione per partecipare ai 2 Master. Per maggiori informazioni visualizza il Bando di Concorso INPS.

Non si esauriscono qui le agevolazioni per gli allievi dei 2 Master che propongono, da oltre 20 anni, un percorso multidisciplinare di alto livello nel settore ambientale e dell’innovazione. Sono previsti ulteriori contributi da parte delle aziende partner, a copertura totale o parziale dei costi di iscrizione.

Il Master GECA è nato nel 2007 come primo e unico in Italia che affrontava il problema del Ciclo integrato dei Rifiuti, come evoluzione del “Master Ambiente”, organizzato dalla Scuola Sant’Anna negli undici anni precedenti. Dal 2017 il Master sarà indirizzato all’economia circolare. Grazie all’impostazione interdisciplinare, alle opportunità per sviluppare capacità innovative a stretto contatto con la ricerca e con le realtà operative, alle attività di laboratori e di stage, il Master forma professionisti del settore che possano contribuire a sostenere le imprese e le organizzazioni nella realizzazione di una economia circolare.

Il Master MAINS è stato il primo in Italia dedicato al management dell’innovazione e ancora oggi, dopo 25 anni di attività, definisce lo standard della formazione manageriale, soprattutto nell’ambito dell’economia dei servizi. Con il Master collaborano alcune delle imprese più importanti del panorama nazionale ed internazionale. Durante gli “Innovation Lab”, gli allievi del Mains hanno già l’opportunità di lavorare fianco a fianco con i loro manager su temi particolarmente sfidanti. Il Master forma manager in grado di accrescere la capacità competitiva delle imprese facendo leva sull’interazione tra servizi e innovazione.

Per iscriversi online ai 2 Master visita le pagine dei 2 Master:
Master GECA: www.masterambiente.santannapisa.it
Master MAINS: www.mastermains.santannapisa.it

Ultime Notizie dai Master

Strategic Design: il design che cambia le logiche e le pratiche manageriali nel Master di POLI.design

Notizia del 24/02/2017 ore 18:01

Le iscrizioni sono aperte fino al 20 giugno 2017. Disponibili agevolazioni alla frequenza.

HULT Business School: l'International MBA diciassettesimo al mondo nella classifica di Bloomberg BusinessWeek

Notizia del 23/02/2017 ore 11:28

Nella classifica stilata da Bloomberg BusinessWeek per il 2016, l'International MBA di Hult International Business School conquista la diciassettesima posizione al mondo.

Master in Color Design a Milano: ancora disponibili 5 borse di studio da 2.000 euro

Notizia del 21/02/2017 ore 17:02

Sono ancora in corso le iscrizioni al Master internazionale in lingua inglese in Color Design & Technology, organizzato da POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano.

Sole 24 ORE: due borse di studio per il Master Economia e Management dell'Arte e dei Beni Culturali

Notizia del 17/02/2017 ore 16:43

Al via le candidature per due borse di studio, messe a disposizione dalla Fondazione Adolfo Pini, a copertura parziale dell’iscrizione alla 22esima edizione del Master full time in Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali della Business School del Sole 24 ORE, che prenderà avvio a Milano presso il MUDEC-Museo delle culture il 15 maggio 2017.

Career Fair 2017: ESCP Europe raduna 70 aziende per offrire lavoro a studenti e laureati di tutto il mondo

Notizia del 16/02/2017 ore 15:59

I dati del Career Office: un terzo degli studenti della Business School resta a lavorare in Italia dopo gli studi e il 40% degli italiani all'estero torna nel nostro Paese in cerca di un'occupazione.