Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 15/10/2021 alle 13:33

Master in “International Business and Intercultural Context” all’Università per Stranieri di Perugia

Notizia del 04/03/2021 ore 10:57

Il Master in International Business and Intercultural Context promosso dall’Università per Stranieri di Perugia nasce dalle esigenze di molte imprese italiane che si stanno orientando sempre più verso i mercati internazionali: nuovi sbocchi commerciali, collaborazioni con partner esteri, lancio di nuovi business, accordi di fornitura strutturati e delocalizzazioni produttive, nonché strategie di back reshoring, si verificano con sempre maggiore frequenza.

Le imprese si trovano, quindi, ad affrontare nuove sfide e nuove problematiche che riguardano aspetti organizzativi, produttivi, finanziari e commerciali. Per questo risulta fondamentale disporre di persone adeguatamente preparate, con competenze mirate e con un forte orientamento alla risoluzione di problemi complessi.

Obiettivi del corso
L’obiettivo del Master in International Business and Intercultural context (IBIC) è quello di far acquisire ai partecipanti una concreta autonomia nella gestione di progetti di Internazionalizzazione. In particolare, il Master intende fornire conoscenze e competenze tali da definire le politiche di marketing per il lancio di nuovi prodotti in mercati internazionali, acquisire autonomia nell’analisi dei nuovi mercati di sbocco, individuare i finanziamenti a supporto delle aziende, conoscere le modalità di ingresso nei mercati e il quadro giuridico della regolamentazione, nonché le differenze inter-culturali che si riflettono nei processi di negoziazione.

Metodologia
La metodologia didattica proposta integra gli aspetti della formazione classica d’aula attraverso gli strumenti del project work, case study, lavori di gruppo, learning by doing, permettendo ai partecipanti di acquisire capacità immediatamente spendibili nel mondo del lavoro.

Le attività didattiche sono erogate in modalità on-line sincrona, attraverso l’uso della piattaforma informatica Teams di Microsoft: lezioni dei moduli, lavori di gruppo, laboratori, verifiche dei moduli, esame finale del Master.

Le lezioni sono tenute da docenti universitari nonché manager e professionisti che lavorano da anni con aziende internazionalizzate e che porteranno in aula le proprie esperienze consentendo di apprendere in maniera diretta e senza filtri le tecniche e di imparare ad utilizzare tutti gli strumenti dell’internazionalizzazione. Ciascuno studente può fornire il proprio contributo attraverso la partecipazione attiva ad ogni fase del percorso formativo, favorendo così una forte interrelazione con i docenti e con gli altri partecipanti.

Al termine di ciascun modulo formativo sono previsti test e prove di valutazione per la verifica dell’apprendimento.

Stage
L’attività di stage potrà essere effettuata in tre modalità alternative, tenuto conto della complessiva situazione di emergenza epidemiologica da Covid-19:

  • convalida di pregresse esperienze professionali, purché pertinenti
  • elaborazione di un project work, preliminarmente concordato con il Coordinatore del Master, i cui contenuti vertono sull’analisi e sull’approfondimento dell’internazionalizzazione
  • stage presso aziende (compatibilmente con lo stato della situazione epidemiologica) che si svolgerà nel periodo compreso tra il mese di settembre, ottobre e novembre 2021.

Percorso formativo
Il Master complessivamente è composto da un totale di 1.500 ore tra lezioni frontali, laboratorio, project work, stage e studio individuale; al termine sarà possibile conseguire 60 crediti formativi universitari (CFU).

Per maggiori informazioni visita il sito dell’Università.

Ultime Notizie dai Master

Il Master in Osteopatia di EOM Italia torna in presenza

Notizia del 15/10/2021 ore 09:38

Lo organizza EOM Italia a Torino e in altre quattro sedi italiane in collaborazione con l’Università di Verona. Le tecnologie utilizzate per la didattica a distanza durante il lockdown saranno utilizzate come servizio di assistenza allo studio.

Al via il primo Master in Italia sul tema Smart City e Smart Mobility: global vision al Politecnico di Milano

Notizia del 14/10/2021 ore 08:52

Al via il primo Master in Italia sul tema Smart City e Smart Mobility: global vision, che sarà realizzato grazie al supporto economico di tre primarie aziende italiane: ICONA Design Group, Coeclerici e FIAMM Energy Technology.

All'università di Parma un nuovo Master in Profumi e Cosmetici

Notizia del 14/10/2021 ore 08:45

All’Università di Parma un nuovo Master di I livello in Profumi e Cosmetici. Il corso, che partirà a gennaio 2022, è istituito dall'Ateneo su proposta del Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco in collaborazione con Mouillettes & Co, unica azienda italiana specializzata nella formazione olfattiva.

Aperte le iscrizioni per la nuova edizione del Master di Primo Livello “English for International Business and Global Affairs” all'Università di Verona

Notizia del 14/10/2021 ore 08:43

Il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Verona presenta la seconda edizione del Master in English for International Business and Global Affairs.

La Cultural Diplomacy per il mondo globale: il Master per le next generation alla Cattolica di Milano

Notizia del 14/10/2021 ore 08:42

Il Master in Cultural Diplomacy "rappresenta un significativo esempio di come l’originalità e la creatività possano essere poste alla base di un’offerta didattica innovativa" - così il rettore dell’Università Cattolica Franco Anelli in apertura del Graduation Day, la cerimonia di consegna dei diplomi del Master in Cultural Diplomacy . . .