Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 30/09/2022 alle 11:49

Il Grosseto calcio cura i suoi giovani, accordo per un Master con i tecnici federali

Notizia del 24/05/2021 ore 10:09

Firmato l’accordo tra l’Us Grosseto e le università di Pisa e Verona, con il patrocinio della Figc e dell’Aiac, l’Associazione italiana allenatori di calcio, per un master che permetterà al settore giovanile biancorosso di beneficiare di programmi di preparazione fisica, tecnica, tattica e coordinativa che si affiancheranno a quelli portati avanti dai tecnici biancorossi.

“Questo progetto ci permetterà di far fare al nostro settore giovanile – spiegano Mario e Simone Ceri, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Us Grosseto 1912 – un ulteriore passo avanti per una società come la nostra che punta tutto sui giovani. Siamo felici e lusingati di poter collaborare con tecnici federali molto capaci come Morgia e Ricci, e siamo sicuri che questa collaborazione rappresenterà per la nostra società e per tutto il territorio un tassello nella costruzione del percorso intrapreso che ha come obiettivo quello di puntare e far crescere i giovani della nostra provincia”.

Vogliamo ringraziare la famiglia Ceri e tutta la società biancorossa – hanno spiegato Christian Morgia e Fabrizio Ricci, tecnici federali che seguiranno il progetto – per aver accolto con entusiasmo l’idea di una collaborazione tra l’Us Grosseto e le università di Pisa e Verona, con il patrocinio della Federazione, per un progetto formativo che vedrà applicare le linee guida già sperimentate nel settore federale dove operiamo, per poterle condividere con il settore giovanile del Grosseto”.

Grazie a questo accordo i tecnici federali Christian Morgia e Fabrizio Ricci, abilitati Uefa-B e Uefa-C, entrambi laureati in scienze motorie e già impegnati al Centro federale territoriale Figc di Grosseto come responsabile tecnico e preparatore fisico-motorio, applicheranno le attività di ricerca affiancando gli allenatori e i preparatori dell’Us Grosseto, confrontandosi con loro sulla metodologia di allenamento più adeguata in base alle linee guida attuali dettate dalla Federazione.

Al termine del percorso formativo i due tecnici federali Morgia e Ricci conseguiranno l’abilitazione a Preparatore Atletico del Settore Giovanile per la crescita dei giovani calciatori e delle giovani calciatrici presenti sul territorio nazionale. Tra i Docenti del Master in questione figurano professionisti di altissimo livello, tra i quali Renzo Ulivieri (allenatore professionista e presidente Aiac), Milena Bartolini (Ct della Nazionale femminile), Vincenzo Pincolini (preparatore atletico Nazionale U18), Carlo Castagna (responsabile del Laboratorio di Metodologia dell’allenamento e biomeccanica applicata al calcio Figc), Roberto Sassi (ex responsabile area fisica Fc Juventus), Marco Gesi (direttore del corso), Ida Nicolini (Coordinatrice del corso), e altre figure di primo piano nazionale e internazionale.

L’obiettivo del Master è fornire insegnamenti teorici e pratici per elaborare e condurre programmi di preparazione fisica per calciatori di squadre sia professionistiche che dilettantistiche. Il master sarà basato su un approccio evidenced based all’attività sportiva e potrà contare su docenti di elevata qualificazione scientifica internazionale con specifica e documentata attività di ricerca nell’ambito del calcio. Il coinvolgimento di docenti con esperienza pratica presso squadre professionistiche e dilettantistiche consentirà di mostrare diversi approcci e strategie di allenamento, le problematiche di ciascuna categoria e le possibili soluzioni adottate da esperti del settore. Al partecipante verrà offerta una ampia gamma di attività esercitative che lo metteranno in grado di pianificare e condurre programmi di preparazione atletica nelle diverse fasi della stagione agonistica, di ricondizionamento degli atleti infortunati, ma anche di effettuare in modo corretto i più comuni test di valutazione per la verifica dell’efficacia degli interventi. Inoltre, il partecipante sarà capace di analizzare in modo appropriato i risultati dei test di valutazione così come i dati raccolti per il controllo del carico di allenamento.

Per ulteriori informazioni sul Master clicca qui.

Ultime Notizie dai Master

Ipe Business School: tutti gli allievi assunti entro 4 mesi dalla fine del Master

Notizia del 30/09/2022 ore 09:06

Anche quest’anno Ipe Business School ha garantito, agli allievi che hanno frequentato i master dell’Istituto, il 100% di placement entro 4 mesi e in tempi sempre più rapidi rispetto agli scorsi anni.

Sassari, aperte le iscrizioni al Master universitario DECA - PRO

Notizia del 27/09/2022 ore 08:16

I Dipartimenti di Giurisprudenza e di Architettura, Design e Urbanistica dell’Università di Sassari hanno attivato, per l’A.A.

Master Junior sulla civiltà nuragica, premiati gli studenti migliori, oltre 200 i partecipanti

Notizia del 26/09/2022 ore 10:21

Si è concluso il 24 Settembre scorso con la cerimonia di premiazione degli studenti, presso la sede della Fondazione di Sardegna a Cagliari, il master junior sulla civiltà nuragica organizzato dall’Associazione “La Sardegna verso l’Unesco”, che ha visto tra i soggetti promotori la Fondazione di Sardegna e il . . .

Pollenzo, l’Università di Scienze Gastronomiche lancia un Master in Wine & Spirits

Notizia del 23/09/2022 ore 10:16

L’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo consolida le proprie radici e potenzia la propria offerta didattica nel settore delle bevande alcoliche grazie al master in Wine & Spirits: Culture, Communication & Marketing – un programma unico che unisce in maniera completa due mondi complessi e affascinanti al fine . . .

Aperte le iscrizioni per il Master in Race Engineering all'Università di Pavia

Notizia del 22/09/2022 ore 17:37

Al via a novembre la 4° edizione del Master in Race Engineering. Il corso, riservato ai laureati in Ingegneria, ha lo scopo di formare professionisti altamente qualificati nell’ambito della gestione in pista di vetture da competizione.