Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 16/08/2017 alle 13:24

EMMS di SDA Bocconi: un Master in Marketing & Sales per guardare oltre la crisi

Notizia del 31/10/2012 ore 12:56

«Managing the present, imagining the future. È questo “strabismo” che dobbiamo sviluppare nei nostri discenti: la capacità di gestire il presente e, al tempo stesso, il coraggio di rimetterlo in discussione per immaginare e disegnare un futuro diverso».

Alessandro Arbore, Direttore di EMMS, l’Executive Master in Marketing & Sales di SDA Bocconi School of Management, sintetizza così la missione prioritaria della formazione manageriale, soprattutto in un periodo di alta turbolenza economica come l’attuale. Alla vigilia della settima edizione, gli abbiamo chiesto di parlarci degli aspetti che caratterizzano il Master offerto in collaborazione con l’importante Business School spagnola ESADE.

EMMS si svolge interamente in inglese su un arco di 14 mesi (a partire dal prossimo gennaio) e ha un piano di studi articolato in 7 fasi, divise a metà tra lezioni frontali e distance learning. Pur garantendo il massimo rigore didattico, si discosta dal modello accademico tradizionale puntando a creare una nuova forma mentis nei manager e, al tempo stesso, a fornire strumenti operativi immediatamente spendibili nell’attività quotidiana. È sostenuto in ciò da una Faculty che trascorre molto tempo in azienda e in attività di ricerca.

Due numeri rappresentano bene lo spirito del Master: 3 sedi differenti – Milano, Barcellona e Madrid – e 18 paesi – di Europa, America e Asia – rappresentati dai partecipanti. È evidente il respiro internazionale del corso e la straordinaria ricchezza che si trae dal confronto in un’aula così composta. Uno dei punti di forza della didattica è proprio lo scambio di esperienze tra gli executive, con le loro diversità culturali, oltre che di settore, ruolo e contesto aziendale. A ciò si aggiungono i vantaggi offerti dalle sessioni in distance learning che consentono di investire sulla propria formazione senza abbandonare l’attività professionale.

«Vogliamo offrire un’alternativa di valore alle prestigiose Ivy Leaguer americane, che hanno tradizioni di grandissimo rispetto, ma sono troppo concentrate sulla realtà statunitense», dichiara il prof. Arbore. EMMS punta a formare manager di vocazione “cosmopolita” con capacità “dinamiche” necessarie per riconfigurare costantemente i propri punti di forza e adattarli prontamente ad un contesto in continuo cambiamento. Perché le condotte di successo sperimentate oggi non sono necessariamente garanzia dello stesso successo domani.

 

Ultime Notizie dai Master

Master in Progettazione, Costruzione e Gestione delle Infrastrutture Sportive: a Milano un corso di Politecnico e CONI

Notizia del 16/08/2017 ore 13:24

Sono aperte fino al 15 settembre le iscrizioni al Master in Progettazione Costruzione Gestione delle Infrastrutture Sportive, organizzato dal Politecnico di Milano insieme a Coni Servizi SpA, Federazione Italiana Giuoco Calcio (Figc) e Istituto per il Credito Sportivo (Ics).

IED Venezia: al via a novembre un corso di alta formazione in Glass Design

Notizia del 14/08/2017 ore 18:13

Il corso, promosso da IED Venezia in collaborazione con importanti istituzioni e aziende del settore, fornisce una formazione accademica, artistica e pratica attraverso un approccio dinamico capace di far dialogare tra loro il mondo del vetro e quello della progettazione, le eccellenze artigiane e il design.

Corso di perfezionamento sul Cambiamento Climatico a Parma: iscrizioni entro il 30 settembre

Notizia del 11/08/2017 ore 15:07

Si tratta di una proposta formativa di eccellenza, prima e unica nella regione medio-padana, tesa a individuare soluzioni pratiche di adattamento al cambiamento climatico in atto.

IED: a Roma un corso in Stylist per la Moda e lo Spettacolo

Notizia del 10/08/2017 ore 18:33

Il percorso formativo prevede lezioni teoriche e attività in laboratorio, esperienze su set cinematografici, televisivi e fotografici, visite presso sartorie, incontri e seminari con autori, registi, fotografi, giornalisti, cool hunter, scenografi e stylist per l’editoria.

Raffles Milano: 25 borse di studio per i nuovi Master

Notizia del 09/08/2017 ore 11:48

Le borse, a copertura totale e parziale della retta di frequenza, saranno assegnate in base alla valutazione del dossier dei candidati da parte del Course leader di ciascun Master.