Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 23/07/2021 alle 13:23

Come le aziende reagiscono alla crisi: indagine della Fondazione CUOA

Notizia del 16/03/2009 ore 09:00

L’Area Executive Education della Fondazione CUOA ha lanciato a febbraio una survey per raccogliere dal mercato informazioni sulla percezione della crisi finanziaria che ha colpito l'economia mondiale e il rapporto tra crisi e formazione. Ad un campione di 170 manager provenienti da funzioni diverse sono stati somministrati questionari per indagare il loro punto di vista sulla crisi, le modalità messe in atto a livello aziendale per contrastarla e la valutazione del ruolo della formazione in momenti di crisi.

Dai dati raccolti emerge che, secondo la maggior parte delle imprese intervistate (91%), la crisi è ancora in atto e non ha ancora raggiunto il suo culmine. Le previsioni per il futuro non sono confortanti: infatti, anche nei prossimi mesi ci si attende uno sviluppo negativo (79%).

Per contrastare il momento le imprese hanno evidenziato come misura più efficace la riduzione dei costi attraverso il ridimensionamento dell’organico (59 rispondenti su risposta multipla). Ma c’è anche chi sceglie di non agire, mantenendo le strategie (43 rispondenti).

Tuttavia alcune aziende hanno individuato negli investimenti produttivi (17% del campione con 30 risposte) e nell’internazionalizzazione (15% del campione con 26 risposte) un’altra possibile via d’uscita. Le aree ritenute maggiormente strategiche per attuare questa seconda ipotesi sono l’Europa Orientale, con la Russia e il Medio Oriente.

La gran parte delle imprese, inoltre, ritiene che lo sviluppo della formazione, in particolare quella manageriale (76%), sia un elemento strategico per superare questo momento. I temi da approfondire si concentrano soprattutto sulla strategia d’impresa, sull’innovazione e R&D e sul budgeting. Emerge, inoltre, l’esigenza di approfondire settori già battuti come l’organizzazione, il commerciale e le vendite.

Ultime Notizie dai Master

Cerimonia conclusiva del Master Universitario di II Livello in Chirurgia laparoscopica in ginecologia

Notizia del 23/07/2021 ore 10:30

Si è svolta martedì 25 maggio 2021 nell’aula Magna dell’Ospedale di Cattinara e con collegamenti su piattaforma TEAMS, la Cerimonia conclusiva, con contestuale discussione delle tesi, del Master Universitario di II Livello in Chirurgia laparoscopica in ginecologia.

Ordine dei Biologi, finanziate 10 borse di studio per gli iscritti al master in "Biologia e Biotecnologie della Riproduzione"

Notizia del 23/07/2021 ore 10:26

L’Ordine dei Biologi ha finanziato anche per l’a.a. 2020/21 dieci borse di studio, dell’importo di 1000 euro ciascuna, per i corsisti iscritti al master di 2° livello in Biologia e Biotecnologie della Riproduzione. «Il master – spiega la coordinatrice Maria Violetta Brundo, docente di Anatomia comparata e citologia al . . .

Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione del Master in Comunicazione e Marketing politico ed istituzionale

Notizia del 22/07/2021 ore 10:20

Da gennaio 2022 partirà la Terza Edizione del Master di II Livello in Comunicazione e Marketing Politico ed Istituzionale. Si tratta di un percorso formativo d’eccellenza che ha già registrato grande successo tra gli iscritti dell’edizione 2020 e 2021.

Ferrovie della Calabria e formazione professionale: al via il primo Master per formare i futuri professionisti in ambito trasportistico, organizzato in collaborazione con l'Università della Calabria

Notizia del 22/07/2021 ore 09:34

E’ stato approvato il Master di II livello nell’ambito dell’ingegneria dei trasporti, finalizzato all’alta formazione di professionalità qualificate in ambito trasportistico gestionale istituito grazie ad un protocollo d’intesa siglato tra la Società Ferrovie della Calabria S.r.

Università Parthenope: al via il Master con il MIT di Cambridge

Notizia del 21/07/2021 ore 10:15

L’accordo internazionale sarà presentato in conferenza stampa giovedì 22 luglio alle ore 16,00 presso la sede della Parthenope di Villa Doria d’Angri.