Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 29/07/2021 alle 11:17

Ad Arezzo un master in edizione digitale per formare l’informatico umanista

Notizia del 09/12/2009 ore 14:21

La diffusione dell’informazione e della cultura si sta spostando in misura imponente su internet ponendo questioni inedite di produzione dei contenuti digitali, di modalità della loro distribuzione, di specificità della fruizione: dai quotidiani ai periodici, dal blog all’editoria scolastica il mondo della formazione e dell’informazione richiede nuove competenze umanistiche ma anche informatiche. “Solo per dare un riferimento”, spiega Francesco Stella, docente di Informatica del testo all’Università di Siena, “il termine del 2011, entro il quale la legge impone il passaggio al formato digitale di tutti i libri scolastici, sta provocando una vera e propria rivoluzione nell’editoria e nella scuola, con un cambiamento radicale che coinvolgerà anche i metodi e gli strumenti della didattica”.

Da alcuni anni, inoltre, centinaia di progetti di digitalizzazione sono stati attivati nelle biblioteche, negli archivi e italiani e soprattutto esteri per convertire manoscritti antichi, libri moderni e documenti storici in formato elettronico e per costruire sistemi che ne consentano la consultazione online. “L’Unesco”, prosegue Stella, “ha attivato un programma specifico per la memoria digitale dell’umanità, mentre università e centri di ricerca di tutto il mondo bandiscono ogni mese posti per informatico umanista”.

Proprio per creare competenze in grado di affrontare la sfida della digitalizzazione, “questa grande impresa di conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale europeo”, come la definisce Stella, la facoltà di Ingegneria e quella di Lettere e filosofia di Arezzo dell’Università di Siena hanno organizzato un master innovativo che formerà o aggiornerà anche in Italia professionisti specializzati in digitalizzazione del patrimonio manoscritto, librario e archivistico, e in editoria digitale.
Il master di primo livello in “Informatica del testo-edizione elettronica” è realizzato in collaborazione con docenti di molte università italiane, enti pubblici e aziende editoriali, e centri di ricerca esteri con i quali la sede aretina dell'Ateneo senese vanta una consolidata collaborazione, come l’Ecole Nationale des Chartes di Parigi e il Centre for Computing in the Humanities del King’s College di Londra, con la divisione digitale della Fondazione Franceschini, e con centri di ricerca di Ateneo come il Cislab di Arezzo, mentre fra le aziende partner ci sono Giunti-Labs, Licosa, Fondazione Sistema Toscana, Firenze TInnova, Byte srl. e le case editrici Le Lettere, Pacini, Giunti, Casalini, Le Monnier, Bruno, oltre a prestigiosi istituti di conservazione come la Biblioteca Nazionale di Firenze, gli Archivi di Stato di Firenze e di Prato, le Biblioteche di Arezzo e di Empoli.

Le lezioni si terranno ad Arezzo. Singoli moduli del master, coordinato dal filologo Francesco Stella e dall’ingegnere Monica Bianchini, sono frequentabili anche come corsi di aggiornamento professionale per operatori delle case editrici, per archivisti e bibliotecari.
La domanda di partecipazione dovrà essere presentata all'Università di Siena entro il 13 gennaio 2010. La tassa di iscrizione è di 2.800 euro.

Informazioni e bando su sul sito www.infotext.unisi.it.

Ultime Notizie dai Master

In partenza la XXV Edizione del Master REM

Notizia del 29/07/2021 ore 10:56

Il Master in Real Estate Management, organizzato dal Real Estate Center (REC) del Politecnico di Milano, è un corso post-laurea di primo livello, aperto a profili sia di corsi triennali sia magistrali di Architettura, Ingegneria Civile - Edile, Economia, Gestione del Costruito, Urbanistica.

"Vini Italiani e Mercati Mondiali": aperte le iscrizioni alla settima edizione del Master di I livello

Notizia del 29/07/2021 ore 09:05

Prosegue l’impegno congiunto degli atenei della Toscana nel formare i professionisti delle strategie di marketing e comunicazione internazionale del vino italiano: sono aperte fino al 4 ottobre le iscrizioni alla nuova edizione, la settima, del master universitario di primo livello “Vini italiani e mercati mondiali”, organizzato dalla Scuola . . .

Insubria, nuovo Master in Editoria Diffusa e Giornalismo Digitale

Notizia del 29/07/2021 ore 08:50

L’Università dell’Insubria propone per l’anno accademico 2021/2022 la prima edizione del master di primo livello in Editoria diffusa, giornalismo digitale, fundraising.

MBA e Master partono con la Formula Ibrida: Partecipanti in aula e a distanza, in simultanea

Notizia del 27/07/2021 ore 08:32

Sarà “Ibrido” la parola chiave delle nuove edizioni dei Master e degli MBA, che saranno proposti da MIB Trieste con la nuova formula, che consente agli studenti in aula e online di seguire insieme, in tempo reale, tutte le sessioni e garantisce una perfetta interazione tra docenti, partecipanti . . .

Master innovazione, agevolazioni per Sistema Impresa

Notizia del 27/07/2021 ore 08:18

Innovazione e digitalizzazione sono gli asset strategici per migliorare la competitività delle imprese: la confederazione Sistema Impresa ha stretto un accordo con Artes 4.