Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 19/07/2024 alle 12:28

Al via il Dottorato di interesse nazionale in Peace Studies promosso dalla Rete delle Università Italiane per la Pace

Notizia del 25/06/2024 ore 10:37

Su iniziativa della Rete delle Università Italiane per la Pace (Runipace) è stato istituito, primo in Italia e in Europa, il dottorato di ricerca di interesse nazionale in Peace Studies, coordinato dal professor Alessandro Saggioro, docente di Storia delle religioni della Sapienza Università di Roma, e articolato in dieci curricula formativi.

Le Università italiane partner sono 34, tra cui l’Università degli dell’Insubria, con la partecipazione di cinque docenti.

Tra i proponenti del dottorato: Alberto Castelli (Storia del pensiero politico), delegato per l’ateneo di Runipace, ed Elena Valentina Maiolini (Letteratura italiana contemporanea). Insieme a loro Paolo Bianchi (Lingua e letteratura greca) è docente proponente del Curriculum 8, dedicato a Letterature, arti, filosofie e immaginari di pace.

Grazia Mannozzi (Diritto penale e Giustizia riparativa) è docente proponente del Curriculum 9, dedicato a Giustizia riparativa, giustizia di transizione e trasformazione nonviolenta dei conflitti, e coordinatrice dello stesso insieme al professor Roberto Cornelli (Criminologia, Università di Milano).

Antonio Angelucci (Diritto canonico ed ecclesiastico) è infine docente proponente del Curriculum 3, dedicato a Costruzione della pace, diritti umani, diritti dei popoli.

Il Dottorato in Peace Studies costituisce una concreta risposta delle università italiane di fronte al dilagare delle guerre, ai rigurgiti di nazionalismo, alla crisi dello stato di diritto e dei principi democratici, all’aumento delle diseguaglianze e della violenza di genere e di fronte al bisogno di gestione e prevenzione dei conflitti interindividuali o allargati. Le Università aderenti si propongono di sviluppare in Italia, in una vivace interazione con progetti tematici già avviati a livello nazionale e internazionale e in stretta collaborazione con le pertinenti organizzazioni internazionali intergovernative e non-governative, una formazione superiore di alto livello a carattere multidisciplinare e interdisciplinare sulle tematiche della pace, dei diritti umani, degli studi su conflitto e pace, del disarmo e della costruzione di società inclusive e sostenibili.

Ispirato ai valori universali e agli obiettivi di sviluppo sostenibile, il Dottorato si concentra sulle tematiche del conflitto e della pace contribuendo significativamente alla costruzione di una società più giusta e pacifica, attraverso la ricerca avanzata e l’applicazione pratica delle competenze da acquisire attraverso 10 curricula formativi:

  • Curriculum 1 – Tecnologia, sostenibilità e pace
  • Curriculum 2 – Identità, Memorie, Religioni e Pace
  • Curriculum 3 – Costruzione della pace, diritti umani, diritti dei popoli
  • Curriculum 4 – Educazione alla pace e migrazioni
  • Curriculum 5 – Architetture e paesaggi di pace
  • Curriculum 6 – Spazio, territori, risorse e narrazioni nella prospettiva della pace
  • Curriculum 7 – Economia della pace
  • Curriculum 8 – Letterature, arti, filosofie e immaginari di pace
  • Curriculum 9 – Giustizia riparativa, giustizia di transizione e trasformazione nonviolenta dei conflitti
  • Curriculum 10 – Dinamiche, processi e attori nelle relazioni internazionali

Informazioni per l’iscrizione:

I posti a concorso sono 41 di cui 36 con borsa. Le candidate e i candidati possono presentare domanda fino al 10 luglio 2024, indicando espressamente il curriculum prescelto.

La presentazione, il bando e le modalità di candidatura del corso di Dottorato in Peace Studies sono disponibili cliccando qui.

Ultime Notizie dai Master

Aperte le iscrizioni al Master di I livello in La gestione clinica del paziente in doppia diagnosi di Università E-Campus

Notizia del 19/07/2024 ore 12:28

Il master universitario di I livello La gestione clinica del paziente in doppia diagnosi dell’Università eCampus forma professionisti sanitari e socio-sanitari nell’ambito specifico della doppia diagnosi, fornendo gli strumenti teorici e pratici per avviare e gestire un piano di trattamento riabilitativo a breve e lungo termine.

Aperte le Master I livello "L’infermiere in neonatologia" all'Università E-Campus

Notizia del 19/07/2024 ore 12:23

Il master di I livello L’infermiere in neonatologia dell’Università eCampus forma infermieri altamente specializzati nel campo neonatologico, con un know-how strutturato ma che sappiano al contempo umanizzare un settore così delicato.

Vini italiani e mercati mondiali: aperte le iscrizioni alla decima edizione del master universitario di primo livello promosso da quattro atenei della Toscana insieme ad Associazione Italiana Sommelier

Notizia del 19/07/2024 ore 12:06

Arriva alla decima edizione il master universitario di primo livello Vini italiani  e mercati mondiali, ormai accreditato come il punto di riferimento per l’alta formazione nel settore specifico della produzione enologica italiana, e apre le iscrizioni per il nuovo anno accademico, con scadenza per la presentazione delle domande all’8 ottobre.

Aperte le iscrizioni al Master Internal Auditing & Compliance all'Università di Verona

Notizia del 19/07/2024 ore 11:29

Sono aperte le iscrizioni al Master Internal Auditing & Compliance promosso dall'Università di Verona. L’internal auditing è un’attività indipendente ed obiettiva di assurance, normativa e procedurale.

Asfor Master Day 2024, intervista a Renata Trinca Colonel – Direttrice Accademica di SDA Bocconi

Notizia del 18/07/2024 ore 12:37

In attesa dell'Asfor Master Day, che si terrà il 9 ottobre 2024, abbiamo avuto l'onore di intervistare la Dott.ssa Renata Trinca Colonel - Direttrice Accademica di SDA Bocconi, Executive MBA, Accreditato Asfor.