Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 22/10/2021 alle 18:04

Master in Cure Palliative promosso dall’Università di Milano: le iscrizioni scadono l’1 Febbraio

Notizia del 05/01/2021 ore 10:33

Covid-19, isolamento, zone rosse e vaccini. Da mesi l’intera questione sanitaria pare focalizzata solo sul tema della pandemia. Ma l’impegno per la formazione e la cultura  dell’Università Statale di Milano al fine di migliorare le cure non si blocca e rappresenta un punto di riferimento per tutto il territorio nazionale.

Anche per il 2021 sono stati avviati i corsi post-laurea di alta formazione e qualificazione in Cure Palliative.
L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha posto sfide per l’intero sistema sanitario. È stato necessario riorganizzare l’assistenza domiciliare e le modalità di ricovero e di assistenza dei pazienti destinati a non guarire perché affetti da molte  malattie inguaribili e/o in fase terminale.

L’Università Statale di Milano ripropone i corsi di Master in Cure Palliative di I e II Livello.
Un sito raccoglie le esperienze umane e professionali di  medici, infermieri e altri operatori che anche nell’emergenza di quest’anno hanno potuto mettere a frutto un percorso di crescita personale; perfezionamento tecnico e ampliamento culturale maturato con i percorsi di formazione alle Cure palliative portati avanti da 20 anni dall’Ateneo milanese.

Le modalità didattiche sono miste e prevedono attività formative in presenza e online, permettendo a chi lavora di poter frequentare. Alla formazione teorica si aggiungono i tirocini e stage presso 21 Sedi di Tirocinio a scelta.

Promuovere percorsi professionalizzanti post-laurea in Medicina e Cure Palliative è stata da sempre tra le prerogative dell’Università degli Studi di Milano, primo Ateneo in Italia, che ha istituito nel 2000 il primo Master di I livello interprofessionale in Cure Palliative rivolto a medici, infermieri, fisioterapisti, psicologi, pedagogisti e assistenti  sociali.
Da allora ad oggi si sono diplomati più di 500 professionisti molti dei quali hanno poi iniziato un percorso professionale entrando nella Rete delle Cure  Palliative della Lombardia, di altre Regioni d’Italia ma anche all’estero.

Le iscrizioni sono aperte fino al giorno 1 febbraio 2021.
Per info: www.masterpalliative.it

Ultime Notizie dai Master

MELIUSform Business School offre la possibilità di seguire la prima lezione del Master gratis e senza impegno!

Notizia del 22/10/2021 ore 18:04

La MELIUSform Business School ti offre l’opportunità di vedere on demand la prima lezione della scorsa edizione del Master di tuo interesse.

La Cassa Edile di Macerata finanzia 4 master in “Strategie e Management d’impresa”

Notizia del 22/10/2021 ore 08:27

La Cassa Edile di Macerata ha deliberato di finanziare totalmente i costi relativi alla tassa di frequenza di 4 Master post Universitari in “Strategie e Management d’impresa” presso l’Istao Istituto di formazione Adriano Olivetti, ad Ancona.

Economia Circolare: il Master in Gestione e Controllo dell'Ambiente forma i manager per una gestione sostenibile del "capitale naturale" - Scuola Superiore Sant'Anna

Notizia del 22/10/2021 ore 08:22

Diventare manager dell’economia circolare, contribuendo alla definizione di strategie e di strumenti a supporto di una gestione sostenibile ed efficiente di risorse, come acqua, energia e, più in generale, del “capitale naturale”, con una particolare attenzione al tema dei rifiuti che, in questa ottica, diventano strumenti per produrre . . .

A Udine il Master universitario in Osteopatia torna in presenza

Notizia del 22/10/2021 ore 08:12

Dopo un anno di difficoltà legate ai lockdown imposti dall’emergenza sanitaria, torna finalmente in presenza il master universitario in osteopatia nelle Disfunzioni neuromuscolo-scheletriche, organizzato dalla scuola EOM Italia di Udine in collaborazione con l’Università di Verona.

Nasce il Master in Italia in Logistica Marittima Integrata a Napoli

Notizia del 20/10/2021 ore 09:35

E' stato firmato un importante protocollo d’intesa tra l’Università degli Studi di Napoli ‘Parthenope’, l’Accademia dell’Alto Mare e l’Istituto di Studi sul Mediterraneo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, CNR – ISMed, rappresentati dalla Professoressa Lourdes Fernández del Moral Domínguez, dall’Avvocato Alfredo Vaglieco e dal Professore Salvatore Capasso.