Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 21/06/2024 alle 17:58

Al via la quinta edizione del Master di scrittura seriale di fiction al Centro di Formazione di Giornalismo Radiotelevisivo

Notizia del 05/02/2024 ore 10:12

Un’offerta formativa specialistica per giovani editor e sceneggiatori capaci di lavorare sulla media e lunga serialità, con particolare attenzione al rapporto tra scrittura, criteri di costo, regia e montaggio. È questo l’obiettivo del Master di scrittura seriale di fiction, organizzato dal Centro Italiano di Studi Superiori per la Formazione e l’Aggiornamento in Giornalismo Radiotelevisivo, con sede a Perugia, in collaborazione con Rai-Radiotelevisione Italiana/Direzione Rai Fiction, e con il sostegno dell’Associazione Produttori Audiovisivo (APA). Il Master, giunto alla sua quinta edizione, si rivolge ai giovani che vogliano entrare nel mondo della scrittura e della produzione televisiva e cross mediale, specificamente seriale, facendo tesoro delle esperienze più recenti sia nel campo della produzione di fiction italiana che di quella internazionale, dove le competenze degli sceneggiatori si intrecciano sempre più strettamente con quelle produttive.

Per partecipare al Master bisogna avere al massimo 40 anni, cioè non si deve essere nati prima del 1° gennaio 1984. La selezione, svolta dal Centro in collaborazione con Rai Fiction, individuerà, a insindacabile giudizio della commissione giudicatrice, 15 giovani scrittori.

Tutto il materiale di selezione deve essere spedito entro e non oltre il 9 marzo 2024 (farà fede la data del timbro postale), secondo le modalità previste dal bando.

Il Master, costituito da lezioni teoriche e pratiche e da attività collettive e individuali assistite dalla collaborazione di tutor, si strutturerà su 5 moduli di lezioni ed esercitazioni articolati in 18 settimane, con 5 giorni di lezioni obbligatorie a settimana, 8 ore giornaliere tra lezioni, incontri ed esercitazioni dal lunedì al giovedì e 4 ore al venerdì a cui seguiranno, sempre di venerdì, 4 ore di proiezioni facoltative, per una durata complessiva di 640 ore di lezione e 40 di proiezioni.

Entro i sei mesi successivi alla conclusione del Master, ai diplomati sarà offerta la partecipazione a stage, presso organismi televisivi e società di produzione, finalizzati all’approfondimento dei processi produttivi della fiction seriale.

Il Master è a pagamento (la tassa di iscrizione è di 4mila euro) e si svolgerà presso la sede del Centro di Giornalismo Radiotelevisivo a Perugia, dal 2 maggio 2024 al 30 settembre 2024, con interruzione della frequenza per almeno due settimane nel mese di agosto. Sono previste cinque borse di studio: tre a copertura totale del costo di partecipazione e due del valore di 2mila euro. La quota di partecipazione non comprende né il vitto né l’alloggio.

Il Centro Italiano di Studi Superiori mette a disposizione degli allievi una Foresteria, il cui canone mensile di locazione è mantenuto ai minimi rispetto ai prezzi di mercato.

Per maggiori informazioni visita il sito del Centro di Formazione.

Ultime Notizie dai Master

Terza edizione del Master in Development, Manufacturing and Authorization of Biopharmaceutical - UNIMORE

Notizia del 20/06/2024 ore 16:40

Il Dipartimento di Scienze della Vita, in collaborazione con la Fondazione Marco Biagi, propone la terza edizione del Master di II livello in Development, Manufacturing and Authorization of Biopharmaceuticals aa. 2024/2025 all'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Al via il Master in Progettazione europea per la Cultura e la Creatività all'Università di Perugia

Notizia del 20/06/2024 ore 14:20

Ha preso il via lo scorso 24 maggio la sesta edizione del Master in Progettazione europea per la Cultura e la Creatività, promosso dal Dipartimento di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Perugia.

XXII edizione del Master di II livello in Management Sanitario alla Federico II

Notizia del 20/06/2024 ore 14:12

Al via la XXII edizione del Master di II livello in Management Sanitario diretto da Maria Triassi, Vicedirettore del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Management Sanitario e Innovazione in Sanità dell'Università Federico II e Direttore del DAI di Sanità Pubblica, Farmacoutilizzazione e Dermatologia dell'Azienda Ospedaliera Universitaria federiciana.

Al via il Dottorato di interesse nazionale in Peace Studies all'Università di Pisa

Notizia del 20/06/2024 ore 14:05

Su iniziativa della Rete delle Università Italiane per la Pace (RUniPace) è stato istituito, primo in Italia e in Europa, il Dottorato di ricerca di interesse nazionale in Peace Studies.

L’International Master on Rural Development dell'Università di Parma premiato a Bruxelles

Notizia del 20/06/2024 ore 14:02

Il Master Internazionale di Sviluppo Rurale (IMRD) dell’Università di Pisa è stato premiato a Bruxelles per essere uno tra i programmi Erasmus Mundus più longevi tuttora in corso.