Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 06/10/2022 alle 11:25

Al via la terza edizione del Master in Idrocarburi e Riserve promosso dall’Università della Basilicata per formare professionisti nel settore petrolifero ed energetico

Notizia del 08/03/2022 ore 10:14

Lo sfruttamento e la gestione di giacimenti petroliferi richiede la disponibilità di competenze altamente specializzate in diversi ambiti del processo produttivo. Di particolare interesse sono le professionalità in grado di affrontare e gestire problematiche legate alla sicurezza ed all’impatto ambientale della attività estrattiva. Il Master universitario in Idrocarburi e Riserve (IRIS), organizzato dall’Università degli Studi della Basilicata, giunto alla sua Terza edizione, si propone di formare figure professionali altamente specializzate nei settori della sicurezza e del monitoraggio ambientale collegati alle estrazioni di idrocarburi naturali. Tali figure professionali potranno trovare inserimento nel settore petrolifero, in imprese che operano nel settore ambientale ed energetico ed in amministrazioni pubbliche.

Il Master universitario in Idrocarburi e Riserve si avvarrà delle specifiche competenze dei docenti (ingegneri, geologi, chimici, fisici, agronomi etc) dell’Università della Basilicata, così come dell’apporto di docenti altamente qualificati provenienti sia da altri atenei che da centri di ricerca nonché professionisti qualificati da aziende private del settore petrolifero ed energetico.

Particolare valore aggiunto del Master è la sua collocazione in un contesto territoriale con caratteristiche uniche in Italia ed in Europa. Infatti, la presenza nel territorio della Val D’Agri, area interna della Basilicata, del più grande giacimento di idrocarburi dell’Europa continentale, il cui sfruttamento è in corso da ENI e TOTAL, offre la possibilità di avere a disposizione un “campo scuola” nel quale tutte le problematiche trattate nel Master trovano pratica e diretta applicazione. Ciò consentirà ai partecipanti al Master di effettuare stage in importanti aziende private impegnate nella filiera petrolifera, quali Golder Associates, Install S.r.l., Expertise S.r.l., Agrolab Ambiente S.r.l., Total Energies EP Italia S.p.A., Compass spa, Fondazione ENI-Enrico Mattei (FEEM) e Laser Lab s.r.l.

Inoltre è stato definito il partenariato con aziende pubbliche, quali Regione Basilicata – Dipartimento Ambiente ed Energia, Camera di Commercio Industria ed Artigianato e Agricoltura di Basilicata, Agenzia Regionale della Protezione dell’Ambiente in Basilicata (ARPAB), con associazioni quali Basilicata Oil Companies network (B.O.C.), composta da 21 aziende del settore oil and gas,  ASSOIL School – Advanced Skills for Service in Oil and Gas Industry School che vanta 16 aziende associate e l’associazione Cluster Energia Basilicata ETS  con oltre 30 associate.

Ogni modulo didattico è suddiviso in più unità didattiche. La durata dei corsi è di 3-4 mesi, cui seguirà un periodo di stage aziendale di 4 mesi. Le attività del corso saranno organizzate nel seguente modo:

  • Attività didattica frontale organizzata in 4 moduli didattici per un totale di 32 crediti formativi universitari (CFU). I moduli didattici comporteranno lezioni ed esercitazioni in aula.
  • Attività seminariali e pratiche tenute da esperti dell’industria petrolifera, della pubblica amministrazione e di centri di ricerca e visite presso impianti di estrazione e trattamento di idrocarburi (4 CFU).
  • Attività di stage della durata di 18 CFU, svolta presso aziende del settore Oil and Gas, del settore energetico e presso la pubblica amministrazione.

Il corso è destinato essenzialmente a giovani laureati in discipline scientifiche, motivati ad impegnarsi in attività professionali nel campo delle risorse petrolifere. In questo senso, si richiede una mentalità al tempo stesso scientifica e professionale ed una visione internazionale della propria collocazione. Il Master può risultare altresì di interesse per professionisti, dipendenti pubblici e privati, che vogliono ampliare ed approfondire le loro competenze in questo specifico settore.

Per maggiori informazioni e per consultare il bando visita il sito del Master.

Ultime Notizie dai Master

Diritto e management del III Settore: presentato in Regione il Master all'Università di Trieste

Notizia del 06/10/2022 ore 08:41

"È anche grazie alla grande alleanza sociale consolidata tra terzo settore e istituzioni del Friuli Venezia Giulia che abbiamo potuto affrontare nel modo migliore le grandi emergenze che si sono presentate in questi ultimi complessi e difficili anni: dal supporto durante il periodo del lockdown da pandemia alla . . .

All’Università di Ferrara la 2^ edizione del Master “Postgraduate Program for Proficiency in Periodontology”. Iscrizioni aperte fino al 12 dicembre 2022

Notizia del 06/10/2022 ore 08:35

L’Università di Ferrara ha una tradizione pluridecennale di attività clinica, didattica e di ricerca in Parodontologia, che ha portato l’Ateneo ferrarese a diventare uno dei riferimenti internazionali per tale Disciplina.

Aperte le iscrizioni per il Master Executive MASRI® – Gestione, Sviluppo, Amministrazione e Formazione delle Risorse Umane di ISTUM

Notizia del 05/10/2022 ore 10:42

Ancora aperte le iscrizioni per il Master Executive MASRI® – Gestione, Sviluppo, Amministrazione e Formazione delle Risorse Umane di ISTUM.

Ancora aperte le iscrizioni per il Master Executive MAMS® 2.0 – Management Farmaceutico: Marketing, Market Access and Sales di Istum

Notizia del 05/10/2022 ore 10:28

Sono ancora aperte le scadenze per iscriversi al il Master Executive MAMS® 2.0 – Management Farmaceutico: Marketing, Market Access and Sales promosso da Istum.

Diritto e management del III Settore: presentato in Regione il Master dell'Università di Trieste

Notizia del 04/10/2022 ore 09:30

"È anche grazie alla grande alleanza sociale consolidata tra terzo settore e istituzioni del Friuli Venezia Giulia che abbiamo potuto affrontare nel modo migliore le grandi emergenze che si sono presentate in questi ultimi complessi e difficili anni: dal supporto durante il periodo del lockdown da pandemia alla . . .