Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 25/03/2019 alle 15:03

Cagliari: aperte le iscrizioni al Master in Relazioni Industriali

Notizia del 21/04/2017 ore 15:02

E’ stato pubblicato il bando del Master universitario di secondo livello in Relazioni Industriali nel lavoro privato e pubblico afferente al Dipartimento di Giurisprudenza e organizzato dal Centro Studi di Relazioni Industriali dell’Ateneo cagliaritano.

Il Master, il più longevo dell’Università di Cagliari, forma esperti nel settore delle relazioni sindacali e della gestione e amministrazione del personale, destinati a trovare impiego in aziende private o pubbliche amministrazioni.

Durante le lezioni si affronteranno temi di diritto del lavoro, sociologia economica, economia del lavoro ed economia aziendale, psicologia del lavoro, gestione e amministrazione delle risorse umane. Una solida e multidisciplinare preparazione teorica è affiancata da esercitazioni, casi di studio ed incontri con attori sociali ed esperti in Risorse umane e Relazioni industriali.

Quest’anno il Master è realizzato in collaborazione con l’INPS- Istituto nazionale di previdenza sociale, che mette a disposizione sette borse di studio a copertura totale delle tasse di iscrizione, destinate ai figli e agli orfani di dipendenti pubblici (iscritti o pensionati INPS aventi iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o utenti della Gestione Dipendenti Pubblici).

La didattica sarà svolta sia attraverso lezioni frontali in aula sia tramite l’utilizzo di una piattaforma didattica on line, per rendere più agevole la frequenza degli studenti lavoratori, dei liberi professionisti e dei dipendenti pubblici.

Le lezioni in presenza si svolgeranno il venerdì e il sabato mattina.

E’ previsto un tirocinio presso aziende private, enti pubblici, enti di ricerca, organizzazioni sindacali e datoriali con i quali il Centro Studi ha un rapporto di collaborazione, in Italia o all’estero. Tra le aziende che ospitano allievi del master ricordiamo Tiscali, Remosa, Bekaert.

Gli studenti lavoratori, non vincitori delle borse di studio dell’INPS, potranno sostituire il tirocinio con la realizzazione di un progetto di ricerca.

Possono presentare domanda di ammissione i laureati secondo il vecchio ordinamento dele Facoltà di Giurisprudenza, Economia e Scienze politiche e i laureati in possesso di laurea specialistica o magistrale conseguita alla Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche.

Può richiedere l’ammissione anche chi, in possesso di titolo di laurea non previsto nel bando (ma non inferiore) possieda un’esperienza professionale di almeno un anno nell’ambito dei settori di interesse del master o un titolo superiore alla laurea (master o dottorato di ricerca) in materie attinenti.

La scadenza per la presentazione delle domande di ammissione è fissata per il 15 maggio 2017.

Per informazioni, contatta la segreteria del Master.

Ultime Notizie dai Master

Master in Neuroriabilitazione e Aging Brain a Roma: early booking entro il 29 marzo

Notizia del 25/03/2019 ore 12:07

Un percorso formativo per acquisire le competenze trasversali necessarie alla presa in carico di pazienti affetti da Alzheimer, Parkinson e altre malattie neurodegenerative. Il Master è promosso da Fondazione Santa Lucia IRCCS, Giunti Academy e Giunti Psychometrics

Master di Giunti Academy in Management dell'Arte e dei Beni Culturali: intervista a Fabio Viola, producer di videogiochi

Notizia del 20/03/2019 ore 12:55

Giunti Academy ha presentato un'interessante intervista a Fabio Viola, docente del Master Full Time Management dell’Arte e dei Beni Culturali.

SDA Bocconi: due borse di studio per il Master in Arts Management and Administration

Notizia del 19/03/2019 ore 13:05

SDA Bocconi School of Management mette a disposizione, sulla base di esclusivi criteri di merito, due borse di studio a copertura parziale (fino al 25% della quota di iscrizione).

Borse di Studio per partecipare ai Master di Specializzazione di Quec Formazione Manageriale

Notizia del 18/03/2019 ore 16:02

Le agevolazioni (da 1.000 a 2.000 €) saranno assegnate, fino ad esaurimento fondi, valutando le competenze acquisite durante gli studi, le esperienze professionali, le attitudini individuali e la motivazione dei candidati.

QFORMA: diventa Project Manager con una borsa di studio

Notizia del 15/03/2019 ore 17:00

Per promuovere la specializzazione di laureati e professionisti, Qforma assegna borse di studio ai profili più meritevoli.