Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 15/10/2021 alle 13:33

Abilità visuo-spaziali nella scuola infanzia? Un master per apprenderle e trasmetterle ai bambini

Notizia del 15/06/2021 ore 11:06

Le difficoltà visuo-spaziali rientrano tra i fattori critici che qualificano i vari disturbi dell’apprendimento soprattutto nella scuola di infanzia. I bambini che presentano abilità visuo-spaziali deficitarie mostrano:

  • buone competenze in ambito linguistico, ma scadenti abilità sul piano visuo-spaziale
  • difficoltà nella percezione tattile e visiva o nell’esecuzione di schemi motori complessi
  • forte disagio nelle situazioni nuove o complesse e utilizzo di schemi comportamentali ripetitivi e stereotipati
  • tendenza all’isolamento
  • difficoltà a fermarsi in tempo davanti ad un ostacolo
  • fatica a ritrovare un oggetto tra altri
  • difficoltà ad imparare per imitazione

Il buon funzionamento di tali abilità dipende sia dalla vista che dall’attenzione del soggetto. Per questo è molto utile in ambito scolastico osservare lo studente nelle piccole attività quotidiane come ricopiare un disegno, organizzare lo spazio del foglio o nel mantenere la linea di scrittura e della lettura. La valutazione e la diagnostica di questo disordine da parte degli insegnanti e delle figure di riferimento è utile al fine di evitare ripercussioni sugli apprendimenti e sull’autostima dei bambini.

In questo ambito, l’Università Niccolò Cusano ha attivato il master di I livello in “Abilità visuo-spaziali: acquisirle per pensare e approfondire”. Il Master è destinato a insegnanti di ogni ordine e grado, pedagogisti, educatori, formatori e operatori sociali impegnati in servizi socio-educativi, per obiettivi cognitivi e metacognitivi.

Attraverso nozioni e letture analitiche della rete di comportamenti visuo-spaziali e visuo-motori, il Master presenta un approccio fenomenologico e si articola in video lezioni (fruibili 24h/24h), dispense scaricabili dalla piattaforma e-learning, eventuali seminari di aggiornamento e approfondimento tematico. Il Master di I livello in Abilità visuo-spaziali della Unicusano si pone dunque l’obiettivo di formare figure professionali che sappiano stabilire e definire l’incidenza negativa del disturbo visuo-spaziale sugli apprendimenti scolastici ed intervenire per aiutare i bambini a sviluppare tali abilità.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Ultime Notizie dai Master

Il Master in Osteopatia di EOM Italia torna in presenza

Notizia del 15/10/2021 ore 09:38

Lo organizza EOM Italia a Torino e in altre quattro sedi italiane in collaborazione con l’Università di Verona. Le tecnologie utilizzate per la didattica a distanza durante il lockdown saranno utilizzate come servizio di assistenza allo studio.

Al via il primo Master in Italia sul tema Smart City e Smart Mobility: global vision al Politecnico di Milano

Notizia del 14/10/2021 ore 08:52

Al via il primo Master in Italia sul tema Smart City e Smart Mobility: global vision, che sarà realizzato grazie al supporto economico di tre primarie aziende italiane: ICONA Design Group, Coeclerici e FIAMM Energy Technology.

All'università di Parma un nuovo Master in Profumi e Cosmetici

Notizia del 14/10/2021 ore 08:45

All’Università di Parma un nuovo Master di I livello in Profumi e Cosmetici. Il corso, che partirà a gennaio 2022, è istituito dall'Ateneo su proposta del Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco in collaborazione con Mouillettes & Co, unica azienda italiana specializzata nella formazione olfattiva.

Aperte le iscrizioni per la nuova edizione del Master di Primo Livello “English for International Business and Global Affairs” all'Università di Verona

Notizia del 14/10/2021 ore 08:43

Il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Verona presenta la seconda edizione del Master in English for International Business and Global Affairs.

La Cultural Diplomacy per il mondo globale: il Master per le next generation alla Cattolica di Milano

Notizia del 14/10/2021 ore 08:42

Il Master in Cultural Diplomacy "rappresenta un significativo esempio di come l’originalità e la creatività possano essere poste alla base di un’offerta didattica innovativa" - così il rettore dell’Università Cattolica Franco Anelli in apertura del Graduation Day, la cerimonia di consegna dei diplomi del Master in Cultural Diplomacy . . .