Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 20/05/2024 alle 11:33

Lectio Magistralis di Ilaria Capua per l’apertura del Master in Comunicazione Scientifica dell’Università di Parma

Notizia del 10/11/2023 ore 13:31

Sarà la scienziata e virologa di fama internazionale Ilaria Capua ad aprire la 3° edizione del Master di I livello in Comunicazione Scientifica dell’Università di Parma per l’anno accademico 2023-24.

La lectio magistralis, sul tema “Salute circolare, la salute del futuro”, è in programma per giovedì 30 novembre alle 17 nell’Aula magna della sede centrale dell’Università di Parma, in via Università 12. In apertura sono previsti i saluti del Rettore Paolo Martelli, della Presidente del master Susanna Esposito, docente di Pediatria generale e specialistica e Primaria dell’Ospedale dei bambini “Pietro Barilla” e di Antonio D’Aloia, docente di Diritto costituzionale e Direttore del Centro Universitario di Bioetica – UCB, ente co-organizzatore dell’evento.

Il concetto di salute circolare approfondito da Ilaria Capua rappresenta una naturale espansione del modello sanitario One Health. Si tratta di un approccio integrato che promuove la salute degli esseri umani, degli animali, delle piante e dell’ambiente, riconoscendo la necessità di uno sforzo di convergenza maggiore tra le discipline. La salute circolare include politiche sociali, culturali, economiche e finanziarie, tecnologiche e internazionali attorno a un unico obiettivo: il progresso della salute come sistema. Il tema è al centro dell’ultimo libro di Ilaria Capua, edito da Aboca, “Le parole della salute circolare”.

L’incontro del 30 novembre sarà l’unica lezione in presenza del Master che, per il resto, si svolgerà completamente in e-learning, da novembre 2023 a giugno 2024.

Ilaria Capua, membro dell’Accademia Europea delle Scienze, è Senior Fellow of Global Health, Johns Hopkins University – SAIS Europe, Courtesy Professor e direttore emerito del One Health Center of Excellence dell’Università della Florida. Si è laureata cum laude in Medicina veterinaria nel 1989 e ha conseguito la specializzazione e un dottorato di ricerca in Virologia e Sanità pubblica rispettivamentepresso le università di Pisa e di Padova. Ha trascorso la maggior parte della sua carriera come virologa alla guida di laboratori diagnostici e di ricerca di livello internazionale nel campo dei virus emergenti e zoonosici come l’influenza aviaria e da allora si è anche occupata delle politiche internazionali di preparazione pre-pandemica.

Oltre ad aver ottenuto numerosi prestigiosi riconoscimenti a livello internazionale, è stata deputata al Parlamento italiano (2013-2016). È editorialista del Corriere della Sera e autrice di più di 230 pubblicazioni per adulti, ragazzi e bambini. Nella sua carriera di virologa ha dedicato gran parte della sua vita professionale alle infezioni virali degli animali che possono essere trasmesse all’uomo e che causano povertà e problemi di sicurezza alimentare come l’influenza aviaria, la malattia di Newcastle e la rabbia. È stata coordinatrice o partner di progetti di ricerca internazionali finanziati dalla Commissione Europea e da altri enti e ha collaborato a lungo con agenzie internazionali come OMS, OIE, FAO, EFSA, ECDC e NIH. È molto attiva nel campo della comunicazione della scienza e nella promozione della leadership femminile nell’arena scientifica e accademica.

Il Master in Comunicazione Scientifica

Sono state ben 84 le domande d’iscrizione alla terza edizione del Master CoSe, nato all’interno del Dipartimento di Medicina e Chirurgia ma fortemente interdisciplinare. Il corso ha l’obiettivo di formare a livello professionale futuri comunicatori e divulgatori scientifici, in grado di operare efficacemente in una molteplicità di settori: testate giornalistiche tradizionali e digitali, social media, strutture sanitarie, università, istituzioni pubbliche e private, musei scientifici e centri di ricerca, mondo della scuola e delle imprese.

Il corso di studi, dal mese di novembre 2023 al mese di giugno 2024, prevede 1500 ore complessive tra lezioni on line, in modalità sincrona e asincrona, studio individuale, tirocinio o progetto di ricerca ed elaborato finale. Al termine del percorso formativo, che quest’anno prevede anche un approfondimento sulla comunicazione dell’alimentazione e della nutrizione, saranno rilasciati 63 crediti universitari – CFU.

Nella 2° edizione del Master, conclusa con la discussione delle tesi il 12 e 13 ottobre 2023, 43 studenti hanno portato felicemente a termine il loro percorso di studi.

Il Master ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e dell’Azienda USL di Parma.

Per partecipare alla lectio magistralis si suggerisce la prenotazione via e mail scrivendo a mastercomunicazionescientifica@unipr.it entro il 20 novembre 2023. L’evento sarà inoltre trasmesso in diretta streaming sul sito web del master www.mastercose.unipr.it

Ultime Notizie dai Master

Il Master Progettare Cultura di POLI.design avvicina l’università ai quartieri e alle comunità Milanesi

Notizia del 20/05/2024 ore 11:33

Le attività culturali come vettore che incentiva la relazione fra universo accademico e i quartieri di Milano: questo il focus del Project Work che ha coinvolto le/gli studentesse/studenti del Master Progettare la Cultura, gestito da POLI.design (Politecnico di Milano) e Almed (Università Cattolica del Sacro Cuore).

Una nuova occasione per “toccare con mano” il proprio futuro professionale: il primo HAckatoo del Master in Digital Marketing dell’Università di Udine

Notizia del 20/05/2024 ore 10:51

Una sfida sudata quasi quanto una maratona e a concorrere, 29 studenti del Master in Digital Marketing del dipartimento di Scienze economiche e statistiche dell’Università di Udine.

Terna: aperto il bando di iscrizione per la terza edizione del Master del Tyrrhenian Lab

Notizia del 20/05/2024 ore 10:15

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Terna comunica l’apertura del bando di iscrizione per la terza edizione del Master di II livello “Digitalizzazione del sistema elettrico per la transizione energetica”, promosso dall’azienda in collaborazione con le Università degli Studi di Cagliari, Palermo e Salerno nell’ambito del progetto Tyrrhenian Lab.

Aperte le iscrizioni al Master in Sviluppo, Valorizzazione e Gestione Immobiliare

Notizia del 20/05/2024 ore 10:09

ANCE Como, insieme al Politecnico di Milano promuove, a partire dal prossimo autunno, un percorso formativo incentrato sui servizi legati all’immobiliare che si propone di sviluppare competenze orientate alla verifica di fattibilità di operazioni di sviluppo immobiliare e alla gestione immobiliare con specifico riferimento al facility management.

Studentesse e studenti del Master MITA all’Università di Parma

Notizia del 15/05/2024 ore 09:11

Incontro in Sede centrale con il Rettore per allieve e allievi del master svolto in collaborazione con l’Universidad de Buenos Aires Studentesse e studenti del MITA, il Master Internazionale in Tecnologie degli Alimenti svolto in collaborazione tra Università di Parma e Universidad de Buenos Aires (Argentina), con sede a . . .