Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 18/01/2019 alle 15:21

Corso di alta formazione in Cinema Documentario e Sperimentale: al via a Parma la seconda edizione

Notizia del 22/01/2018 ore 15:31

È ai nastri di partenza a Parma la seconda edizione del corso di alta formazione in “Cinema documentario e sperimentale”, promosso dalla Cineteca di Bologna e dall’Università di Parma (CAPAS – Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo) con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e del Fondo Sociale Europeo, e con la collaborazione del Comune di Parma e di Solares Fondazione delle Arti.

Dopo gli ottimi riscontri dello scorso anno via dunque all’edizione 2018, per la quale le iscrizioni sono aperte fino al 18 febbraio.

Importante attività del Distretto del Cinema, inaugurato nel 2017 dal Comune di Parma per far crescere la cultura delle arti audio visive e le professioni ad esse collegate, il corso fa parte dell’ampio ventaglio di proposte formative della Cineteca di Bologna realizzate grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna e del Fondo sociale Europeo. La Cineteca di Bologna per il 2018 offre una serie diversificata di corsi di formazione: dalla comunicazione e marketing del prodotto cinematografico, alla gestione ed organizzazione di sale cinema, oltre che un corso sul restauro delle opere filmiche.

Il corso è pensato per un numero massimo di 18 studenti, che saranno selezionati attraverso la valutazione dei documenti inviati in fase di pre-iscrizione, di un successivo test scritto di cultura generale audiovisiva e di un colloquio orale. Grazie al finanziamento regionale, i partecipanti potranno frequentare il corso gratuitamente. È indirizzato a persone residenti o domiciliate in Emilia-Romagna in possesso di diploma di scuola secondaria o di laurea triennale in qualsiasi ambito, con competenze in storia della tecnica del cinema e dell’audiovisivo.

Si privilegerà la formazione tecnico-professionale degli studenti, senza trascurare le competenze produttive e distributive e la consapevolezza storico-teorica necessaria a garantire una piena autonomia d’azione.

Sono previste 730 ore di didattica (di cui 300 di lezioni frontali e 430 di project work), articolate in 9 moduli.

Dopo una prima parte di didattica in aula e sul campo, gli studenti, divisi in gruppi, nella seconda parte del corso avranno modo di sviluppare un project work legato a un film, seguendone la realizzazione: dalle fasi di sopralluogo e scrittura fino alle riprese e alla postproduzione.

Tra i docenti saranno confermati molti dei professionisti che hanno partecipato alla prima edizione del corso. Altri importanti professionisti del settore saranno coinvolti per questa nuova edizione.

Le lezioni inizieranno a fine marzo.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito della Cineteca di Bologna.

Ultime Notizie dai Master

SDA Bocconi: presentazione dell'Executive MBA in streaming o a Roma

Notizia del 17/01/2019 ore 09:28

Grande appuntamento sabato 26 gennaio, dalle 11:00 alle 12:30. Un'opportunità unica per esplorare l'Executive MBA formato Weekend (offerto a Roma e a Milano) e Modular (offerto a Milano).

SDA Bocconi: MBA Open Day a Milano

Notizia del 15/01/2019 ore 17:43

Sabato 26 gennaio, a Milano, appuntamento con una giornata ricca di presentazioni per scoprire tutto sui Programmi MBA di SDA Bocconi.

Università di Firenze: un Master per la gestione della salute nel sistema penitenziario

Notizia del 14/01/2019 ore 13:53

La scadenza per le domande di ammissione al Master è il 17 gennaio 2019.

Meet IUAD... Meet Creativity: Accademia della Moda inaugura l'anno accademico a Napoli

Notizia del 11/01/2019 ore 17:12

Ospiti i The Jackal, Antonio Mancinelli, Senior Editor di MarieClaire Italia, e Massimo Manelli, CEO del Gruppo Snaidero. Presenta il talk la giornalista Cinzia Malvini, volto noto di La7.

Master in Management del Turismo di Rome Business School: al via a marzo l'edizione 2019

Notizia del 09/01/2019 ore 15:34

Il Master è fruibile in lingua inglese, sia in formula presenziale che a distanza, in formula Part Time (2 lezioni della durata di 3 ore a settimana). Sono previsti sei mesi di lezione e sei di stage.