Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 22/10/2021 alle 18:04

Master in Cultura del Cibo e del Vino: promuovere l’eccellenza Made in Italy

Notizia del 03/05/2021 ore 09:59

“L’eccellenza non si identifica con un risultato preciso. Fa parte, piuttosto, dello spirito di un’organizzazione, è un processo che non finisce mai.” – Lawrence M. Miller.

Il mercato dei prodotti agroalimentari manifesta segnali di ridefinizione dei comportamenti d’acquisto. Si assiste, infatti, all’aumento della domanda di turismo enogastronomico con esperienza di consumo nei luoghi di produzione di vini e prodotti agroalimentari.
In questo scenario, le imprese del Food and Wine, ma anche l’industria del turismo, esprimono la richiesta di una figura professionale innovativa in grado di possedere una conoscenza approfondita delle peculiarità del sistema agroalimentare, delle caratteristiche del prodotto e della filiera produttiva, ma anche degli aspetti storici, geografici e culturali del territorio.

L’obiettivo del Master in Cultura del Cibo e del Vino, promosso dall’Università Ca’ Foscari di Venezia, è la formazione di una figura professionale manageriale in grado di inserirsi con efficacia nel campo della valorizzazione e della promozione all’estero dell’enogastronomia italiana, del marketing e della comunicazione del settore, della consulenza per la tutela e la valorizzazione del prodotto agroalimentare, dell’event manager nel settore dell’enogastronomia nonché della valorizzazione e promozione del turismo enogastronomico.

Il Master è diretto dal professor Vladi Finotto, che afferma: “Sappiamo anche che molti aziende del cibo e del vino oggi ospitano i consumatori all’interno delle proprie strutture per raccontare competente, tradizioni e culture. Attorno al master raccogliamo docenti di Cà Foscari, professionisti, docenti anche di altre università che raccontano ai nostri studenti il cibo e il vino visto da tre prospettive principali: una economico-aziendale, che io rappresento insieme alla collega co-direttrice Christine Mauracher, una di taglio più tecnico e una di taglio culturale e storico”.

Il programma prevede la collaborazione con importanti partner del settore attraverso visite aziendali ed esperienze di degustazione includendo attività laboratoriali e una Summer School al termine del percorso.

Visita la pagina del Master per avere maggiori informazioni oppure scarica il bando.

Ultime Notizie dai Master

MELIUSform Business School offre la possibilità di seguire la prima lezione del Master gratis e senza impegno!

Notizia del 22/10/2021 ore 18:04

La MELIUSform Business School ti offre l’opportunità di vedere on demand la prima lezione della scorsa edizione del Master di tuo interesse.

La Cassa Edile di Macerata finanzia 4 master in “Strategie e Management d’impresa”

Notizia del 22/10/2021 ore 08:27

La Cassa Edile di Macerata ha deliberato di finanziare totalmente i costi relativi alla tassa di frequenza di 4 Master post Universitari in “Strategie e Management d’impresa” presso l’Istao Istituto di formazione Adriano Olivetti, ad Ancona.

Economia Circolare: il Master in Gestione e Controllo dell'Ambiente forma i manager per una gestione sostenibile del "capitale naturale" - Scuola Superiore Sant'Anna

Notizia del 22/10/2021 ore 08:22

Diventare manager dell’economia circolare, contribuendo alla definizione di strategie e di strumenti a supporto di una gestione sostenibile ed efficiente di risorse, come acqua, energia e, più in generale, del “capitale naturale”, con una particolare attenzione al tema dei rifiuti che, in questa ottica, diventano strumenti per produrre . . .

A Udine il Master universitario in Osteopatia torna in presenza

Notizia del 22/10/2021 ore 08:12

Dopo un anno di difficoltà legate ai lockdown imposti dall’emergenza sanitaria, torna finalmente in presenza il master universitario in osteopatia nelle Disfunzioni neuromuscolo-scheletriche, organizzato dalla scuola EOM Italia di Udine in collaborazione con l’Università di Verona.

Nasce il Master in Italia in Logistica Marittima Integrata a Napoli

Notizia del 20/10/2021 ore 09:35

E' stato firmato un importante protocollo d’intesa tra l’Università degli Studi di Napoli ‘Parthenope’, l’Accademia dell’Alto Mare e l’Istituto di Studi sul Mediterraneo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, CNR – ISMed, rappresentati dalla Professoressa Lourdes Fernández del Moral Domínguez, dall’Avvocato Alfredo Vaglieco e dal Professore Salvatore Capasso.