Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 25/06/2024 alle 10:03

Master in Giornalismo di LUMSA: bando di ammissione 2024-2026

Notizia del 14/05/2024 ore 16:46

A ottobre 2024 prende il via l’ottava edizione del Master in Giornalismo della LUMSA Master School, il percorso biennale riconosciuto dall’Ordine dei Giornalisti per la preparazione all’Esame di Stato da Giornalista Professionista. Il Master, con sede a Roma, è un’eccellenza nel panorama nazionale delle Scuole di Giornalismo, con risultati eccellenti sia per quanto riguarda l’alta percentuale di praticanti che supera l’Esame, sia relativamente ai numerosi premi e riconoscimenti ottenuti dagli stessi durante e dopo aver frequentato il Master.

Per questo ottavo biennio di attività del Master in Giornalismo i posti disponibili sono 30 e la scadenza per presentare domanda è il 30 settembre 2024.

Il corso in breve:

Il Master in Giornalismo della LUMSA Master School, nel solco delle indicazioni del Quadro d’Indirizzi che regola le convenzioni tra le Scuole di Giornalismo riconosciute e l’Ordine Nazionale dei Giornalisti, si propone due obiettivi principali: quello di mettere in grado gli studenti praticanti di superare l’esame professionale di Stato nonché quello di formare gli studenti-praticanti a un giornalismo moderno, non solo di carta stampata, ma anche radiofonico, televisivo e multimediale, capace di confrontarsi con i profondi cambiamenti dei processi socio-culturali, del mercato lavorativo e del mondo delle professioni.

Il Master ha durata biennale, comprensiva di stage esterni, e si svolgerà dal 21 ottobre 2024 al 20 ottobre 2026. La frequenza ai corsi è obbligatoria e a tempo pieno (mediamente otto ore di lavoro giornaliere, per cinque giorni alla settimana). La rinuncia dell’allievo o l’assenza, per qualsiasi motivo e in ogni anno accademico superiore al 20% delle 1.000 ore annuali, nonché l’allontanamento dai corsi a qualsiasi titolo, comportano l’esclusione dal Master. Sono previsti periodi di formazione (stage) in testate esterne convenzionate con la LUMSA per un periodo minimo di due mesi per ciascun anno di corso nel rispetto dei criteri e delle modalità previste negli artt. 18 e 19 del “Quadro di indirizzi”. Durante il periodo di frequenza del Master e durante gli stage presso aziende giornalistiche e editoriali gli allievi dovranno provvedere in proprio all’alloggio, al vitto e al trasporto.

I requisiti di ammissione:

Possono presentare domanda di selezione per l’iscrizione al Master coloro che:

  • siano in possesso dei seguenti titoli di studio conseguito con votazione non inferiore ai 90/110: una laurea triennale di cui al D.M. 509/1999 e al D.M. 270/2004 oppure siano in possesso di una laurea specialistica ex D.M. 509/1999 o di una laurea magistrale ex D.M. 270/2004 o di una laurea vecchio ordinamento (previgente al D.M. 509/1999); un titolo straniero equiparabile per livello, natura, contenuto e diritti accademici, al titolo di laurea di primo o di secondo livello, e siano in possesso del titolo finale in originale (o copia conforme) degli studi universitari oppure certificato sostitutivo a tutti gli effetti di legge, nonché della Dichiarazione di valore o attestazione di comparabilità del titolo finale universitario, rilasciata da centri ENIC-NARIC;
  • non siano ancora in possesso del titolo accademico di cui sopra entro il termine di presentazione della domanda, ma lo conseguano con votazione non inferiore ai 90/110 comunque in data anteriore all’inizio del Master;
  • siano in possesso dei requisiti stabiliti dalla Legge 3 febbraio 1963, n. 69 per l’iscrizione al Registro dei giornalisti praticanti

Le prove di accesso si svolgeranno il 14 ottobre 2024 (prove scritte) e il 16 e 17 ottobre 2024 (prove orali) presso la sede di Borgo Sant’Angelo 13, salvo successive comunicazioni che verranno tempestivamente inviate a tutti i candidati iscritti alla selezione.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Ultime Notizie dai Master

Al via le iscrizioni al 24° corso universitario post-laurea di ALMED

Notizia del 25/06/2024 ore 10:01

Sono aperte le iscrizioni per la 24ma edizione del Master in Comunicazione Musicale, il primo corso universitario post-laurea dedicato alla formazione di professioniste e professionisti del settore della musica e dell’industria dei media. Il corso è promosso dall’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo (ALMED) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano).

Conclusa la IX edizione del Master in "Vini italiani e mercati mondiali" alla Scuola Universitaria Superiore Sant'Anna di Pisa

Notizia del 25/06/2024 ore 09:56

Si è appena conclusa la didattica frontale, in aula, della IX edizione del  Master universitario di I livello "Vini italiani e mercati mondiali", organizzato in maniera congiunta dalla Scuola Superiore Sant’Anna, dall’Università di Pisa, dall’Università per Stranieri di Siena e dall’Università di Siena, in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier (AIS).

Master di aggiornamento e approfondimento Professionale 2024-2025 | Convenzione ANC

Notizia del 25/06/2024 ore 09:50

L’Associazione Nazionale Commercialisti, in partnership con Professione Commercialista – Namirial, promuove anche quest’anno il Master 2024-25 Professione Commercialista a destinato agli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili: un percorso formativo di perfezionamento e aggiornamento sui temi emergenti della professione e sulle nuove prospettive della pratica professionale.

I primi diplomati del master internateneo in “Economia circolare. Ciclo integrato dei rifiuti”

Notizia del 25/06/2024 ore 09:44

Il master interateneo di I livello in “Economia circolare. Ciclo integrato dei rifiuti”, che vede coinvolte le Università di Udine e Trieste in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, il Comune di Gorizia e il Consorzio Universitario di Gorizia, oltre a varie aziende operanti nel settore della gestione dei rifiuti . . .

Master in Protezione Internazionale dei Diritti Umani “Maria Rita Saulle” – Università La Sapienza

Notizia del 25/06/2024 ore 09:36

Le opportunità di lavoro delle Nazioni Unite sono state al centro della presentazione, la scorsa settimana, di UNRIC/Italia ai partecipanti al Master in Tutela Internazionale dei Diritti Umani “Maria Rita Saulle” – rinomata attività formativa sul tema giunta quest’anno alla sua XXIII edizione e guidata dal Professor Raffaele . . .