Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 03/03/2021 alle 13:35

Aperte fino al 21 Gennaio le iscrizioni per il Master “Crisi Insolvenza Sovraindebitamento” dell’Università Cattolica di Milano

Notizia del 15/01/2021 ore 08:56

Sono aperte fino al 21 Gennaio 2021 le iscrizioni per il Master di II livello “Crisi Insolvenza Sovraindebitamento (CrIS)” dell’Università Cattolica di Milano.

Il Master CrIS ha lo scopo di fornire una conoscenza sistematica e approfondita della disciplina della gestione della crisi di tutti i soggetti privati dell’ordinamento: sia della disciplina introdotta dal nuovo Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza (d.lgs. 12 gennaio 2019, n. 14) in materia di prevenzione e gestione della crisi delle imprese, dei professionisti, dei consumatori e delle start-up innovative, anche alla luce delle prassi e dei dibattiti sviluppatisi sotto il precedente regime e degli orientamenti che via via si formano sul nuovo Codice, sia della disciplina della crisi delle grandi imprese e di quelle operanti nel settore finanziario.

Gli strumenti, teorici e pratici, che CrIS fornisce sono quelli necessari a rilevare e gestire efficacemente le situazioni di difficoltà economica e finanziaria dal punto di vista di tutti i soggetti coinvolti dalla crisi: da quello del debitore a quello dei creditoridipendenti (e loro organizzazioni sindacali), Previdenza e Fisco, istituti finanziari, fornitori etc. – ed a quello degli organi delle procedure.

L’approccio alla materia è multidisciplinare; con approccio integrato, la rilevazione e la gestione della crisi sono approfondite in tutti i loro aspetti: economici, civilistici, tributari, processuali, penali, con attenzione anche ai settori speciali, come quello finanziario, avendo cura delle reciproche relazioni tra i diversi profili coinvolti. Si crea un ambiente in cui si possono condividere competenze diverse, di natura giuridica ed economica, fondamentali nel settore della crisi e necessarie per comprendere appieno gli strumenti di prevenzione e gestione della crisi.
Il programma del Master, rispettoso delle Linee Guida generali elaborate dalla Scuola superiore della magistratura, ha contenuti idonei ad integrare l’assolvimento degli obblighi di formazione previsti dall’articolo 356 del Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza per l’iscrizione all’Albo dei soggetti incaricati dall’autorità giudiziaria delle funzioni di gestione e di controllo nelle procedure di cui al Codice, necessaria altresì per l’acquisizione della qualifica di “professionista indipendente” ai sensi dell’articolo 2, lettera o), del Codice stesso.
Sono in corso le pratiche per l’accreditamento presso gli ordini professionali.

Il Master è rivolto a chiunque abbia una laurea magistrale in Giurisprudenza a ciclo unico, Economia, Scienze Bancarie Finanziarie e Assicurative,oppure laurea specialistica in ambito economico – giuridico affine a quelle elencate o sia in attesa di conseguimento del titolo di laurea entro l’ultima sessione dell’anno accademico 2019/2020.

CrIS è titolo qualificante per accedere:

  • a studi professionali – legali, aziendalistici, fiscali – che si occupano di crisi;
  • a società di consulenza legale, economica, finanziaria;
  • ad imprese del settore finanziario (banche, S.G.R., S.I.M., Assicurazioni etc.), all’interno dei dipartimenti legali, di restructuring di gestione di NPL e di gestione del rischio.

Le iscrizioni scadono il 21 Gennaio 2021 e il Master partirà nel mese di Febbraio. Il costo è di 7.000 euro e sono previsti un minimo di 15 partecipanti e un massimo di 40.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Ultime Notizie dai Master

Candriam e LUMSA in collaborazione per il Master in Management Sostenibile

Notizia del 03/03/2021 ore 10:51

Il Master ha lo scopo di adeguare la formazione dei dirigenti aziendali e professionals al nuovo contesto dello sviluppo sostenibile.

La Regione Marche sostiene i costi per l'iscrizione ai Master e corsi di specializzazione

Notizia del 03/03/2021 ore 10:41

La Regione Marche sostiene la formazione post-laurea contribuendo economicamente riducendo i costi d'iscrizione a Master universitari e a corsi di perfezionamento post-laurea. È stato stabilito da una delibera della giunta regionale, su proposta dall’assessore all’Istruzione, Giorgia Latini.

Paesaggi a rischio, il nuovo Master della Federico II di Napoli

Notizia del 02/03/2021 ore 10:38

Un Master sui Paesaggi a rischio nella nuova offerta formativa della Federico II. Il Master ha come obiettivo quello pensare alla riqualificazione ambientale e paesaggistica di zone degradate ed abbandonate nell'area napoletana, ma anche riguardo spazi naturali con una diffusa presenza di oasi naturalistiche di cui la Campania è molto ricca.

LUMSA mette a disposizione borse di studio per i Master rivolte ai dipendenti pubblici

Notizia del 02/03/2021 ore 09:41

La LUMSA Master School di Palermo mette a disposizione delle borse di studio, pensate appositamente per i dipendenti pubblici che vogliono frequentare un master universitario di primo o secondo livello.

Codice rosa: parte la terza edizione del Master contro la violenza

Notizia del 01/03/2021 ore 09:06

Fornire gli strumenti per prevenire e combattere la violenza contro le donne e di genere: con questo obiettivo è partita la terza edizione del master di I livello dell’Università di Siena “Il Codice Rosa: Un nuovo modello di intervento nella presa in carico delle vittime di violenza”.