Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 25/03/2019 alle 13:40

Corso in Space Fashion Design: la creatività va in orbita con il Politecnico di Milano

Notizia del 06/10/2017 ore 17:58

È lo spazio la nuova frontiera di POLI.design che lancia per gennaio 2018 il Corso Space Fashion Design. Innovation Tech & Visioning, scommettendo per il secondo anno sul binomio ricerca tecnologica – innovazione spaziale.

Alle spalle un’edizione di Fashion in Orbit, il Corso POLI.design che, raccogliendo l’eredità di Couture in Orbit – il progetto nato dalla collaborazione tra il Politecnico di Milano e l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) -, ha indagato le contaminazioni tra moda e ispirazione spaziale, dando vita a una Capsule Collection, interamente realizzata dagli studenti, che ha suscitato molto interesse tanto da essere presentata a Techtextil 2017, la fiera internazionale leader nel settore technical textiles e nonwovens.

Dall’universo fashion a quello del design a 360°: Space Fashion Design – forte del successo di Fashion in Orbit – allarga il campo di speculazione e si rivolge a quanti intendono acquisire skills avanzate per progettare e sviluppare prodotti e materiali derivati da usi spaziali.

Se infatti è acclarato il peso della ricerca tecnologica su stili di vita e consumo sostenibile, compito strategico del designer è unire i linguaggi della scienza e dell’estetica per generare nuove soluzioni in linea con abitudini ed esigenze dell’utente.

Un proposito che fa di Space Fashion Design un percorso formativo all’avanguardia, dotato delle solide basi metodologiche di matrice politecnica. Confermata anche per quest’anno la partnership con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), il cui apporto tecnico caratterizzerà la prima fase del Corso.

La didattica, infatti, è strutturata in due moduli, fruibili anche separatamente.
Il primo, di carattere teorico, si avvarrà degli interventi degli esperti ESA per indagare le future strategie per le esplorazioni lunari, con un focus sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e sulla vita in orbita.

Il secondo modulo, strutturato in forma di workshop, si concentrerà su un brief lanciato dall’azienda main sponsor del Corso. I partecipanti, supportati da professionisti del settore, lavoreranno alla definizione di un concept ispirato all’immaginario e alla ricerca tecnologica spaziale.
In ultimo, una strategica sessione di visioning aiuterà gli allievi a valorizzare graficamente i progetti sviluppati.

L’avvio delle lezioni è previsto per il 22 gennaio, il Corso avrà una durata totale di 80 ore e una frequenza di 20 mezze giornate.
Il programma è rivolto a diplomati e laureati di primo e secondo livello e giovani professionisti che operano nelle aree della moda e del prodotto con un alto livello di innovazione.

Per informazioni, visita il sito del Master.

 

Ultime Notizie dai Master

Master in Neuroriabilitazione e Aging Brain a Roma: early booking entro il 29 marzo

Notizia del 25/03/2019 ore 12:07

Un percorso formativo per acquisire le competenze trasversali necessarie alla presa in carico di pazienti affetti da Alzheimer, Parkinson e altre malattie neurodegenerative. Il Master è promosso da Fondazione Santa Lucia IRCCS, Giunti Academy e Giunti Psychometrics

Master di Giunti Academy in Management dell'Arte e dei Beni Culturali: intervista a Fabio Viola, producer di videogiochi

Notizia del 20/03/2019 ore 12:55

Giunti Academy ha presentato un'interessante intervista a Fabio Viola, docente del Master Full Time Management dell’Arte e dei Beni Culturali.

SDA Bocconi: due borse di studio per il Master in Arts Management and Administration

Notizia del 19/03/2019 ore 13:05

SDA Bocconi School of Management mette a disposizione, sulla base di esclusivi criteri di merito, due borse di studio a copertura parziale (fino al 25% della quota di iscrizione).

Borse di Studio per partecipare ai Master di Specializzazione di Quec Formazione Manageriale

Notizia del 18/03/2019 ore 16:02

Le agevolazioni (da 1.000 a 2.000 €) saranno assegnate, fino ad esaurimento fondi, valutando le competenze acquisite durante gli studi, le esperienze professionali, le attitudini individuali e la motivazione dei candidati.

QFORMA: diventa Project Manager con una borsa di studio

Notizia del 15/03/2019 ore 17:00

Per promuovere la specializzazione di laureati e professionisti, Qforma assegna borse di studio ai profili più meritevoli.